Ds Empoli: “Speravo che Saponara rimanesse fino a giugno. E’ come un figlio che…”

1



Il Ds dell’Empoli Marcello Carli ha parlato a Radio Bruno di Saponara: “Saponara? Siamo abituati a perdere i migliori, non mi piace vendere i giocatori migliori a gennaio. Speravo rimanesse con noi fino a giugno, gli auguro tutto il bene di questo mondo e di stare bene. Ha qualità, può dimostrare di essere di grande livello. Quando un giocatore fa bene è come avere un figlio che vuole andare a studiare all’estero, lo devi lasciare andare”.

1
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Belle parole. E checché ne dicano quei due somari da palio di iGiannelli e Deyna Saponara è davvero un giocatore di grande livello. Una specie di Fiore con più forza fisica.

Articolo precedenteBuffon incontra Gabbani: “Magari l’anno prossimo viene anche Bernardeschi”
Articolo successivoDamiani: “Giampaolo e Semplici intrigano. Della Valle da lodare, i tifosi…”
CONDIVIDI