Ecco Gil Dias, ‘l’assaltatore’: “Firenze meravigliosa, è solo l’inizio”

13



Pantaleo Corvino ha un passato militare e spesso fa ricorso a immagini che riguardano appunto quel suo trascorso. Come quando per la prima volta arrivò a Firenze e disse che ci sarebbe voluto il «lanciafiamme» o quando successivamente è tornato e ha spiegato che si sarebbe portato dietro l’elmetto. Questa volta riferendosi alla nuova squadra che stava costruendo ci disse che voleva «assaltatori». E’ il termine che il dg usò per spiegare chi era Gil Dias, un uomo per aprire le fasce, appunto l’altro assaltatore insieme a Chiesa. Ragazzi giovani, pronti a buttarsi nella battaglia, pronti a costruire gli spazi giusti per Saponara, Eysseric ma principalmente per Simeone. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

A Record, Gil Dias ha raccontato l’emozione di vestire la maglia della Fiorentina e la gioia del primo gol in viola: «E’ stata una rete con un sapore molto speciale sia perché è stata la prima sia per la fiducia che mi può dare in futuro. E’ stato anche importante per guadagnare un po’ di credito dai tifosi che mi guardavano inizialmente con sospetto visto che sono un giovane sconosciuto in Italia, Questo è solo l’inizio. Sarà un’esperienza fantastica a tutti i livelli. Il club e la città sono formidabili e mi sento davvero speciale a giocare in un club così storico. Ad aiutarmi ho la città di Firenze, che è meravigliosa, e la sua gente».

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
pippo
Ospite
Member

visto che gaspar non sa difendere e la questione potrebbe non essere rilevante vista la velocità di pezzella a chiudere sulla destra, io metterei gil dias terzino destro

GIANCARLO
Ospite
Member

Sicuramente un altra plusvalenza,, questo e forte con GRANDI margini di miglioramento…

BTTLS
Ospite
Member

Anche a me piace parecchio, Spero infatti non si ripeta la storia Cuadrado bis, riscatto, vendita e plusvalenza. Cmq deve ancora pedalare per dimostrare di valere 20 milioni, ma c’è la farà ampiamente in due anni.

MoNrOo
Ospite
Member

Mah, molti quì hanno la memoria corta. Dopo che Cuadrado fu acquistato interamente dalla Fiorentina fece 6 mesi pessimi, era fisso a giocare da solo, niente a che vedere con il giocatore precedente.
Inoltre non ha mai compicciato più nulla di che, anche alla Juve fa una partita decente e molte anonime.
Quindi è stato un bene liberarsene alla fine. Ad esempio Salah era un giocatore molto più forte e meno egoista. Peccato per come è andata poi.

Moreno
Ospite
Member

Gli………Firenze è……..immensa……..FV.!!!!!!!

max
Ospite
Member

Mi aggrego a Silvano….. e aggiungo : non fare anche come hanno fatto Borja Valero e Kalinic… mettiamoci anche Vecino, Grandi mercenari della palla…….. prima dicono una cosa poi ne fanno un, altra…..

MoNrOo
Ospite
Member

Beh dai, Vecino non ha mai aperto bocca. Quello che si deve vergognare è Borja Valero, pucci-pucci e poi appena gli hanno dato due spiccioli è scappato piangendo.
Kalinic ridicolo con “voglio solo il Milan”, ma forse si doveva intuire da come si è liberato dal precedente club.

contailpelo
Ospite
Member

oltre ogni attesa…

forza viola
Ospite
Member

Non credo che farà una stagione da titolare, ma sarà utile in diverse partite

Silvano
Ospite
Member

Caro Gil se ami Firenze, Firenze e i fiorentini ti ameranno alla follia !! Ma ti chiedo una cosa: essere sempre sincero: non fare mai come il panchinaro bianconero che prima firma il rinnovo, poi dice che la sua pelle è viola e poi manda certificati ( diarrea) per non presentarsi al ritiro e filare il culla juventina !! RICORDALO !!!!!!

andrea
Ospite
Member

Firenze ama visceralmente e se gli dimostrate amore i fiorentini ti danno il Cuore caro DIAS.( chiedi a Borja che cosa a vissuto per 5 anni ).
Ci sono poche città al mondo belle come Firenze , ma la bellezza non viene solo dall’estetica ma dal calore che la gente ti da da la sua storia che la città si porta dentro.
giocare nella fiorentina non vuol solo dire giocare a pallone ma ha molto altro. RICORDATELO ,……………………..E, SEMPRE
Forza Viola

Marcomugello
Ospite
Member

Questo può diventare un craque perchè è freddissimo sotto porta,, più difficile che segni da lontano a difesa schierata perchè, a meno di assist che lo liberi al tiro a porta abbastanza libera, trova davanti a se il mondo. Tutti convergono su chi porta palla, e per la sua mole non swmbra il tipo che salta tre difensori in una mattonella come può fare Chiesa, il quale però sembra precipitoso nel tiro.

Firenze_Regna
Ospite
Member

Bravo Gil , hai gia capito tutto 🙂

wpDiscuz
Articolo precedenteSimeone, obiettivo ‘bis’. Il Cholito ha un conto aperto con il Bologna
Articolo successivoThereau, l’altra faccia del gol: il francese ha un record in testa
CONDIVIDI