I Dv sull’Aventino, Corvino in trincea tra casi e cessioni illustri. E toccherà a Pioli ri-dare entusiasmo alla Fiorentina che sta per radunarsi

67



Due anni fa toccò a Paulo Sousa ridare entusiasmo all’ambiente Fiorentina. Proprio lui che arrivava con l’etichetta di gobbo, seppe attraverso parole, atteggiamenti ed iniziative far dimenticare un’estate difficile dopo l’addio di Montella e dar poi vita a quella splendida creatura che fino a Gennaio fece innamorare Firenze. Il resto sappiamo come è andato a finire con tutti i vari passaggi intermedi sui quali già molto è stato scritto e detto. Ma quell’estate si ripropone adesso. Alcuni interpreti sono più o meno gli stessi. Soprattutto i Della Valle che oggi come allora hanno deciso di fare un passo indietro. Stavolta, rispetto a due anni fa, in maniera ufficiale. L’ambiente è in fibrillazione, stavolta molto più che due estati fa. E a differenza di Daniele Pradè stavolta c’è Pantaleo Corvino che tra cessioni illustri e gatte più o meno grosse da pelare sta per inaugurare la settimana delle partenze dei big. Da Borja Valero che dopo il comunicato della Fiorentina è ormai un giocatore dell’Inter, a Bernardeschi che andrà alla Juventus. Fino a Kalinic, la cui partenza è scontata ma non ancora messa nero su bianco causa mancato accordo col Milan sulle cifre.

L’altro grande interprete è Stefano Pioli. Toccherà a lui così come fece Paulo Sousa portare serenità in un gruppo che a brevissimo si radunerà per iniziare la nuova stagione. Il punto di arrivo per l’ex tecnico dell’Inter, cuore viola, innamorato di Firenze e della Fiorentina, finalmente giunto sulla panchina che sognava, ma nel momento più difficile della Fiorentina post Cecchi Gori. Un gruppo che ripartirà da diversi giovani di ottime speranze, come Hugo, Milenkovic, Gaspar, più tanti ragazzi aggregati dalla Primavera. Con un nuovo leader, Davide Astori, ma soprattutto con una piazza che di questa situazione non ne può più. Divisa più che mai, indispettita, stressata e stremata. Che con grande probabilità quasi diserterà Moena e pure la campagna abbonamenti. Un contesto decisamente complesso nel quale inserire i nuovi acquisti e poter giudicare i propri giovani per Pioli. Con lo stesso tecnico che la corazza l’ha già messa sulle spalle visti gli anni di Roma sponda Lazio e i mesi all’Inter, e che dovrà gioco forza armarsi di buona volontà e gettare il cuore oltre l’ostacolo.

Per Corvino non sarà certo semplice divincolarsi tra le cessioni di Borja, Bernardeschi e Kalinic. Con il croato che però non sposta troppo gli umori della tifoseria, così come il numero 10 di Carrara della cui simpatia per i colori bianconeri della Juventus ormai sapevano anche i muri e sul quale la sua mossa la Fiorentina l’ha fatta. Ma la partenza dello spagnolo ha tutti i crismi della bomba pronta ad esplodere. E chissà se l’ex Villarreal dirà davvero cosa è successo nella rottura del rapporto con una parte di società. Una delle tante verità che dopo quelle annunciate, ma ancora non arrivate, da parte di Sousa potrebbero destabilizzare ulteriormente Firenze. Ma soprattutto sarà difficile cercare di convincere eventuali arrivi a sposare la causa viola. Già perché dalle cessioni di Borja, Berna, Kalinic e Ilicic entreranno nelle casse gigliate 75 milioni di euro. Una parte servirà per coprire le spese di Hugo, Milenkovic, Vlahovic, Gaspar e Politano, ormai vicinissimo alla Fiorentina, e l’altra per provare a mettere a segno colpi importanti. Ma con la città in ebollizione che appende uno striscione, ma anche due, al giorno di contestazione, una proprietà che si è ritirata a vita privata sull’Aventino per fuggire da critiche ed infamie, ed un futuro quanto mai incerto, l’opera di convincimento che dovrà mettere in essere Corvino è di quelle più ardue.

Peccato, perché nell’anno dei festeggiamenti dei 90 anni, del ritorno in società di Antognoni, dell’arrivo di una guida tecnica veramente motivata e di un po’ di soldi in entrata da due-tre cessioni importati che volevano e vogliono andarsene ormai da tempo, quest’estate poteva essere decisamente diversa. In bocca al lupo Stefano (Pioli ndr).

67
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tifoso Viola
Ospite
Tifoso Viola

Non ho Bisogno di Pioli, Ho prenotato l’Hotel a Moena 2 mesi fa’ed ho rinnovato l’abbonamento! a me l’entusiasmo e l’amore per la Viola non lo togliera mai NESSUNO!!!
Mica sono una checca isterica! sono orgogliosamente un tifoso Viola!

onsag
Ospite
onsag

Considero Stefano Pioli un buon allenatore e una persona per bene e credo che meriti tutto l’appoggio possibile da parte dei tifosi, perche’ non sara’ facile per lui gestire la squadra che gli affidera’ la societa’. Spero sia in grado di tenere botta, ma in un clima come questo penso che neppure uno con le spalle larghe come Capello riuscirebbe ad evitare problemi. Quindi un sincero in bocca al lupo e uno spassionato consiglio: eviti di prendere responsabilita’ non sue. Del resto appena e’ arrivato l’hanno messo in un angolo, perche’ non posso credere che un allenatore “sensato” possa avvallare… Leggi altro »

Il Duca
Ospite
Il Duca

congratulazioni Bigiotti, hai scritto un articolo che non contribuisce certo a stemperare l’aria calda che c’è in giro, come se ce ne fosse bisogno, se ne sentiva la mancanza davvero. E poi l’uscita “oggi come allora hanno deciso di fare un passo indietro come due anni fa, stavolta in maniera ufficiale”, qui siamo alla realtà romanzesca…ma che avrebbero fatto due anni fa di passo indietro? qui si stanno inventando di sana pianta fatti e argomenti mai avvenuti, ma ve ne rendete conto? ma che razza di giornalisti siete? capisco che è comodo montare sul carro di chi sta avendo un… Leggi altro »

Il Duca
Ospite
Il Duca

chi sarebbero gli stupidi che mi hanno dato pollice verso? i beceri da tastiera?

Potini
Tifoso
Potini

Che bello rispettare l’opinione altrui: immagino che tu non abbia mai messo un pollice verso in vita tua. Ipocrisia portami via…

Allo spiedo cor vino
Ospite
Allo spiedo cor vino

COMUNICATO DDV: “Sagra della Tomaia fritta – Luglio-Settembre 2017 – Casette d’Ete”……. solo per marchigiani veri…

Allo spiedo cor vino
Ospite
Allo spiedo cor vino

Corvino torna a far bruschette!!! #BIDONI-A-VERNOLE

anti dalla valle for ever
Ospite
anti dalla valle for ever

io penso che i signori ciabattini, da persone intelligenti che sono dovevano ovviare al grossissimo problema da loro creato, molti ma molti mesi fa, LEVANDOSI DAL C****!

Ulix
Tifoso
Juan Manuel Zoff

Non vedo perchè tutta questa sceneggiata per la vendita di Borja
se arriva Benassi, è miglioramento
aspettare chiusura mercato per parlare
borja il meglio ha già dato, per me

Luca Fe
Ospite
Luca Fe

o Giaccherini stesso credo…

Gods
Ospite
Gods

Certo un giovane di prospettiva

Ulix
Tifoso
Juan Manuel Zoff

Benassi ha 21 anni, Giaccherini a fine carriera, non vedo come regga il paragone,
ciao forza viola, speriamo in acquisti lungimiranti 😉

Il Duca
Ospite
Il Duca

verità incontestabile

Conte Verde
Ospite
Conte Verde

Non so a voi, ma a me la Fiorentina dei marchigiani, ogni giorno che passa, suscita sempre più delusione, sconforto e tristezza.

rotlf
Ospite
rotlf

facciamo un giochino. Segnamo i nick di coloro che dicono che non ci saranno cessioni. Io sono sicuro che ce ne saranno. Segnare pls come sono già segnati gli altri nick di chi crede alla befana.

alebg
Ospite
alebg

Facciamone un altro di gioco: iniziamo a chiamare gobbi la gente che infama la Fiorentina a priori.Iniziamo a toccare ferro quando vi si vede visto che vu portate anche male…Nemmen la mi nonna e’ cosi’ negativa.

rotlf
Ospite
rotlf

se vieni a Firenze invece che stare a blaterare nella nebbia te lo faccio toccare il ferro. Nessuno infama la Fiorentina, qualcuno tifa viola altri tifano della valle, per i secondi non c’è cura se non un corso di economia aziendale, vendite e plusvalenze. Cmq tu devi esser dimorto giovane e ricorda i nonni possono insegnare se si ha il cervello per capirli

alebg
Ospite
alebg

Come diventate aggressivi appena vi si parla nella stessa maniera in cui VOI PARLATE DI FIORENTINA.
Non parlate nemmen di pallone….un se ne pole piu’.
Avete una sorta di feticismo verso i DV per cui parlate solo di loro.

Son di Firenze,tifo Viola da 35 anni e abito a Firenze.

Preferisco sorvolare sul ferro che mi faresti toccare,certo che per strada non mi mancheresti cosi’ di rispetto.Poco ma sicuro.

Il Duca
Ospite
Il Duca

cocco datti una calmata perché non fai paura a nessuno….. sei arrivato dalla campagna con la piena e sei rimasto a galleggiare alla pescaia del girone, vero? o al fognone di rovezzano…..

alebg
Ospite
alebg

Lascia perdere Duca,continua a tifare come fai e non te la prendere troppo.
Praticamente se fai notare che non e’ tutta colpa della societa’ e che anche se con qualche remora fai l’abbonamento,sei automaticamente un leccasole-leccavalle.
Offendono chi tifa davvero e sono permalosissimi.Aggressivi dal divano,piangine se confrontati di persona.

Viola 56
Ospite
Viola 56

Mi volete far capire perché ci continuate a dire che i trasferimenti ormai sono stati già fatti? Perché anticipate la società? Perché ci volete far trovare pronti quando ci sarà l’ufficialità, cosi nessuno contesterà? Se sono delle ipotesi non dovete darle per certo, altrimenti dite che parlate per bocca della società. Sempre Viola.

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

Ennesimo articolo inutile fatto solo ad uso e consumo della polemica fine a stessa. Al momento, a parte Gonzalo andato a parametro zero, nessuno è stato ceduto. Sono solo stati fatti acquisti. Poi si vedrà.

Il Duca
Ospite
Il Duca

chi sono gli idioti che hanno dato pollice verso (= giù)?

Enrico
Ospite
Enrico

Vi state abituando a tutto, che il nostro miglior talento venga venduto alla Juve (e sottolineo juve), allo “scarico” del nostro capitano (non vi era bastato quello di Gonzalo?)…….poi mi venite a dire che la Fiesole non è più quella di prima??? Sieti i primi ad essere cambiati, prima vi siete trasformati da tifosi in ragionieri e adesso vi state adeguando alla mediocrità. Mi dispiace ma io non mi adeguo, se a voi sta bene così io non invidio le vostre domeniche.

Mariosvizzeraviola
Ospite
Mariosvizzeraviola

Comprate l Aventinese e lasciate la Viola!!e” oramai 5 anni che la state strascinando nell” abisso piu” totale..solo per la maglia

emilio
Ospite
emilio

… ORA SI CAPISCE PERCHE’ NON E’ VOLUTO VENIRE NESSUNO… E SI E’ DOVUTO RIPIEGARE SU UN PERDENTE DI CLASSE… BRAVO FIGLIOLO… PER CARITA’….CHE FARA’ DEL SUO MEGLIO E CI EVITERA’ LA SERIE B….

Gods
Ospite
Gods

Speriamo

Tiziano
Ospite
Tiziano

Contrariamente a chi qui ha scritto di ” indifferenti saluti a chi preferisce andarsene” io l’indifferenza la riservo sì ai vari Ilicic e simili ma non a
Berna, che giustamente ambisce ad un club prestigioso e vincente, ma scegliere un ambiente prepotente ed in odore di delinquenza come la Juventus, mi fa ribrezzo.
BV, dal quale confido sapere chi è cosa lo ha spinto a smentire le ampie dichiarazioni d’amore verso Firenze e Fiorentina.
Nessuna ” indifferenza” verso proprietà e dirigenza così incautamente quando non volutamente menzoniera.
Poi, certo, sempre forza Viola nonostante questi.

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

Ecco perché allenatori anche non eccelsi come Giampaolo a Firenze non sono voluti venire. Solo un Pioli, che pure è un buon diavolo e mille volte preferibile a Giampaolo, poteva infatti accettare, dal momento che è ormai uscito dai giochi e bruciato definitivamente con le grandi. Ma è giusto che un allenatore, lasciato completamente solo da tutte le altre componenti societarie, debba “riaccendere” l’entusiasmo? Poi se lo riaccende troppo, come il povero Sousa il primo anno, finisce persino per diventare il capro espiatorio. Se fai male sei contestato dalla piazza, se fai bene rimani stritolato dalla proprietà, ma che c…o… Leggi altro »

Cecco viola
Ospite
Cecco viola

Premesso che dei della Valle non ne posso più,Per favore c’è qualcuno dei geni di commercialisti che scrivono su questo sito che mi spiega come è possibile mettere nel bilancio delle scarpe i soldi che si prendono con la cessione dei giocatori?dopo oltre 40 anni di Fiesole sono veramente stufo di questi post perché c’è sempre qualche sprovveduto che ci crede …. e vi posso assicurare che così non si fa il bene della Fiorentina…

Marce
Ospite
Marce

Ovviamente i soldi non possono essere messi nella tods. C’è una srl che è proprietaria della acf. Ed è però proprietaria di altre società dei dv.
Da notare che il capitale sociale della fiorentina è 7.500.000 €. Pertanto, tutti i versamenti effettuati dai dv sono stati prestiti. Il mio parere è che non abbiano preso nulla fuori, ma neanche immesso come sbandierato. I versamenti erano semplicemente prestiti.
Discorso diverso per la voce servizi di circa 30.000.000 che viene da tanti indicata come dubbia. Beh questa solo chi certifica i bilanci sa da cosa sia composta.

Cecco viola
Ospite
Cecco viola

Non mi sembra che i bilanci parlino di prestito …..non puoi chiudere una perdita con un prestito (regalo) di 15 anni senza mai rientrare

Insider
Ospite
Insider

Un’azienda produce utili. Gli utili vanno nelle tasche del padrone. Come avranno fatto i Montello a rientrare

Insider
Ospite
Insider

Oopss…riprovo. Un’azienda produce utili. Gli vanno nelle tasche del padrone. Come avranno fatto i Pontello a rientrare di una parte dei capitali investiti prima della vendita della Viola?

Cecco viola
Ospite
Cecco viola

Peccato che i bilanci della Fiorentina non si siano mai chiusi in attivo

Gods
Ospite
Gods

Sì ma con poste di bilancio passive assai sospette tipo 30 milioni per consulenze, roba da real Madrid

Paolotto
Tifoso
Paolotto

Non si tratta di passare i soldi delle cessioni di giocatori ad altra società dello stesso azionista, ci mancherebbe anche questa. Nessuno lo pensa, e soprattutto nessuno lo pensi. Questa, pur con tutte le critiche per la gestione sportiva della Fiorentina, è gente seria e corretta. Semmai, in linea puramente teorica, una società di calcio potrebbe vendere per realizzare plusvalenze, che generano utili i quali, anche in più passaggi, possono essere lecitamente distribuiti agli azionisti. La società perderebbe valore, ma gli azionisti una parte l’avrebbero già incassata. A quel punto, per una società che, in questo modo, fosse scesa a… Leggi altro »

EsuleMaremmano
Ospite
EsuleMaremmano

Buon lavoro, Mister Pioli, ed un grosso in bocca al lupo! Alla mia età (son tifoso Viola dal 1954, fate voi il conto) ho imparato ad aspettare sempre la fine dello spettacolo (quest’anno a dir poco disarmante) prima si lasciarmi andare a commenti o supposizioni di vario genere. Comunque vada, continuerò a seguire sempre con serena obbiettività la Fiorentina nelle vicende sportive prima e societarie poi.
Buona fortuna a chi rimane in famiglia e tanti indifferenti saluti a chi preferisce andarsene!

flamel
Ospite
flamel

E cmq il foulard lo portano non per sciccheria ,ma per nascondere le grinze nel collo ,perché contro la vecchiaia non c’e’ plusvalenza che tenga

flamel
Ospite
flamel

Societa’ venale e meschina capace solo di pensare ai soldi e alle plusvalenze , hanno annientato entusiasmo e passione , ammesso che fra’ tutti i nuovi nomi arrivati possano sbocciare un paio di ottimi giocatori, onestamente ma quanto credete rimangano a Firenze? Il prossimo anno tocchera’ a Chiesa e a quei pochi che si distingueranno ,non ne possiamo piu’ altro che solidità economica, l’indisponenza che manifestano supera tutte le paure.

Gino
Ospite
Gino

Che commento interessante, questo concetto non lo aveva espresso ancora nessuno!

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

Ma solo per il fatto, GINO; che tu ci faccia ironia sopra, è sempre bene riesprimerlo!

claude
Ospite
claude

quando vado a farmi il prelievo del sangue gli infermieri rimangono interdetti perche’ esce di color viola e sara’ sempre cosi’- amo la viola se se e senza ma.pioli e’ uno dei nostri ed avra’ il ns appoggio e con lui tutta la squadra.siamo viola a prescindere.non saranno due striscioni di strisciati che ci fanno cambiare fede. per inciso….a moena c’e’ il tutto esauritor

fabio
Ospite
fabio

Sei sicuro che siano fatti da strisciati? Vorrei ricordarti che la nostra prima maglia era a strisce bianco-rosse tipo quelle del Vicenza. Quindi siamo nati strisciati anche noi, poi si è passati a VIOLA. Comunque secondo me hanno più fede loro nella VIOLA che tanti altri qua.ra.qua.

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Basta guardarlo in viso per capire che per “restituire fiducia”è la migliore scelta possibile.

claudio1
Ospite
claudio1

I DELLA VALLE STANNO PERDENDO TERRENO OVUNQUE… DI QUESTE ORE L ABBANDONO DELLA BANCA SAN PAOLO NEI CONFRONTI DI ITALO… SONO FINITI… STANNO SUBENDO COLPI OVUNQUE, VOGLIONO VENDERE XK HANNO BISOGNO DI DENARO… NEL FRATTEMPO CI STANNO MASSACRANDO

Ugo
Ospite
Ugo

Chiamatemi quando se ne sono andati, sono stremato

Edoardo
Ospite
Edoardo

Ti chiamo io quando saremo in c2 con la nuova proprietà Pupo, Tutunci e Sundas.

Lupo Viola
Ospite
Lupo Viola

Stagione tristissima alle porte…

AdrianCelMare
Tifoso
Adrian cel mare

Io tifo la maglia Viola a prescindere dagli interpreti in campo, purchè diano tutto ogni secondo. Passione, Fame e Voglia.
La società è semplicemente indecente. I proprietari vergognosi o, come dice la dichiarazione ufficiale del Chelsea a margine della vicenda Salah, una società di estorsori. Corvino si presenta da solo, col suo italiano stentato e la sua rete di procuratiori amici a percentuale.
Bernardeschi è bene che se ne vada, e si prepari al suo ritorno al Franchi.
Mi passa la voglia. Ma i Lestofanti passano, la Viola rimane.

IlMilanese
Tifoso
Il milanese

E se fossimo…..l’Araba Fenice??

societadibuffoni
Ospite
societadibuffoni

Andiamo bene se crisantemo deve dare entusiasmo meglio non partire neanche…

Ragno
Ospite
Ragno

Non credo giusto ,responsabilizzare Pioli ,in un estate che si preannuncia caldissima…..Spero ,gli sia dato tutto l’appoggio necessario ,per sentirsi a proprio agio. In fondo noi siamo solo per la magica Viola!

VIOLACHEVERE
Tifoso
VIOLACHEVERE

Credo che in questa situazione abbiano da perdere tutti:
* i DV
* i tifosi
* le Istituzioni
* Firenze
L’inasprimento dei cattivi rapporti non può che portare problemi ed esiti negativi ad ampio raggio.
Quindi la ricerca del BUON SENSO COMUNE dovrebbe consigliare di trovare soluzioni e mediazioni che evitino ulteriori problematiche che potrebbero diventare difficili da controllare.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Il buon senso lo dovrebbero avere i prescritti di calciopoli che, dopo avet datto terra bruciata attorno a loro, dovrebbero VERAMENTE mettere in vendita la società a cifre REALISTICHE e non ad importi che non stanno né in cielo né in terra.

Ardito Lesionato Viola
Ospite
Ardito Lesionato Viola

Stai dicendo che l’advisor Goldman Sachs gonfia le cifre su ordine dei Dv ?
E che ci sono in giro per il mondo imprenditori talmente gnocchi da cascarci ?
Di sicuro finora le uniche cose irrealistiche sono quelle che scrivi te .

Emy
Ospite
Emy

Certo perché chiedere 250 MLI per una squadra senza stadio di proprietà, senza una sede! E con i migliori calciatori venduti è realistico!!!?????

Ardito Lesionato Viola
Ospite
Ardito Lesionato Viola

Emy ma sei reale ?
Ho scritto esattamente quello che hai scritto te.
250 milioni è una cifra inventata non la cifra reale di Goldman Sachs …se poi la valuteranno 250 milioni vorrà dire che la Fiorentina vale davvero quella cifra.

Pier
Ospite
Pier

Infatti altre banche d’affari la valutano 135/148 milioni e non 250 che è pura follia….

Dany
Ospite
Dany

Diamo almeno un segnale non ci abboniamo per ora!! Che poi non vuol mica dire non andare allo stadio,ma almeno non gli diamo pure i soldi in anticipo!!!

Oasis
Ospite
Oasis

GRANDE VASCOOOO… meno male ci sei tu a darmi entusiasmo… fosse pe la
Viola c’è da tagliarsi le vene…

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

E Berna disse anche che si sentiva cucita addosso la maglia viola. Ed ora vuole andare dagli odiati gobbi. Non sara’ per caso un gobbo di [email protected]@a anche lui? Quando tornera’ con quella maledetta maglia solo fischi.

MARIO
Ospite
MARIO

SOLITA STORIA ANCHE QUESTA:
IL NUOVO ALLENATORE DEVE FARE DA PACIERE, RICOMINCIARE, PER POI,
AMMESSO CHE ARRIVI A 2 ANNI,……………………..
GLI CHIEDERANNO DI LICENZIARSI?
BUFFONI, SONO SOLO BUFFONI

SEMPRE E SOLO FORZA VIOLA

Japa
Tifoso
Japa

Dai Stefano, ce la puoi fare, noi crediamo in te!! FORZA VIOLA!!

Roberto
Ospite
Roberto

Ma figurati se faccio l’abbonamento per vedere questa banda di raccattati con un allenatore scarso tutte le domeniche ma andateci voi allo stadio ma per favore

Ennio
Ospite
Ennio

Persone vicine a Pioli dicono che sta pensando di dare le dimissioni.

Ilgatto
Tifoso
ilgatto

Invece la nonna sostiene che è felice.A chi crediamo ?

Articolo precedenteQuattro giorni all’inizio della nuova stagione. Casi spinosi, mercato e giovani: chi partirà per Moena?
Articolo successivoConfederations Cup: Portogallo-Messino 2-1, i portoghesi conquistano il terzo posto
CONDIVIDI