E’ la settimana di Stefano Pioli. Corvino ‘friggerà’ con l’acqua o con l’olio? La cessione di Borja Valero sarebbe un errore. Primavera viola brava!

112



Fiorentina, se ci sei batti un colpo. Dalla fine del campionato sono già passati alcuni giorni, ancora però l’ufficialità del nuovo allenatore non è arrivata come anche quale saranno i progetti e gli obiettivi che la società vorrà raggiungere.

Il tecnico sappiamo che sarà Stefano Pioli. Le ultime indiscrezioni dicono che nelle prossime ore ci sarà con tutta probabilità l’annuncio ufficiale e nei prossimi giorni la presentazione a stampa e tifosi.
Stefano Pioli è un uomo, un allenatore che conosce molto bene Firenze, conosce bene i tifosi viola, sa quale lingua parlano. Sicuramente ci dovrà mettere molto del suo, per dare una nuova identità alla squadra, una nuova mentalità. C’è da rigenerare tutto, per capire quale sarà il futuro della Fiorentina. A Stefano i migliori auguri di buon lavoro.

Certo, tutto questo avverrà non proprio in un clima del tutto favorevole. Da un lato la rottura completa con i Della Valle, con Cognigni, con Corvino, di una parte di tifosi; dall’altra il resto dei tifosi che dopo aver dato fiducia ancora una volta alla proprietà e alla dirigenza viola attendono di vedere cosa sarà fatto. Quale sarà la squadra del prossimo anno, quali saranno i giocatori che arriveranno a rinforzare (questa è l’auspicio minimo) la nuova rosa che sarà consegnata a Stefano Pioli.

Il mercato della Fiorentina girerà attorno alle cessioni di Bernardeschi (lui tutto sommato vorrebbe andare alla Juventus, che forse pagherebbe il cartellino più di altri club, ma la società viola preferirebbe una soluzione estera) e di Kalinic (ma perché cedere un giocatore che segna per poi andare a spendere altri soldi per trovare sempre un attaccante che potrà garantire un minimo numero di gol? Mah…).
C’è chi dice che dalle cessioni di entrambi i giocatori la Fiorentina incasserà 50-60-70 milioni di euro. Il problema però, non è alla fine quanto Corvino potrà incassare dalle due cessioni ma se potrà reinvestirli tutti sul mercato. La risposta non è scontata perché fino a oggi nessuno dei Della Valle, nemmeno il presidente Cognigni ha detto qualcosa in merito.

Di sicuro mandare Corvino al mercato e farlo ‘friggere’ con ‘l’acqua’ non sarà la stessa cosa di poterlo fare con ‘l’olio’. In sostanza, uno può fare bene quanto si vuole ma i miracoli accadono una volta e anche per Corvino fare un mercato senza un budget considerevole sarà dura. Vedremo.

Via Bernardeschi, via Kalinic, in partenza anche Badelj, Tatarusanu, Ilicic, non riscattato Tello, Salcedo, e con l’addio a parametro zero di Gonzalo Rodriguez adesso ecco ventilare anche la cessione di Borja Valero. Le ‘truppe cammellate’ si sono già mosse (un tempo avevano un pensiero diverso sullo spagnolo), e hanno iniziato a seminare che sarebbe cosa più che giusta cedere Borja Valero.

A prescindere che la Fiorentina può fare quello che vuole, che può vendere tutti come nessuno, senza dover ascoltare nessuno, a volte però ci sono situazioni nel calcio che vanno oltre al parere personale su quello e l’altro giocatore. C’è una storia, un amore, una partecipazione, un connubio, che a volte nasce con alcuni giocatori. Tra Firenze e Borja Valero è successo questo, come con altri. Ecco che allora, probabilmente, su certe situazioni andrebbero fatte valutazioni diverse dai solti giocatori, perché quelli rappresentano per i tifosi quello che è per loro la Fiorentina, cos’è per loro Firenze, si sentono fieri, protetti da chi li esalta, li difende.

Limitarsi ancora una volta a fredde analisi di conti sugli ingaggi non può certo portare entusiasmo nella tifoseria viola e riportali allo stesso tempo più vicini alla società.

Infine, complimenti alla Primavera della Fiorentina di mister Guidi, riuscire a battere l’Atalanta nei quarti di finale per lo Scudetto è qualcosa di veramente importante. E adesso la Juventus.

112
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mario z
Ospite
Mario z

Se è veramente vero per via del l’ingaggio vendono Borja e la fine!
Corvino non mi è mai piaciuto per il suo stile ………….. non so quali sono state le riflessioni di Cognigni/Della Valle di riprendere questa persona , ma per me hanno fatto un sbaglio enorme, Sono curioso di vedere quanti abbonamenti verranno rinnovati, leggendo regolarmente i commenti su fiorentina..it, dovrebbero essere molto meno della scorsa stagione ossia sotto i 10000! Questo risultato sarebbe una risposta chiara biglietto di uscita per i Della Valle

REM
Ospite
REM

Certo come no. Vendere Valero sarebbe un errore. Poi fa un’annato sottotono e giú a dire che andava venduto .. cosa te ne faiu di un ultratrentenne a 1.5 di stipendio fino a 35 anni etc. etc.

andrea
Ospite
andrea

poi si chiede a chi indossa la maglia viola attaccamento, grinta, sacrificio,orgoglio di sentirsi quella maglia addosso; e chi ha queste qualita’lo si manda via per mere ragioni economiche: della valle fate i bagagli.

Grottaferrataviola
Ospite
Grottaferrataviola

Tre mesi son passati dalla presentazione del progetto….entro il 31.12 bisogna trovare i finanziatori visto che gli “ideatori” alias Della Balle brothers non cacceranno I 450 mln….strano…. sono e saranno sempre dei venditori di fumo…ma non c’era la fila di investitori caro Nardella e Cognini…fratelli viola, abbiamo fatto finire il campionato, ora vacanze e poi ritiro, dopo il calciomercato che immagino sarà pirotecnico….a quando la sveglia? Occorre che la nostra Viola si trovi in zona B a Natale per darci una mossa e organizzare una VERA contestazione a questi falsi bugiardi SPECULATORI?!?! Mah….

Lele Bucchìo
Ospite
Lele Bucchìo

Friggi friggi? o fuggi fuggi generale?

l’importante è rinnovare al più presto la prelazione!!!

Bombardone
Ospite
Bombardone

L’ acqua,l’olio,ilgas costano se poi aggiungiamo che manca anche cosa friggere la vedo dura.

king arthur
Ospite
king arthur

La Fiorentina puo’ fare quello che vuole,ma si ricordino che sono i tifosi che pagano e che si meritano rispetto.I DV faranno bene a pensare due volte su quello che decideranno riguardo a questa campagna acquisti,perche’ la corda e’ molto tesa.Vedendo i nomi sconosciuti dei primi acquisti mi pare che si sia in sintonia con la campagna acquisti dell’anno scorso.La firma di Corvino e’ garanzia di mediocrita’e penso che piu’ di cosi’ non sappia fare.

gianni usa
Ospite
gianni usa

Riguardo a Corvino,mi sp[iegate quali miracoli ha fatto?Certo chela filosofia di continuare a vendere i migliori,che sono davvero pochi,per fare una suadra piu’ forte mi fa davvero girare i capo (e qualcos’altro).Ritornndo a Corvino,l’unico posto dove lo mamderei e’ in Puglia fra le sue vti .Se si rirovasse anche con la meta’ dei 70 milioni (che per ora non ci sono comunque) quello te gli sputtana tutti come sta facendo da tanto con qualunque cifra gli mettono a disposizione.Il Corvo e’ un grande chiacchieratore e tanti abboccano a tutto quello che dice.

fiorelenni
Ospite
fiorelenni

“Condivido. oltretutto vendere Kalinic per spendere e sperare di trovare un altro kalinic, ma…………”

Luciano
Ospite
Luciano

Se è il croato a volersene andare che fai? Lo sapete tutti che quando si muovono squadre che possono garantire ingaggi più alti e competitività superiore non si può far molto

Insider
Ospite
Insider

“I contratti si rispettano”: Della Valle dixit

Raglio
Tifoso
Member

Corvino friggerà con l’olio che gli hanno lasciato Pradè e Macìa (Badelj, Ilicic, Tatarusanu, e lo stesso Sousa (Kalinic e il valorizzato Bernardeschi).
Se certi budget li avesse avuti Pradè, forse avremmo potuto veramente puntare in alto.

Potini
Tifoso
Potini

Quali budget?

Lele Bucchìo
Ospite
Lele Bucchìo

AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH AH

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Dal punto di vista strettamente tecnico se la Fiorentina di Pioli giocherà il 4-2-3-1 allora Borja c’entra poco. però esistono altre considerazioni da fare: 1) occorre sempre considerare che se si trattano i giocatori come si è fatto con Pasqual e Gonzalo allora non aspettiamoci la riconoscenza dai vari Berna eccetera, ci meritiamo i Montolivo. 2) lo spogliatoio ha bisogno di gente esperta e eliminare in un colpo Gonzalo, Kalinic e Borja mi pare molto rischioso. 3) se cedessero Borja per un pari valore, ma roccioso e forte fisicamente per fare coppia con Vecino/Sanchez allora è un conto, se è… Leggi altro »

Paolo manetti
Ospite
Paolo manetti

Bene

Paolo manetti
Ospite
Paolo manetti

NOn ritengo che sia colpa dei ddv ne’ di corvino se nel campionato abbiamo fallito quattro rigori, se abbiamo colpito tredici legni, di cui il solo ilicic nove, se con le piccole in casa abbiamo solo pareggiato o perso ( empoli). Esistono anche la sfortuna e l’incapacita’ dell’allenatore di formare un gruppo omogeneo e di dare un gioco. LA curva fiesole ha aggravato le cose ragionando (sragionando) con la pancia, contro la maggioranza dei tifosi che ne sono stati infastiditi. E’ ovvio che se mi si offende per tutta la partita provo il desiderio di mandarti al diavolo e di… Leggi altro »

Bombardone
Ospite
Bombardone

Se esistesse la sfortuna il problema sarebbe risolto basterebbe portare la fiorentina dal mago anubi. Il problema invece è un altro, tutti questi giocatori allenatori e dirigenti non sono venuti da soli ma ce li han fatti venire i DV e pertanto se la totalità dei tifosi ha manifestato contro ha perfettamente ragione eccetto chi ha rivolto offese a livello personale. Tuttavia i pochissimi non contestatori si sono estinti il che vuol dire che la politica fatta da quest società non è piaciuta a proprio a nessuno in quanto è venuta a mancare la chiarezza.

Insider
Ospite
Insider

Il Corvo è anziano e il fritto fa male. Ormai al massimo bolle…

rotlf
Ospite
rotlf

leggendo qui sotto ci sono tifosi che venderebbero borja perchè guadagna e non rende come dovrebbe. Ora faccio due considerazioni:
1) Se butti stipendi per i vari de maio, toledo ed altri mille sconosciuti, puoi pure dare qualcosa per qualcuno che comunque è attaccato alla città
2) Se paghi lo stipendio a tomovic lo puoi, anzi, lo devi pagare pure a borja

Roberto
Ospite
Roberto

A leggere questi articoli mi viene da ridere,DDV se strafrega della Fiorentina ha lasciato tutto in mano ALL’UOMO NERO in autofinanziamento con la costante di dover risanare i famigerati buchi di bilancio!
La verità è un altra se va bene VIVACCHIARE MO finché il RE non deciderà di vendere.

enzo di rimini
Ospite
enzo di rimini

Borja NON VA VENDUTO per il semplice fatto che è un OTTIMO giocatore di centrocampo con piedi buoni, sa contrastare e impostare; invece di pensare a cederlo sarebbe meglio che la Fiorentina gli allungasse il contratto per altri due anni. Con lui,Sanchez,Vecino,abbiamo una solida base di centrocampo che va rafforzato con minimo un altro valido centrocampista e qualche nostro giovane della primavera.

Conte Verde
Ospite
Conte Verde

Sempre i soliti discorsi triti e ritriti, le solite chiacchiere e parole: seta, lana, chiarezza, budget, ambizioni, bla, bla, bla.
I marchigiani hanno portato una mentalità da fabbrica e tanta provincialità. Il prossimo sarà un altro mercato all’insegna del tirare il prezzo, dell’acquisto di giocatori di seconda/terza fascia spacciati per campioni.
Sono quattro anni che registriamo mercati insoddisfacenti, e c’è gente che crede nel rilancio.Sì, certo, come no?!

MAU 46
Ospite
MAU 46

La frittura per essere buona ha bisogno degli ingredienti buoni, ma e’ indispensabile l’arte e la bravura del cuoco.
Alla Fiorentina manca il cuoco!
Ecco cuoco Panzaleo ormai non sa più’ fare nemmeno una minestrina col dado.

MAXcampi65
Ospite
MAXcampi65

Per questa frittura non vedo ne olio ne cuoco.

anti cricca
Ospite
anti cricca

Kalinic (ma perché cedere un giocatore che segna per poi andare a spendere altri soldi per trovare sempre un attaccante che potrà garantire un minimo numero di gol? Mah…)
.
.
Sempre il solito aizzatore………

CyranodeViolac
Tifoso
Cyrano de Violac

Ceccarelli, un addetto ai lavori come te dovrebbe capire che il calcio vive di momenti: è così da sempre, Si tiene Borja per cosa? Perchè à una bandiera che non esiste? Ammesso che lo sia, non si può tenere un giocatore solo per questo e pagargli un lauto stipendio se non fa la differenza. Le partite si vincono in mezzo al campo (Real Madrid docet) e Borja con tutto il rispetto è un giocatore che non fa differenza in questo momento; non è Totti e tanto meno Naingollan o Pogba, ecc. Noi abbiamo bisogno di leader in quella zona, Valero… Leggi altro »

Marco50
Ospite
Marco50

Spero solo che la proprieta’ DV ascolti di piu’ la piazza che l’organizzazione creata ma mal funzionante………..cento occhi vedono meglio di due!!!!!!!

paolo, orgoglio ferito
Ospite
paolo, orgoglio ferito

“La cessione di Borja Valero sarebbe un errore”. Mah. Friggetevelo, uno che fa tremila chilometri in orizzontale e non ne inventa mai una. Cederlo no, ridimensionarlo comunque sì. E non facciamo retoriche: non è una bandiera

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Almeno Borja spero davvero che non lo vendano !!! per me nel suo ruolo , considerando che quest anno non avremo l’europa league puo’ essere sempre uno che fa la differenza in campo e fuori !!! Borja non si tocca !! ( almeno spero ) …cerco e compro vecchie maglie fiornetina [email protected]

F.R.
Ospite
F.R.

Detto già mille volte, ma siccome sembra che non si capisca, forse giova ripeterlo. Perchè un proprietario importante come DdV dovrebbe far fare il presidente della SUA squadra ad un ragionierino come Cognigni? Certo, perchè si fida, (ma avrebbe potuto affidargli il ruolo di AD) sicuramente non per dare alla società un’impronta importante, ma facendo anzi capire che per lui la Fiorentina è “qualcosa” che ha un valore relativo. Perchè, allo stesso modo, prendere un Direttore senza nè Curriculum nè capacità (che viaggiano solitamente assieme)? Perchè a questo Ds gli puoi dire: “questi sono i soldi, vai e compera quello… Leggi altro »

onsag
Ospite
onsag

Anche quest’anno si riparte pero’ dopo tanti, forse troppi, passi indietro L’utlimo l’ha fatto ADV e non e’ certo marginale, soprattutto alla luce del dichiarato disimpegno del vero detentore della proprietà’, DDV. Quest’ultimo non si capisce se sia solo rimasto “scottato” dalle ben note vicende, che, a suo dire, hanno leso la sua onorabilita’, o senta anche il fastidio di trovarsi a rappresentare dei tifosi e una citta’ con i quali non e’ mai nato il feeling. Farei pero’ un torto all’intelligenza di DDV se pensassi che non abbia considerato che questa sua distanza e’ la madre di tutti i… Leggi altro »

F.R.
Ospite
F.R.

Tutto giusto, però…. fai un torto a Compiobbi. Una passeggiata in quel luogo regala un po’ di entusiasmo in più sicuramente. Trovarsi davanti Gnigni e Panazaleo assieme ti intristisce anche se hai appena vinto al Superenalotto!

Kikubaby
Member
Kikubaby

Uno Chef Bravo fa dei grandi piatti anche con materiali semplici…Capito Sousa!!! Te e le tu ova!!!

F.R.
Ospite
F.R.

Mi pare che tu ne capisca poco di cucina e ancora meno di calcio. Non si tratta di ingredienti semplici, si tratta di roba andata a male!

Bombardone
Ospite
Bombardone

Caro massy non ho mai visto nessuno chef fare grandi piatti con la dispensa vuota.

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

ecco nell’editoriale di ceccarelli che condivido perfettamente, tuttavia sono presenti molti concetti che senza presunzione alcuna, ma anzi ve lo garantisco tanta umiltà, ribadisco da tanto tempo nei miei messaggi. posso soltanto aggiungere se vogliamo che per riportare tutta firenze alla calma, ad un minimo di fiducia in più servono le parole dei proprietari. non è sufficente che parlino gli intermediari di turno. siano essi corvino, o cognigni o anche antognoni, serve ripeto un discorso alla città chiaro e trasparente dei proprietari. senza nessun discorso ad effetto, ma soltanto trasparenza e sano realismo, ad esempio l’obiettivo è provare a tornare… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

conno… aunnu… nonno… patronno…
vaia vaia illetterato!!!

marco mugello
Ospite
marco mugello

Kalinic non ci vuol stare, e per la Viola è vecchio, in fase di valutazione calante…. Borja è gia a scadenza fra tre giorni, il supermercato gli cambia già posizione sul banco, più in vista…. la Viola dovrebbe comprare giovani magari cari ma fortissimi e venderli campioni appena ha trovato un sostituto giovane, magari caro ma fortissimo… il Lione di 10 anni fa…. ma siamo prossimi all’atterraggio, ormai abbiamo già avvertito lo stacco delle turbine dell’aereo, e il senso di mancanza di peso per qualche secondo, per il cambio di traiettoria verso il basso… il punto è vedere dove cavolo… Leggi altro »

Magnifico Messere
Ospite
Magnifico Messere

Della Valle VATTENE !!!

polpo
Ospite
polpo

Ca ro Magnifico, uno come scritto più volte su alcuni giornali la Fiorentina se si trovasse un acquirente i DV la venderebbero volentieri, due ma con dei tifosi come te perché dovrebbero spendere

Magnifico Messere
Ospite
Magnifico Messere

Caro Polpo… i tifosi come te invece sono l’ideale per i tuoi padroni marchigiani.

viola55
Ospite
viola55

Io ho paura che qui non si accende nemmeno il fuoco.Altro che friggere……………

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Sono dell’idea che Corvino invece di friggere questa volta dovrebbe cimentarsi nel preparare un piatto da gourmet, con tutti gli ingredienti al posto giusto. A cominciare dall’annosa questione dei terzini, per proseguire con l’annosa questione del mediano, per finire con l’annosa questione della seconda punta. La domanda è: “E’ capace Corvino di allestire una squadra ben assortita nei ruoli?” I precedenti non fanno ben sperare.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

risposta: NO

claudio
Ospite
claudio

Visto che ha preso corvino negli ultimi anni NO.. e faremo schifo pure quest’anno

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Gestione approssimativa è dir poco,
Le squadre si pianificano ad aprile, parlando col nuovo allenatore,
Cosa non impossibile per noi, visto che il destino sia di sousa che di pioli erano segnati da un pezzo.
Invece siamo ancora a decidere Pioli o non Pioli….

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

sta a vedere che arriva maran non è uno scherzo

pippo
Ospite
pippo

dopo anni ed anni di fritture con l’acqua o con l’olio, di lane e di sete ancora non avete capito che Corvino non capisce un’ acca di calciomercato?il Tormentone è già iniziato:piglia questo e piglia quello, la regola è che non li ha mai cercati nessuno e noi li si paga come per vincere un’asta con il real madrid!!ogni giorno mille nomi diversi ( ma questo ovviamente non è colpa sua) fino al 31 agosto!in mezzo metteteci due settimane in Brasile che non si sa cosa vada a fare, tre o 4 portieri, due doppioni in ruoli già coperti e… Leggi altro »

viola82
Ospite
viola82

Con l’acqua…piovana

Emidiocinosi
Tifoso
emidiocinosi

Io avrei preso Iachini che ha piu’ esperienza e havinto molto di piu’ di Pioli ,ma purtroppo nessuno si è ricordato di lui perchè non è sponsorizzato. Comunque lasciamo lavorare in pace Pioli ,perchè è persona seria e competente.A riguardo di Boja con tutto il rispetto per l’ uomo e il calciatore ormai ha fatto il suo tempo ,infatti sembra la moviola in campo, rallenta il gioco ,segna poco perchè non inquadra mai la porta. gioca sempre in orizzontale.Purtroppo tutto finisce nella vita ,tranne la passione VIOLA.

Lukus
Tifoso
Lukus

Personalmente non credo al “rilancio”!!! Questi stanno smantellando tutto per prepararsi la fuga” E siccome sono permalosi ed incazzosi, lo faranno “a dispetto”, lasciandoci nella merda!
Sapete che c’è? CHISSENEFREGA!!! Come cantava Dè Andrè “dal letame nascono i fiori!
Che si levino tutti dalla palle, che in un modo o nell’altro risorgeremo senza di loro!!!!

kiniko
Ospite
kiniko

Purtroppo non sono le partenze che preoccupano, sono i sostituti che arrivano a lasciare interdetti: giocatori sconosciuti, pagati spesso molto più del loro reale valore; evito l’elenco perché troppo lungo. Mi pare che non si frigga né con l’acqua, né con l’olio: ciò che ormai attende i tifosi, sia la solita, stantia, noiosa aria fritta…

Pier
Ospite
Pier

Lui non frigge più adesso incenerisce tutto

Articolo precedenteEffetto Champions, la Juventus fa -10,3% in Borsa
Articolo successivoZapata: “Il Milan merita di stare in Europa, Montella ha fatto un lavoro grandissimo”
CONDIVIDI