Ds Stella Rossa: “Terzić alla Fiorentina? Non commento”

8



La risposta del ds serbo sul possibile trasferimento del difensore in Italia

Come riportato dal portale serbo Sportske.net, il direttore sportivo della Stella Rossa, Mitar Mrkela, non si è voluto esporre nella giornata di ieri riguardo alla possibile cessione del difensore Aleksa Terzić alla Fiorentina per 1,5 milioni di euro:

“Non commento” è stata la risposta del dirigente del club biancorosso. Ricordiamo che il classe 1999 si trova attualmente in prestito al Graficar Belgrado.

8
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Duncanviolet
Ospite
Duncanviolet

non discuto il giocatore perché non lo conosco e comprendo la logica di cercare giocatori giovani di prospettiva ma penso sarebbe interessante fare una ricerca di tutti gli acquisti sotto la gestione Corvino di “pianticelle” con spese fino ad un massimo di 4M€ per ogni singola operazione, costi, commissioni, procuratori coinvolti e situazione attuale del calciatore …. per capire la qualità delle operazioni

Lucaroma
Member
Lucaroma

Fermare corvino!
….ne abbiamo le palle piene. Grazie!

MAU 46
Ospite
MAU 46

Vergogna tanta è solo vergogna!!!!

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

in effetti sarebbe un trasferimento incommentabile….

Porsenna
Ospite
Porsenna

perché? Tu segui il calcio serbo e hai visto tutte le partite del Graficar?

Bana_76
Ospite
Bana_76

Invece tu? Un giocatore che si fa le ossa in serie C serba quando abbiamo Venuti e Ranieri gratis? Verrebbe a fare il titolare? Illuminaci

Argentinos
Tifoso
argentinos

non e’ che ci sia questo gran bisogno di seguire la seconda serie serba per NON commentare questo acquisto, cosa vuoi commentare di un trasferimento di un semisconosciuto per 1,5 ML

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

Se costa 1,5 milioni e gioca nella Serie B serba le probabilità che sia una pippa sono 99/100, Lo dimostra la storia, visto che corvino non è nuovo a questo tipo di acquisti.

Articolo precedentePrimavera, Meli squalificato per la gara di campionato con il Cagliari
Articolo successivoOliveira: “Chiesa giocatore intelligente. Persi tanti punti nel girone d’andata”
CONDIVIDI