Ecco com’è nata la Fiorentina: ringiovanimento e taglio al monte ingaggi

Alessandro Rialti - Il Corriere dello Sport/Stadio

93



Pochi sogni, nessuna promessa, molti numeri, ecco la conferenza stampa di Pantaleo Corvino. E’ nato il nuovo ciclo viola: 1) primo passo gettare le fondamenta di una squadra giovane; 2) abbattere del 30% il monte ingaggi per alleggerire il peso dei prossimi bilanci; 3) ridurre l’età media del gruppo; 4) italianizzare la rosa. Da qui (notizie che per la verità erano ampiamente a conoscenza) la spiegazione del mercato. Dove sono state necessarie 52 operazioni. Le cessioni per circa il 75 per cento reinvestite e per un 25 per cento utilizzate a sostenere le spese generali del club. Il tutto all’insegna della «buona gestione». Anche con la consapevolezza che a una squadra tanto giovane non si possa chiedere più di tanto. Dunque ridimensionamento? No, risponde Corvino, solo la necessità di riedificare la Fiorentina. Dalle fondamenta. E, quindi, ci vorrà tempo.

93
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Pavone74
Ospite
Pavone74

Ma se il 25% é per il comparto gestionale i milioni che si fatturano tra sponsor, merchandising, biglietti circa 40 mil, che fine fanno?

Igor
Ospite
Igor

Gli stipendi ai giocatori chi li paga? Se ho letto bene il monte ingaggi è pari a 21 milioni netti.. ciò vuol dire 40 milioni ( e più) lordi

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Sponsor & merchandising 40mln? Forse volevi dire 4mln.
Vai a cercarti la notizia di quanto prende la Fiorentina dalla Folletto e poi si ride.

gianni usa
Ospite
gianni usa

Per me la Fiorentina non e’ nata ma uccisa dai marchigiani interisti.

SognareNonCosta
Ospite
SognareNonCosta

A me va bene così. Ovviamente avrei preferito una Viola come quella di Pontello che ogni giorno nelle estati dei primi anni 80 comprava giocatori già fatti, ma i tempi sono cambiati. E tanto. L’unico appunto che mi sento di fare ai Della Valle non e’ relativo alla gestione (ognuno gestisce i propri soldi come crede), ma L’emotività delle loro reazioni (incluso il comunicato di Giugno) rispetto alle contestazioni che sono altresì legittime (ognuno che paga il biglietto ha il diritto di esprimere liberamente la propria opinione, nel rispetto reciproco, ovviamente). Tutto questo comunque va messo da parte adesso, quando… Leggi altro »

Luigi M
Ospite
Luigi M

Infatti, hanno appena preso Thereau che di anni ne ha 34. Intendiamoci a me Thereau è sempre piaciuto avrebbero dovuto prenderlo qualche anno fa, ma l’ho citato solo per la coerenza di quanto affermano.

ales
Ospite
ales

LA FIORENTINA RINASCERà QUANDO I FRATELLINI VENDERANNO.
IL RESTO è NOIA

Stefano
Ospite
Stefano

E chi ti dice che rinascerà? Magari vendono ad un brodo che poi non ha neppure i soldi per comprare uno come Tomovic.

Mr.Pool
Member
Mr.Pool

Calcio&finanza riporta così più o meno. La Fiorentina ,SENZA CESSIONI incassa ogni anno circa 100 milioni.Nel 2016 circa 135 grazie ad Alonso.Mentre quello del 2017 lo vedremo a fine anno.e ci faremo due risate. Detto questo riporta anche, che la fiorentina usa il 70/75% dell’ intero fatturato per coprire TUTTI i costi del personale e i conti tornano. Incassando 100 fare il conto è anche abbastanza facile 100 milioni meno 50 milioni di ingaggi tra calciatori e ogni tipo di tesserato,Meno 15 milioni di bonus legati ai risultati sportivi e siamo a 65 milioni spesi , togliamoci 10 milioni per… Leggi altro »

Enciclopedia Viola
Ospite
Enciclopedia Viola

I numeri sono leggermente inferiori. La Viola ha circa 90 milioni di ricavi “strutturali”, cioè al netto di plusvalenze e introiti da Coppe Europee, quindi la base costante da cui partire. Il problema è che nella gestione Prade si è viaggiati oltre le nostre possibilità, con stipendi da 70 milioni lordi che hanno fatto schizzare i costi sopra i 130milioni. Da qui la necessità di immissione di denaro fresco via plusvalenze e prestiti. Ora in teoria dovremmo essere su costi simili agli introiti e senza buchi, per cui credo anche io che la storia del 25% sia una mezza verità.… Leggi altro »

lelone
Ospite
lelone

Se dicevi “cagata pazzesca” scattavano 92 minuti di applausi! È palese che ci stanno prendendo x il culo!

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Sai che e’ facile scaricare un bilancio online?
Invece di inventare i dati , cercali e leggili.
Gli ammortamenti pesano per 25/30 milioni all’anno in Fiorentina , gli altri costi operativi (non stipendi dei tesserati o dipendenti) per altri 25/30, e siamo a 50/60, aggiungi 50 di monte ingaggi …Booom…siamo sopra cento..sveglia.

Igor
Ospite
Igor

Quindi l’affitto del franchi è gratis? Il materiale ( palloni reti ecc.ecc.,) sono gratis? Manutenzione del campo e dello stadiosviluppo gratis?

Vittorio/Ohio
Ospite
Vittorio/Ohio

Voi sputate in faccia ai Della Valle e poi volete che spendano piu soldi? Siete veramente dei bischeri. E chi la compra ora questa squadra? Il calcio non e’ un investimento, si perde soldi e basta, e poi questi tifosi fiorentini ti trattano di merda quando non sono contenti, che accade spesso. Firenze, citta’ bellissima, economicamente non vale una sega, perche’ un ricco dovrebbe investire soldi li? Ragionate, figlioli, ragionate….

fabio
Ospite
fabio

Sono 15 anni che si chiede tempo, con l’unico scopo di non spendere una beata mazza. Non mi tornano i conti sui sodi accatastati che secondo me, sono superiori a 25% denunciato da Corvino, perché qui si sta parlando solo di soldi rimasti dalle plusvalenze ai quali si aggiungono circa 60 o più milioni di altri introiti (tv, E.L., sponsor, abbonamenti, gadget, partecipazione a tornei, etc. etc.) per un totale che dovrebbe sfiorare i 100 ml. Si aspetta la pubblicazione de bilancio a dicembre!

Massimo 50
Ospite
Massimo 50

Ha ragione anche Fabio,Milano.La società fa pena.

Massimo 50
Ospite
Massimo 50

Ha detto tutto bombe.L’aggravante è che DDV grande nemico degli Agnelli gli ha regalato 6mln(Neto devo fare carriera) e 10(sconto valore Panchineschi che valeva 50 e non 40)cioè ben 16 mln.

Articolo precedenteLe verità di Corvino: quel 25% incassato per il ‘comparto aziendale’
Articolo successivoUnder viola in Nazionale: bene Hagi e Milenkovic, in campo anche Zekhnini e Cerofolini
CONDIVIDI