Emiliano Sala, la salma è arrivata a casa. Da domani la camera ardente

7



La salma dello sfortunato calciatore argentino è arrivata in Argentina: da domani sarà possibile rendergli omaggio

I resti del calciatore argentino Emiliano Sala, morto in un incidente aereo il 21 gennaio scorso nella Manica mentre si trasferiva da Nantes a Cardiff con un Piper Malibu, sono giunti oggi a Buenos Aires e saranno trasferiti nel pomeriggio nella sua provincia natale di Santa Fe. Il feretro, riferisce il portale Infobae, è arrivato nell’aeroporto internazionale di Ezeiza, a sud della capitale argentina, a bordo di un aereo della British Airways, riporta l’agenzia Ansa.

Julio Muller, sindaco di Progresso, cittadina natale di Sala, ha confermato che “a partire da domani, quanti vorranno rendere l’estremo omaggio al giovane calciatore tragicamente defunto, potranno farlo nella palestra del club San Martín“. Il corpo di Sala, riportato in superficie grazie ad una colletta realizzata fra amici e calciatori, è stato formalmente identificato l’8 febbraio.

7
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
SKARAKKIO
Ospite
SKARAKKIO

Riposa in pace, Emiliano: facevo il tifo per te, e per il Nantes di Ranieri. Ho provato subito grande simpatia, nei tuoi confronti, ed ora, invece, solo un grande dispiacere. Che la terra ti sia lieve.

viola55
Ospite
viola55

Ciao Emiliano.

Tifosissimo
Member
tifosissimo

Ciao ragazzo, riposa in pace……………..non è giusto morire,………meno che mai alla tua età.

Luciano
Ospite
Luciano

RIP. Solo l’idea di morire …. Mäh Ora solo a culo tut Il resto.

Mirko
Ospite
Mirko

Condoglianze alla famiglia 😢 Riposa in Pace

Beppe da romano
Ospite
Beppe da romano

Condoglianze alla famiglia e riposa in pace

Lucatorto da Riotorto
Ospite
Lucatorto da Riotorto

Povero ragazzino, sono commosso al solo pensiero che una vita così giovane sia stata spezzata a causa di un banale incidente. Riposa in pace.

Articolo precedenteDal Centro Sportivo: Gerson favorito su Simeone. Ceccherini farà il terzino?
Articolo successivoSerie A, stasera inizia la 24° giornata: la Juventus ospita il Frosinone
CONDIVIDI