Edimilson, regista atipico: è lui la chiave per riportare Veretout mezz’ala?

24



Aveva iniziato regista per la squalifica di Jordan, poi è stato impiegato da mezz’ala (ma con risultati altalenanti).

In estate, dopo averlo preso, Corvino sottolineava a chi glielo chiedeva che Edimilson Fernandes, all’occorrenza, avrebbe potuto giocare anche come regista. Ma per lui l’ex West Ham era una mezzala naturale. Insomma, un interno adattato a fare il regista nel caso ce ne fosse stato bisogno. E infatti la tesi del direttore generale dell’area tecnica viola aveva trovato la sua conferma nelle prime giornate di campionato, quando lo svizzero era stato impiegato davanti alla difesa, complice la squalifica di Veretout. E le risposte erano state incoraggianti contro il Chievo e Udinese. Così scrive La Nazione.

RUOLO. Poco genio, certo, ma tutto sommato nessuna sbavatura con una gestione del pallone tale da non far soffrire il reparto. Nessuno ha pensato di aver trovato il regista del futuro, ma comunque un play atipico, funzionale alle esigenze della squadra. La scelta di Pioli è chiara: rinunciare al regista classico e affidarsi a un macinatore di chilometri con il piede educato. In fondo, Edimilson Fernandes è apparso più utile lì nel mezzo che non da mezzala. Così potrebbe riportare Veretout più avanti, dove fa più male agli avversari.

24
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Shwartz, Cerchiamo di non perdere il senso della misura. Entrambi i colored, Gerson ventunenne ed Edmilson ventiduenne sono giocatori di buon livello, con grandi margini di crescita. Di Gennaro, piedi buoni, tiro tronituante, fragile nei contrasti , lento come una tartaruga, alla loro età era di sicuro inferiori a entrambi, Ma da quel rosicone napoletan-fiorentino che è non perde occasione per sparare alzo zero sul centrocampo di Pioli. I due colored maturi possono dare tanto alla causa della nostra amata.

Aspetta & Spera
Ospite
Aspetta & Spera

Pienamente d’accordo, secondo me lo stesso badelj non era poi tanto migliore.. una curiosità: che capperi vuol dire tiro tronituante?

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Non è questione di essere migliore. E’ questione di caratteristiche di gioco diverse. Nel caso specifico Veretout aumenta esponenzialmente il filtro difensivo a centrocampo, ma non ha le soluzioni e le geometrie che aveva Badelj. Penso che il croato dovesse essere sostituito con un giocatore dalle caratteristiche simili. E’ per questo che aspetto il rientro di Norgaard con curiosità e aspettative.

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Mai detto che Gerson ed Edimilson siano giocatori scarsi. Mi aspetto moltissimo soprattutto dal brasiliano. Ho solamente detto che a mio parere è stato un errore rinunciare ad un giocatore con le caratteristiche di Badelj, perché perdiamo molte soluzioni in fase offensiva. E penso che al momento Veretout sia l’unico in grado di coprire quel ruolo, pur con caratteristiche opposte al croato. Per quanto riguarda Gerson, per il potenziale che ha lo vorrei sempre titolare, ma ad oggi ha deluso.

andrea
Ospite
andrea

dietro deve giocare dabo; ci vuole più grinta e rabbia

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

E’ stato un grave errore rinunciare ad un giocatore con le caratteristiche di Badelj. E adesso solamente Veretout è in grado di garantire un rendimento di alto livello nella zona centrale del centrocampo. Rispetto all’anno scorso ne abbiamo guadagnato in fase difensiva, ma abbiamo perso moltissime soluzioni offensive, come aperture smarcanti per le ali e verticalizzazioni improvvise per le punte (con le quali Simeone va a nozze). E da questo dipende la difficoltà del nostro attacco, che si regge sulle folate individuali di Chiesa e sui cross di Biraghi. Molto poco. E la situazione peggiorerebbe ulteriormente schierando Edimilson, con cui… Leggi altro »

Ludwig
Tifoso
ludwigzaller

Sono d’accordo con te Schwarz, e naturalmente non sono in discussione le qualità tecniche di Gerson o Benassi, ma la loro collocazione in campo e il ruolo che sono chiamati a svolgere, che non è il loro.

Cileviola
Tifoso
cileviola

Pioli sveglia questa é 1 mossa facile

A parer mio
Ospite
A parer mio

Badelj per un pò di dollari in più ha preferito andare a fare la riserva alla Lazio.

Testa di giocatore buona solo per portare cappello.

Thoreau
Tifoso
Thoreau

L’ho detto ieri. Quest’anno ci manca il regista.
E, guardando le partite, il modulo migliore che abbiamo schierato è stato il 3151, che diventa 4141 in fase difensiva con l’arretramento di Biraghi, delle prime 3 giornate. Sostituendo Dabo con Veretout.
Lafont
Milenkovic, Pezzella, VitorHugo
Edi Fernandes
Chiesa, Benassi, Veretout, Gerson, Biraghi
Simeone

Col cholito che libera gli spazi con le sue sgroppate per gli inserimenti dei 5 dietro.

Mirallas, Pjaca e Vlahovic ancora non sono pronti…..

Eysseric invece, sebbene non all’altezza degli altri, conoscendo gli schemi di Pioli, può tornare utile.

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

Pioli è in confusione, questa è la verità. Dopo 1/3 di campionato non sa ancora come impostare la squadra. Speriamo che prima dl girone di ritorno riesca a trovare la quadra. È fondamentale x il mercato di gennaio, appunto x fare acquisti mirati e magari cominciare a vincere partite come quella col Cagliari e col Toro. FV

Blablabla
Ospite
Blablabla

Lo dico dalla prima partita di campionato: Fernandes centrale, Veretout mezz’ala. So di essere un signor nessuno, ma anche a me è stato lampante. Gerson è solo una buona riserva ed è inutile farlo crescere e subire le sue partite nere da titolare, se a fine anno va reso alla Roma per prestito secco.

enzo - Rimini
Ospite
enzo - Rimini

Ricordo che si è preso Norgaard per giocare davanti alla difesa e se Pioli non lo schiera mai in partite ufficiali e anche più volte a prescidere la prestazione non sapremo mai se idoneo o meno al ruolo e così come altri calciatori Sottil,Hancko, Vlahovic, non vengono schierato con costanza al posto degli evanescenti (Pjaca, Mirallas, Gerson,Edmilson,Eysserich),mentre Dabò lo schiererei spesso viste le precedenti gare.

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Non voglio essere drastico con un nostro giocatore ma questo ragazzo piu’ che un regista atipico mi da’ l’impressione di essere un calciatore non adatto oggi alla viola e credo nemmeno alla massima serie.Se mi sbaglio naturalmente sarei felice di prendermi del ……… a vita.

Luca
Ospite
Luca

Oh finalmente si è capito. Lui e Gerson devono giocare da registi. Veretout assolutamente da mezz’ala. Per quale motivo assurdo ha arretrato un cc da 10 gol, con un ottimo tiro e buoni tempi di inserimento??

avv. piero mascalaito
Ospite
avv. piero mascalaito

C’è da tener conto che per giocare davanti alla difesa era stato preso Noorgard, il quale a causa dell’adattamento al nostro calcio e adesso dell’infortunio non è mai stato schierato. Credo che per tipologia di calciatore, grande fisico, doti di contrasto, sia l’identikit del mediano che intende Pioli. non certo un regista classico, ma un difensore aggiunto davanti ai centrali.

massimo
Ospite
massimo

L’unico che può fare il regista è Gerson, che non è nostro!

Matteofirenze
Tifoso
MATTEOFIRENZE

cominciamo a dire centrocampista centrale azichè regista perché in questa VIOLA registi non ce ne sono assolutamente e detto fra noi ce ne sono pochi (ma pochiiiiii) a giro per il mondo che possono essere definiti tali !!!!!

Aspetta & Spera
Ospite
Aspetta & Spera

È l’unica soluzione logica, però non bisogna arrendersi alla prima partita giocata male…ricordate le critiche a badelj, montolivo e perfino a Pizarro? Eppure erano tutti giocatori superiori a Fernandez

F.R.
Ospite
F.R.

Per favore lasciamo stare Pizarro! L’unico rimprovero che gli facevamo era di essere troppo sicuro della sua tecnica e della sua genialità, e per questo a volte perdeva palloni sanguinosi. Ma Pizarro l’andrei a prendere (anche a questa età) pure in braccio. Per quanti riguarda Montolivo e Badelj invece il discorso è un po’ diverso. La caratteristica che li accomuna è l’eccessiva lentezza, che spesso finiva per far fare cose scontate quando inevitabilmente si chiudevano le linee per i passaggi illuminanti che, d’altronde, non restano aperte per ore…. Comunque sempre meglio fare cose facili e un po’ scontate che cose… Leggi altro »

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

IL PEC E’ STATO UN GRANDE SIA PURE IN LA’ CON GLI ANNI SUI SUI LIVELLI RICORDO PECCI DAI PIEDONI QUASI PIATTI ED IL CUCCIOLO DUNGA CHE FACEVA MEDIANO E REGISTA CON CASTAGNA INCORPORATA.I PIU’ ANZIANI RICORDERANNO ANCHE PICCHIO DE SISTI CHE CON SEMLICITA’ CUCIVA IL GIOCO DA GRAN GIOCATORE ( ANCHE SE A QUEI TEMPI NEL MEZZO TI LASCIAVANO SPAZIO)

SimoSapo
Ospite
SimoSapo

Si sta freschi…

paolorV
Ospite
paolorV

Sì, dato che sia Edimilson che Veretout hanno dato il loro meglio giocando in quelle posizioni lì.

Angelo52
Tifoso
angelo dalla maremma

Si paolorV hai perfettamente ragione in una delle poche partite all’inizio del campionato quando Edimilson giocò da regista e Varetout nel suo ruolo naturale si vide una bella Viola. SFV!!!!

Articolo precedenteLa difesa tiene: è la 4° in Serie A, tra le migliori dell’Era DV. Ma le imprecisioni di Hugo & co…
Articolo successivoSGUARDO AL FUTURO: Bene Ranieri e Caso, solido Pinto. Zekhnini, traversa da 30 metri (VIDEO)
CONDIVIDI