Dragowski Sr: “Continuo a chiedermi se la Fiorentina sia stato un errore”

18



Il padre del portiere polacco ha parlato in patria dopo la convocazione in nazionale maggiore.

Dariusz Dragowski, padre del portiere viola e della nazionale polacca, ha parlato al portale Sportowefakty. Queste le sue dichiarazioni:

Continuo a domandarmi se andare alla Fiorentina sia stato un errore, ma ancora non so darmi una rsposta. Da una parte, Bart non ha giocato molto e dall’altra, ha incontrato un ambiente diverso, parla l’italiano benissimo. Ha imparato molte cose in questi anni in viola, c’è competizione, e non giocherà sempre. All’inizio ogni cosa lo infastidiva, ora ha iniziato a affrontare la vita in modo diverso“.

18
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Joseph Goodman
Ospite
Joseph Goodman

Signor Dragowsky senior,, penso che Lei abbia molta di ragione.

Andreappp
Ospite
Andreappp

Ho visto drago quest’anno molto cambiato , non il portierino che da due anni è turista a Firenze…….
Si effettivamente ora se giocherà mi fido di lui , è lui il portiere viola del futuro , quindi abbia pazienza , tanto Lafont starà con noi per pochi anni ….

Mauri
Ospite
Mauri

…e, se continua così, parecchi mesi in panca.

Gigi
Ospite
Gigi

La risposta è semplice
Se il figlio ha ambizioni, ha fatto un grande errore
Se invece è venuto a Firenze (come tutti gli altri) per vivacchiare e prendere tanti soldi, allora ha fatto bene
Firenze calcistica, la tomba delle ambizioni

Wolwerit
Ospite
Wolwerit

Perché devi scrivere queste cavolate squadra più giovane d Europa ….se c è uno più bravo non si piange sui giornali ma si lavora a mille in allenamento e quando si gioca si fa la differenza … io ho sempre fatto così e ho sempre alla fine giocato titolare anche se Max ho giocato in eccellenza ….,ma il concetto s il solito fai cambiare idea al allenatore .
Ps tifosi come te sono la tomba del calcio

Mauri
Ospite
Mauri

Ma davvero c’è uno più bravo? Fatemi sapere chi è, perché per ora non l’ho individuato.

Fabio
Ospite
Fabio

Diciamo che dopo le sue due partite senza errori e dopo le ultime due di Lafont, dovrebbe giocare lui…

Berto compagno di scuola
Ospite
Berto compagno di scuola

L’errore lo s’è fatto noi nell’ottica di una squadra a costo 0

lorenzo
Ospite
lorenzo

è stato un errore si, al massimo allo scandicci tu dovevi andare!

Mauri
Ospite
Mauri

Abbi pazienza….un altro paio di partite del fenomeno Lafont come quella di domenica e forse si comincerà a pensare che, in fondo, il Drago fa meno danni…..

Daniele
Ospite
Daniele

ce lo domandiamo anche noi…

Marko
Ospite
Marko

Il problema e’ che quelli come te considerano errori Lafont dragowski e anche buffon.
Questo e’ il vero problema, credimi, quelli come te.

Zeba
Ospite
Zeba

No, Marko, il problema è essere tifosi ciechi, che considerano gobbo chiunque si permetta di criticare…perché solo un tifoso che non capisce il calcio se ne sta zitto e buono di fronte agli scempi di Lafont. Se poi mi chiedi se deve giocare ti rispondo s di si è che è giusto aspettarlo. Ma non possiamo negare che sia lui che il polacco grande sicurezza non ne diano. Se poi pensi che il problema siamo noi, che abbiamo un occhio critico, allora stai pure nella tua dabbenaggine…

Marko
Ospite
Marko

Ma quali scempi di Lafont? ma quali scempi? saranno gli stessi che avrai fatto tu alla sua eta’ o te eri un fenomeno appena nato. Ma fate festa.

lorenzo
Ospite
lorenzo

o quelli come te che usano la k anzichè la c

Marko
Ospite
Marko

Ecco la risposta a ….. di uno di quelli che dicevo prima. Bravo hai vinto il premio.

Daniele
Ospite
Daniele

Sono stato frainteso…non intendevo dire che è scarso, ce lo domandiamo anche noi il fatto che sia stato comprato (e anche caro) per poi non farlo mai giocare come stanno facendo come con La Font! State un po’ più tranquillini ragazzi..

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

QUESTE SON LE GRANDI DOMANDE DELLA VITA………

Articolo precedenteDalla Serbia: il Manchester United non molla Milenkovic. Mourinho atteso giovedì per Montenegro-Serbia
Articolo successivoCroazia, Pjaca titolare nell’amichevole contro il NK Bjelovar
CONDIVIDI