Ecco Edimilson, ultimo arrivo in un reparto con diverse incognite. A cominciare da Veretout regista

26



Il centrocampista svizzero completa un reparto con diversi punti interrogativi. Dove renderà al meglio Edimilson? Veretout regista può funzionare?

Anche l’ultimo acquisto per il centrocampo viola è stato presentato. Si tratta di Edimilson Fernandes, svizzero classe 1996, forse il più misterioso dei nuovi arrivi che stazionano la zona nevralgica del campo. Certo, se paragonato allo sconosciutissimo Norgaard, in confronto lo svizzero che arriva in prestito dalla Premier è famoso quanto Kurt Cobain. Ma sono in molti a domandarsi quanto realmente valga Edimilson Fernandes. Inoltre, a voler aggiungere un ulteriore fattore all’alone di mistero che circonda il classe ’96, anche gli addetti ai lavori hanno dubbi su quale possa essere la sua miglior collocazione in campo.

DOVE GIOCA? – Nella conferenza stampa di ieri, Edimilson ha detto di poter giocare da ‘10’ e da ‘6’, ma di preferire essere definito un numero 8. Insomma, un tuttocampista alla Iniesta, per guardare alla massima espressione del ruolo vista negli ultimi anni. Non a caso l’ex West Ham ha definito lo spagnolo suo idolo e riferimento numero uno. Dunque, anche se ieri a domanda precisa su un suo possibile utilizzo da sostituto di Badelj ha risposto: “Sono giovane, ma mi piacerebbe poterlo fare, penso di averne le caratteristiche”, i presupposti e la storia calcistica del giocatore suggeriscono che la posizione più probabile in viola del centrocampista svizzero sarà interno di centrocampo, andando a rinfoltire una zona in cui la Fiorentina è in teoria già ben coperta.

VERETOUT PLAYMAKER – Di conseguenza, salvo un exploit di Norgaard, si fa sempre più concreto lo spostamento di Veretout in cabina di regia per l’intero arco della stagione. D’altra parte, Corvino ha scelto di non sostituire Badelj con un playmaker puro, e questa (insieme alle amichevoli estive) non può che essere una chiara indicazione sui programmi di Pioli. La notizia fa storcere la bocca a molti, che siano giornalisti o tifosi. D’altra parte il francese, nella posizione di mezzala, ha dimostrato di avere grandi doti di inserimento e ottimo tiro dalla distanza, tanto da poter aspirare a segnare dieci gol in un campionato. Doti difficilmente ritrovabili in altri colleghi di reparto. Sarebbe un peccato perdere un’arma del genere, ed è per questo che l’idea di Pioli sul nuovo ruolo di Veretout verrà senza dubbio monitorata attentamente dai tifosi gigliati, con l’augurio che il tecnico della Fiorentina possa far ricredere gli scettici.

DUBBI E CERTEZZE – Questo perché il centrocampo è senza dubbio la zona con maggiori punti interrogativi della rosa gigliata. La certezza si chiama appunto Veretout. Si possono considerare affidabili Benassi (anche se all’ex capitano del Toro si chiede una crescita di prestazioni) e Dabo. Le incognite, chi più chi meno, si chiamano Gerson, Norgaard e appunto Edimilson. Anche per queste ragioni sarà fondamentale osservare il rendimento di questo reparto durante le prime due partite stagionali della Fiorentina, quando mancherà proprio il miglior centrocampista viola. Le indiscrezioni ad oggi portano verso un Norgaard titolare in cabina di regia, ma se Edimilson si rivelasse davvero un jolly tuttofare Pioli potrebbe rimescolare le carte e provare il classe 1996 davanti alla difesa.

Di certo, l’amichevole con l’Arezzo di stasera darà ulteriori indicazioni sull’idea di centrocampo che Pioli ha in mente con Chievo e Udinese.

26
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Rubedex001
Ospite
Rubedex001

Veretout regista, una bestemmia….

Don.Draper
Tifoso
Don Draper

A leggere i commenti viente inevitabilmente fuori un fatto; una volta i tifosi viola sognavano per Batistuta, Edmundo Rui Costa, Toni, Mutu, Gilardino, lo stesso Borja Valero e Pizarro.
Adesso molti, fortunatamente non tutti, sono talmente rimbecilliti da questa proprietà e assuefatti alla mediocrità, che sognano per Norgaard, Gerson, Edimilson e compagnia cantante, così come sognavano per Cristoforo, Oliveira, Salcedo, Toledo, Milic, Saponara, ecc, ecc…..

Minatore
Ospite
Minatore

e quanti scudetti hai vinto con i succitati?

Don.Draper
Tifoso
Don Draper

vedi, io nutro un profondo rispetto per i minatori, quelli veri, meno per i bischeri come te che non sanno leggere o fanno finta per avere ragione. Ho parlato di scudetti o di Coppe vinte?
Ho parlato semplicemente di GIOCATORI, che facevano sognare vedendoli giocare perchè è l’essenza del tifoso. Ma capisco che anche tu fai parte di quella merdiocrità e se non posti la tua razione quotidiana di bischerate non sei contento.

Rubedex001
Ospite
Rubedex001

Non vedo cosa centrano i minatori specie nell’accostamenti con i bischeri. Riferimento e accostamento inopportuno che denota una malcelata supponenza intellettuale e sociale. Essere un minatore non è un minus, essere un bischero sì, come essere l’autore di tale improvvido accostamento. Detto da un figlio di ex minatore che ha fatto laureare due figli, autodidatta di una buona cultura scientifica e letteraria e autore di alcuni brevetti per la sicurezza sul lavoro. E mi fermo qui……

Pietro
Ospite
Pietro

Adesso si sogna per Chiesa, Simeone, Veretout, Milenkovic, Montiel. Che poi mica erano tutti Batistuta negli anni ’90, anzi per me c’erano piú scarponi in rosa di adesso.

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Ma guarda, sono diventati lenzolai anche la Redazione di Fiorentina.it, per la gioia dei tifosi della proprietà….

marco mugello
Ospite
marco mugello

La cosa più positiva di Veretout in questa posizione è che in fase di difesa difesa è stato l’unico centrocampista diga, che si muove in area come se avesse fatto il difensore da sempre… questo è importante, perchè una diga davanti, come De Rossi, se è bravo in area, può tappare un sacco di situazioni pericolose, e se uno dei tre centrali deve uscire sull’ala o su un centrocampista avversario che penetra palla al piede, lui può andare a tappare i buchi che si generano con la difesa che si riassesta, alle spalle o di lato dei difensori… un equilibratore..… Leggi altro »

Rubedex001
Ospite
Rubedex001

….bravo marco, mi hai quasi convinto. Spero davvero che la tua pregevole disamina tecnica trovi riscontro sul campo. Unico dubbio 8 gol per una mezza ala non sono pochi,speriamo che se Veretout giocherà arretrato quei gol vengano comunque fatti dal reparto di centrocampo….

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Mi sembra che Pioli sia stato molto chiaro su questo punTo … la scelta di Veretout in quella posizione è stata pienamente condivisa da tutti gli interessati ….. Forza Jordan ! …. …. AAAACERCO vecchie maglie Fiorentina anni 80-90 e vecchie sciarpe gruppi tifosi , contattatemi ad [email protected]

IL Vikingo
Ospite
IL Vikingo

Non capisco come i giornalisti sportivi che scrivono quotidianamente di calcio non si ricordino che Veretout ha giocato diverse partite da regista e con successo!!
Parlare di lui come di incognita è da amatori!
Lui è forse quello che ha già ricoperto più ruoli col medesimo successo.
Poi che ci mancheranno i suoi inserimenti ed i suoi goal giocando più indietro è indiscutibile.

FabioLAquila
Tifoso
Fabio L'Aquila

Speriamo che i gol li facciano gli attaccanti e gli interni

Illusion
Ospite
Illusion

Meno male che ci sei tu che non sei amatore ma hai in bacheca CL, EL, CI, prestigiosi tornei internazionali e ci dispensi di cotanta saggezza….

cla
Ospite
cla

non voglio portar sfiga, ma la partita contro il chievo la vedo dura. Se gioca come contro la juve sono dolori. Speriamo che sia stato solo un exploit occasionale

STEFANO
Ospite
STEFANO

Veretout sarebbe adattissimo a fare il perno centrale del centrocampo. E degli 8 gol segnati lo scorso anno, credo che almeno la metà siano stati su rigore e punizione di prima, quindi non cambierebe niente perché potrebbe sempre battere punizioni e rigori.(oltre ad aver fatto una tripletta in una partita, che è una roba che rifarà tra chissà quanti anni, forse). Io piuttosto starei attento se fossi Gerson e Benassi perché con Edmilson in forma mi sa che presto uno dei due si metterà a sedere. Spero Gerson così non avremo rimpianti se a fine stagione tornerà a Roma. Norgaard… Leggi altro »

Illusion
Ospite
Illusion

Edmilson lo hai visto giocare spesso? Dove? Sul Nintendo? Sai già che farà sfracelli e relegherà in panca Gerson e Benassi?
Fantastico. Dovresti fare una trasmissione in tv e predire il futuro come Vanna Marchi e Mário Pacheco do Nascimento, faresti i soldi, salvo poi doverli rimborsare….

Rubedex001
Ospite
Rubedex001

….a prescindere da chi formera il centrocampo titolare, Veretout con i dieci gol appena segnati nello scorso campionato non può essere sacrificato davanti alla difesa…..,sarebbe una follia….

jon Frankfurt
Ospite
jon Frankfurt

La squadra andava costruita intorno a Veretout …ma vista la “chiarezza” del progetto hanno fatto all´incontrario

Minatore
Ospite
Minatore

ma se più della metà li ha fatto su calcio piazzato…dove sarebbe il problema?

Giuliio
Ospite
Giuliio

Dipende da come vuole schierare tutta la squadra io proverei con difesa a 3 e quindi un bel 3-4-3, con quindi due centrocampisti centrali che si alternano ed il gioco si deve sviluppare sugli esterni. Difesa: milenkovic, Pezzella, Hugo centrocampo: Gerson Veretout Dabo laurini attacco chiesa Simeone piaca

diaz
Ospite
diaz

Mi piace l’idea del possibile cambio di modulo ma Laurini a centrocampo non ce lo vedo proprio

MassimodiPortaalPrato
Tifoso
MassimodiPaP

Gerson come terzino ( perché nel 3-4-3 gli esterni devono fare anche i terzini ) non ce lo vedo.
Non abbiamo gli esterni adatti per quel modulo. Ci vorrebbe un Alonso.

Guidoviola
Ospite
Guidoviola

Intanto alla prima con la Lazio Badelj non ha fatto granché. Aspettiamo 5/6 partite prima di dire che Norgaard è scarso, che il 22enne Edmilson non è da A e che il classe ’97 Gerson è quello della Roma. Veretout le punizioni e i rigori potrà batterli ancora (e qualche gol lo ha fatto così)

cla
Ospite
cla

condivido.. aspettiamo un mesetto per dirlo

unus
Ospite
unus

Su Edimilson parlera’ il campo a breve ,sull’interprete che traduce parlano le immagini ,splendida .

Miky
Ospite
Miky

Mah, vedremo se Veretout è adatto..
Edemilson e Noogard non possiamo dare giudizi, solo il rettangolo di gioco lo farà…Dabò a me piace! Fisico, personalità, piede educato, le partite passate si è comportato bene secondo me. Ad ogni modo, discorsi su discorsi, previsioni su previsioni, statistiche e dati, rimangono tali. Bisogna macinare qualche partita, e possiamo dare una piccola quadra alla faccenda..tutti uniti, fiducia, calore e passione per un unico colore! Dai viola!

Articolo precedenteSerbia, Milenkovic convocato per le sfide contro Lituania e Romania
Articolo successivoIl giovane D’Agostino ceduto alla Reggina
CONDIVIDI