Edimilson: dalle parole al miele di Montella alle risposte da dare sul campo. Anche per il futuro

24



Montella ha definito Edimilson come il calciatore più in grado degli altri a disposizione per fare il vertice basso del suo centrocampo. Il futuro è in bilico, e lo svizzero prova a conquistarsi la conferma

L’idea di calcio sarà più o meno sempre la stessa: palleggio, piedi buoni e ricerca del risultato attraverso il gioco più bello possibile. Il mantra del Montella bis è lo stesso di quando arrivò dal Catania nella sua prima esperienza fiorentina. Con una rosa costruita su misura, ciò che ne venne fuori, fu un ciclo bellissimo. Con risultati importanti, anche se macchiati da traguardi sfumati per varie ragioni, ma soprattutto un’identità di gioco chiara e divertente.

Fin qui le idee. La pratica, invece, dice che la rosa che l’aeroplanino ha adesso a disposizione, è tutt’altro che funzionale alla sua concezione di calcio. In particolar modo la mediana e la casella del vertice basso di centrocampo. E se Veretout ha dimostrato di non avere quel ruolo nelle corde, tanto che con grande probabilità la sua partenza non farà irritare granché l’allenatore gigliato, quello che per caratteristiche pare avere qualche chance in più, è lo svizzero Edimilson Fernandes. Per parola dello stesso Montella. E adesso, dopo aver superato i problemi fisici, ed essere rientrato al singhiozzo, è pronto a tornare dal 1’. Già col Sassuolo.

L’ex West Ham non gioca una partita titolare dal 10 marzo scorso, quando uscì all’intervallo della gara contro la Lazio per infortunio. Adesso Montella vuol valutare il centrocampista anche in ottica futura. Il suo cartellino è ancora di proprietà degli Hammers, con un diritto di riscatto in favore dei viola vicino agli 8 milioni di euro. La carta d’identità dice 1996. Nel giro della nazionale. Buone prospettive. Ancora viola? E’ davvero funzionale al gioco di Montella?

A queste domande dovrà rispondere sul campo lo stesso Edimilson. Per quanto visto fin qui è tuttavia difficile immaginarsi che possa essere lui il vertice basso titolare su cui rifondare la Fiorentina che verrà. Soprattutto se nelle ambizioni c’è davvero il voler tornare a lottare per l’Europa. Allo svizzero il compito di smentire questa teoria. Le carte da giocarsi, ancora, le ha a disposizione. Già da oggi, contro il Sassuolo.

24
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
solobatigol
Ospite
solobatigol

per il calcio di Montella serve Sensi del Sassuolo!!

didus
Ospite
didus

EDMILSON e’ il classico caso di quando stampa e piazza sottovalutano un giocatore. Guarda caso, praticamente, MANCA DA PIU’ DI UN MESE e il povero Pioli senza alternative a centrocampo e con il solo Veretout, e’ anche per questo… PRECIPITATO IN UN BUCO NERO, FINO AD ALZARE BANDIERA BIANCA.

Badtzmaru
Ospite
Badtzmaru

Certo, infatti fino a che c’era Edimilson abile e arruolato con Pioli si lottava per la Champions…

GENIOdove
Ospite
GENIOdove

Pizarro ha detto che è ottimo ed io mi fido. FV

REM
Ospite
REM

Hai perfettamente ragione ma a Firenze sono fenomeni a criticare quando si comprano e poi quando si vendono e dopo un anno giocano bene da un’altra parte perché non saputi utilizzare dal’allenatore di turno. Quest’anno Pioli fará il record anche di questo oltre che di pareggi.
Altra specialitá é considerare fenomeni dei mediocri o bluff

Noni
Tifoso
Massimo

CORVINO HA COMPRATO SOLO BIDONI ,HA FATTO SPENDERE SOLDI ALLA SOCIETA X NIENTE, IN QUALSIASI AZIENDA ,ANCHE NON CALCISTICA ,LO AVREBBERO LICENZIATO, RIPRENDIAMO PRADÈ E MACIA,…VIA CORVINO E ,GERSON ,E TUTTI I BIDONI CHE HA FATTO VENIRE A FIRENZE, QUEL MALEDETTO INCAPACE DI CORVINO IL LADRONE….

gianni usa
Ospite
gianni usa

Montella s’e’ gia’ adeguato ai programmi dei DV..Quelli buoni davvero i non gli pigliano quindi sta gia’ riciclando il materiale che abbiamo.

Ribe
Member
ribe

della prima fiorentina di montella si puoringraziare soprattutto prade pescodal villareal retrocesso valero e gonzalo ( a proposito servono almeno 3 pezzella per far uno di lui) poi a due lire arrivarono pizarro ed aquilani...fate voi...quello che forse deluse di piufu mati, ma averlo oggi sembrerebbe baggio in confronto a quelli che abbiamo…ed invece noi ci si ciuccia corvino…povero montella e poveri noi…

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Mati deluse, più a causa degli infortuni comunque, ma fu pagato 4 milioni. Corvino ha preso Norgaard per 5, Gaspar per 4,5, Eysseryc per 4… e non continuo per non rodermi il fegato.

Ribe
Member
ribe

ed aspetta rasmussen…

Grandeviola
Tifoso
Grandeviola

Prade’ compera due giocatori da una retrocessa e quando arrivarono nessuno andò a salutarli adesso compriamo forse due retrocessi dell’Empoli e parole contro Corvino, poi ci terremo Saponara che con Montella troverà la giusta collocazione , riscatteremo Muriel Edimilson e Mirallas , riporteremo a casa Dragowski , non vendiamo Chiesa, venderemo BENASSI e Biraghi e faremo il cambio Veretout con Diawara alla pari. A dimenticavo Prade’ dobbiamo ancora ringraziarlo per Gomez!!!!

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

Con 8 milioni, se si sa cercare, si trova sicuramente di meglio, soprattutto in Sudamerica. Il problema è che corvino ha il fiuto per i bidoni…

gianni usa
Ospite
gianni usa

Hai ragione,Corvino in tutti i suoi viaggi in Sud America non ci ha ancora portato un giocatore decente

stefano
Ospite
stefano

Gli fa paura prendere l’aereo…

Sempreviola93
Tifoso
Sempreviola93

a parte il mitico Mario Ariel Bolatti….

MassimodiPortaalPrato
Tifoso
MAX

Sei ingiusto: ha fatto conoscere a tutti noi Maxi Olivera. e Salcedo. E il fenomeno Toledo.
Poi come dimenticare il mitico Tanque Silva ?

si ruzza
Ospite
si ruzza

Tanto noi si piglia Modric.

Asti_Viola
Tifoso
Noble Member
Asti_Viola

Sarà il meglio che c’è a disposizione ora, non posso pensare che intenda costruire la squadra del futuro su di lui in quel ruolo…

franco 1949
Ospite
franco 1949

Lasciamo fare all’allenatore pf.

Marione.
Ospite
Marione.

Penso anch’io che Edimilson sia soluzione migliore di Veretout come vertice basso di centrocampo. Penso anche che Badelj fosse in ogni caso, superiore allo svizzero e ritengo non sia giocatore per alzare le ambizioni della viola in prospettiva.

Articolo precedenteMontella oggi raggiunge De Sisti al 5° posto nella classifica dei tecnici viola di sempre
Articolo successivoFiorentina-Sassuolo, VOTA la FORMAZIONE DEI TIFOSI
CONDIVIDI