E’ Tello il Mister X viola: si tratta col Barcellona

    0



    telloMister X non è poi così sconosciuto se ha oltre un paio di milioni di fan sparsi sui social e con il nome digitato su Google, Cristian Tello, si ottengono poco meno di ottocentomila risultati. Così scrive La Gazzetta dello Sport. L’ultimo post è un omaggio al quinto pallone d’oro di Messi, con cui per anni ha condiviso lo spogliatoio del Barcellona, prima che Tello si spostasse in prestito al Porto. Con la stessa formula è ora probabile il trasferimento alla Fiorentina, che in più pretende di ottenere la garanzia di un diritto di riscatto. 

    Un giocoliere straniero, sui 25 anni, esterno d’attacco: la Fiorentina aveva confermato l’identikit del prossimo rinforzo, senza però esser altrettanto puntuale su nome e cognome. Altri dettagli sono ora rintracciabili in rete: Tello, che può giocare da esterno offensivo a destra e a sinistra, ha 86 presenze con il Barcellona e venti gol all’attivo, quattro dei quali nelle nove uscite di Champions; altre 57 partite, e 10 gol, nell’anno e mezzo di prestito al Porto.

    Negli ultimi sei mesi di campionato portoghese Tello ha sommato undici presenze, di cui solo quattro da titolare e sette da subentrato; stessa proporzione in Champions League: cinque partite giocate, due dall’inizio e tre in corsa. Il Barcellona, padrone del cartellino, ha intenzione di valorizzarne il talento e non di scoraggiarlo in panchina: nella Fiorentina, per composizione e stile di gioco la più spagnola delle formazioni italiane, potrebbe definitivamente consacrarsi. Motivo per cui, a Firenze, hanno intenzione di inserire nel contratto un vantaggioso diritto di riscatto.