Ed alla fine tutti sotto la curva ad applaudire quei 250 tifosi-eroi

    0



    Tifosi palermoNON CI POTEVA certo essere miglior inizio del 2016 per i tifosi viola, soprattutto pensando al passato e quante volte la ripresa del campionato dopo la sosta natalizia ha riservato più delusioni che soddisfazioni. La vittoria sul Palermo ha fatto felice tutto il popolo viola, ancora di più i circa 250 che ieri erano sugli spalti del «Renzo Barbera» a incitare Ilicic e compagni. Per molti il viaggio a Palermo non è stato semplice, molti voli aerei, c’è chi è partito anche da Pisa, Roma pur di esserci. 

    CHI ADDIRITTURA ha deciso di sfruttare il periodo e rimanere qualche giorno in Sicilia. Tutti sacrifici ben ripagati dai giocatori viola che hanno collezionato una grande prestazione, soprattutto nel primo tempo, con una vittoria molto importante, significativa. Che permette a Kalinic e compagni di continuare quel cammino verso quella magnifica parola che si chiama scudetto. 

    A FINE GARA sono stati i giocatori stessi a ringraziare i tifosi viola presenti al «Barbera» andando sotto il settore ospiti e applaudendoli per il sostegno e la passione che mettono per questa squadra, per la maglia viola. Tanti applausi per tutti, tanti cori per ogni giocatore. Per un connubio sempre più vincente, ricordando che da sempre l’unione fa la forza. E sabato al «Franchi» arriva la Lazio (ore 18).