Dopo Vitor Hugo e Milenkovic, per la difesa viola l’obiettivo primario è Acerbi

19



Acerbi

Sul Corriere dello Sport-Stadio si parla della difesa viola del futuro. Francesco Acerbi è l’obiettivo primario della Fiorentina. Il centrale ha fatto capire proprio ieri che questa è l’ultima stagione al Sassuolo. I viola si sono già assicurati Milenkovic del Partizan e poi Vitor Hugo del Palmeiras: il terzo obiettivo è proprio il giocatore neroverde.

19
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
violante
Ospite
violante

dopo averli presi tutti marci in difesa meglio prenderli acerbi!!!!

geronimo
Ospite
geronimo

Ma sono tutti centrali ????? i laterali proprio noo !! è …… a quanto mi dicono i bene informati Mielencovic può fare l’esterno dx xchè è anche veloce …dicono ma un terzino di sx non farebbe male …o ci teniamo milic e maxi ? mielen, astori, hugo, acerbi, 4 centrali x2 posti 0 terzini x2posti ..se difesa a 4 se a 3 Chiesa a spolmonarsi e tornare indietro sulla dx … e poi Tello no di certo… si deve prendere 2 laterali con caratteristiche difensive …e poi ????? ci credete voi …io no!! lascio stare centrocampo e attacco.

claude
Ospite
claude

ma chi scrive di voler vendere i dv ce li ha i soldi? o solo parla con altro elemento che non e’ la bocca?

ROBERTO
Ospite
ROBERTO

Tutto alla portata,competitivo e in prospettiva e con bilancio acquisti cessioni in attivo

alebg
Ospite
alebg

Questo e’ uno con le palle di ferro.
Sarebbe un acquisto che associato a quello del centrale brasiliano,risponderebbe alle polemiche dei tifosi….
Magari….

ROBERTO
Ospite
ROBERTO

Vedrei meglio un giovane , Biraschi per esempio, e come esterni Barreca Murru e Zappacosta, con Astori, Milenkovic confermando Salcedo e Hugo il reparto difensivo sarebbe a posto; il centrcampo, da rinnovare quasi completamente tranne Saponara Sanchez e Valero con gli innesti di Duncan e Joao Pedro dando spazio a qualche giovane della Primavera, Maistro,,Hagi , in avanti vedrei bene Jankto, Babacar Chiesa inserendo Nestorovski ed anche qui possibilita’ per i giovani Castrovilli,e Mlakar

Ioannes
Ospite
Ioannes

E forse così a 20 punti ci arrivamo

emilio
Ospite
emilio

si va di nulla!

tempo fa ho letto che Acerbi era un sogno, ovviamente per il prezzo del cartellino che sfora gli zero euri e per qualità!
roba da matti!
questo faticherebbe pure in serie B!

Fantasma
Tifoso
Fantasma

Purtroppo non è un obiettivo alla nostra portata…

marco mugello
Ospite
marco mugello

fosse così, faremmo una difesa quasi ai livelli della Juve… troppo bello per essere vero…. Acerbi è da Juve!!!!

Px anno è B
Ospite
Px anno è B

PIOLI…..ALLENA TUTTO DOPO TUTTI GLI ESONERI CHE HA AVUTO NEGLI ULTIMI ANNI…SE GLI DANNO 2 CAPRE ALLENA ANCHE QUELLE.

Vaclav
Ospite
Vaclav

…no, aspettate un attimo. Forse qualcuno qui ha dimenticato il prezzo che il Sassuolo ha stabilito per la vendita del giocatore, richiesto da tante compresa l’Inter: a partire da 10 milioni. Così, solo per dire eh. Ce li vedo a investire 10 milioni in Acerbi, sì.

Bohh
Ospite
Bohh

Vada per Milenkovic perché è giovane…ma Corvino la smetta di comprare giocatori che vanno bene a lui senza avere la valutazione e il parere dell’allenatore. Sousa l’aveva già detto che allenava una squadra non sua, ora Pioli si ritroverà genete sconosciuta che non voleva…la storia si ripete.

Rossano
Tifoso
Rossano

Io sinceramente venderei quasi tutti, soprattutto i Della Valle. E’ stupido ed è da veri ignoranti prendersela sempre con i vari allenatori di turno. Prandelli, Montella e Sousa sono degli ottimi allenatori i quali, puntualmente ed ingiustamente, sono stati infamati ed aspramente criticati. Prendete un grande regista cinematografico, un Tim Burton, un Francis Ford Coppola, un Oliver Stone, un Martin Scorsese, ed anche con la migliore sceneggiatura possibile, se gli attori che dovranno interpretarla sono delle mezze tacche il film che ne uscirà sarà un cesso. Sono gli attori che vanno sul set e recitano, così come sono i calciatori… Leggi altro »

Antonio Inoki
Ospite
Antonio Inoki

ora che lo scenziato Sousa sia un ottimo allenatore, se non altro a livello caratteriale, è tutto da dimostrare….. mai visto un allenatore comportarsi così….. permaloso, presuntuoso, vendicativo….. ha preso per le mele tutto e tutti con le sueformazioni strampalate e le sue supercazzole emuzionali!

Iurro
Ospite
Iurro

Innanzitutto la gestione di una squadra di calcio non è paragonabile ad un film, ma volendo rimanere in tema Pasolini ha fatto capolavori con attori presi dalla strada. Prandelli faceva giocare bene giocatori come Gobbi e Donadel, non di certo i più grandi calciatori della storia, e con lui siamo usciti dalla Champions senza nessuna colpa .
Sousa a me non piace per niente, ho trovato il suo gioco lento, spesso noioso e le sue scelte stravaganti evidentemente non hanno portato grandi risultati.
I della Valle, nonostante per me siano antipatici, nel calcio di oggi fanno quello che possono

Aramis974
Tifoso
Aramis974

Ma un buon regista sa anche valutare gli attori che ha a disposizione e assegnare le parti in modo da farli rendere al meglio. Se ti mettono a disposizione Alvaro Vitali e Adriano Celentano non ti intestardisci a voler girare una trama alla Star Wars o alla Ben Hur, ma metti in scena Lui è peggio di me. Non vincerai degli Oscar, ma almeno farai divertire la gente. Cosa che Sousa non ha saputo fare.

ste
Ospite
ste

MAGARI…saremmo a posto con i centrali

SONNYD612
Ospite
SONNYD612

sapete quanto costa?????? Troppo per le casse viola

Articolo precedenteLe parole di Diego Della Valle come macigni
Articolo successivoPioli, dopo l’accordo con Suning arriverà l’ufficialità con la Fiorentina
CONDIVIDI