Doveri arbitro casalingo. Ma occhio ai calci di rigore. Ne fischia molti

di Nazione

2



Daniele Doveri è un toscano di Volterra, ma appartiene alla sezione di Roma. Con i suoi 39 anni non ha più l’età per essere promosso internazionale, ma ha già diretto 104 gare in A. E’ piuttosto casalingo con 48 vittorie delle squadre ospitanti, 31 pareggi e 25 successi in trasferta. Rientra nella media quanto a espulsioni (32) ma è più severo in fatto di rigori (38). Appare in crescendo di forma rispetto alle incertezze di inizio campionato. Positivo con Doveri il bilancio della Fiorentina in A: 8 vittorie, 1 solo pareggio e 3 sconfitte complessivamente. Non ha mai arbitrato il derby dell’Appennino tra Fiorentina e Bologna e finora nessuna partita dei viola in questo torneo.