Doping, squalificato Lucioni del Benevento

1



Era stato trovato positivo il 22 settembre dopo la gara con il Torino e oggi il capitano del Benevento, Fabio Lucioni, è stato squalificato per doping per un anno. Il difensore, trovato positivo ad un anabolizzante, è stato ritenuto colpevole e non sono servite le giustificazioni del medico sociale del Benevento che si era assunto la responsabilità della vicenda dopo la somministrazione di una pomata. Tra l’altro proprio al medico sociale Walter Giorgione è stata inflitta una squalifica ancor più pesante visto che è stato fermato per 4 anni.