Dybala: lesione distrattiva ai flessori della coscia. 30-40 gg di stop. A rischio per Fio-Juve

6



La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha diramato un bollettino medico sulle condizioni di Paulo Dybala: “Il giocatore si è sottoposto nella mattinata di oggi a risonanza magnetica, che ha evidenziato una lesione distrattiva ai flessori della coscia destra che, con riserve del caso legate a precocità delle indagini effettuate, può essere definita di grado lieve-medio. Il calciatore inizierà da subito le cure riabilitative e la prognosi potrà essere meglio dimensionata nei prossimi giorni. Nessun ulteriore problema per Giorgio Chiellini, che ha però dovuto subire otto punti di sutura per la ferita riportata ieri all’arcata sopracciliare sinistra, e per Sami Khedira, uscito anzitempo per un forte colpo subito alla testa, ma che non necessita di ulteriori controlli. Da valutare, dunque, la presenza dell’argentino nella gara del Franchi in programma tra un mese.

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
che tristezza
Ospite
che tristezza

così ci segnerà la bernarda sbeffeggiandoci, preferivo di no…

Dario
Ospite
Dario

Ma pensa te….sara disperato Allegri …proprio contro la Fiorentina…il primo pensiero!!!

MarchigianoViola
Tifoso
marchigianoviola

Noi saremo senza Chiesa, che verrà squalificato durante la prossima partita…chi scommette?

Claudio1975
Tifoso
Claudio Cappelli

Le partite vanno giocate, quante volte dicevamo di vincere facile e abbiamo pareggiato a buco e viceversa? La palla è tonda.. certo che giocare contro Dybala o la bernarda qualcosina cambia, o vediamo di che pasta è fatta se riesce a reggere 90 minuti di fischi!

Il milanese
Ospite
Il milanese

Non cambia molto! Tre belle pere ed a casa!

oggettivo
Ospite
oggettivo

intendi che ci fanno 3 pere? penso anche io

Articolo precedenteHagi: “Ianis-Fiorentina? Trattativa in stadio avanzato. Si allenerà con noi al Viitorul”
Articolo successivoOut Veretout. Dopo l’atto di fiducia di Pioli, Eysseric e Saponara si giocano maglia e futuro
CONDIVIDI