Episodio di razzismo durante Sampdoria-Roma: ‘buu’ razzisti a Vieira

17



Ancora un episodio di razzismo in Serie A, stavolta rivolto verso un giocatore della Sampdoria

Episodi di razzismo al Ferraris in occasione della gara tra Sampdoria e Roma. Durante il primo tempo dal settore ospiti occupato da circa 2000 tifosi giallorossi si sono uditi “buu” razzisti nei confronti di Ronaldo Vieira, centrocampista di colore della Sampdoria. L’episodio sarebbe stato ripetuto in più occasioni ed è stato annotato dal quarto uomo. A riportarlo è l’agenzia Ansa.

17
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Grulloparlante
Tifoso
Grulloparlante

Io credo siano guidati dalla rabbia che provano sapendo di quel baccellone infilato alla loro consorte…. oltre ad una dose immane di ignoranza… comunque in questo mondo c’è sempre stato odio verso il forestiero, quantomeno intolleranza. Niente di nuovo, per fortuna non tutti sono così

california viola (antitrump)
Ospite
california viola (antitrump)

Buuuuuuu? A me sembra che “oh gobbo!” sia molto piu’ offensivo.

Mario
Ospite
Mario

Xche sei gobbo? 😂😂😂

giuliano brescia
Ospite
giuliano brescia

Quanta gente stupida che c’è. Anche se adesso arriverà il simpaticone a dire che lo stupido sono io

Paolo ( Bologna VIOLA )
Ospite
Paolo ( Bologna VIOLA )

Ma quando i tifosi cantano figlio di …….. figlio di ……………. perché non fermano le partite ? Queste non sono offese ? E questi cori li fanno a tutte le razze e a tutti i colori .
Mi sembra che adesso si stia esagerando , si sentono solo i buu di 10 persone su 20 o 30.0000 spettatori .?
S.F.V.

Ostaggio dei Della Valle
Ospite
Ostaggio dei Della Valle

Diciamoci la verità: razzismo è quando si odia a prescindere anche se il giocatore gioca nella propria squadra. È successo in passato e quello era razzismo. Quando colpisci sul “difetto” sulla “criticità” l’avversario non lo è. Oggi però si presta molta attenzione. Ma è razzismo l’accanimento degli atalantini contro Chiesa? Il principio è simile, ma le conclusioni dei ben pensanti sono antitetiche, e questo squalifica il loro pensiero sulla loro interpretazione di razzismo.

Cedric
Member
Cedric

Fanno buuu a giocatori dalla pelle nera. Questo è razzismo e nient’altro. Prendiamo Balotelli, lui è odioso in campo, è normale che si becchi degli insulti, io l’ho insultato parecchie volte, pero non gli ho mai fatto buuu. Non è essere benpensante, è semplicemente avere un minimo di sale in zucca e di educazione. A un bianco non faresti mai buuu, allora non lo fare neanche con un nero, punto e basta.

Galdiolo67
Ospite
Galdiolo67

riprendendo il tuo ragionamento se offendi una persona indipendentemente dal colore della pelle o della provenienza, allora è sintomo di educazione e di avere sale in zucca? se fai buuu sei razzista e ignorante ma solo se lo fai ad un africano o comunque con la pelle nera? Ma pensa te io ero convinto che in tutti i casi fosse maleducazione ed ignoranza e invece dipende solo da chi si insulta e come soprattutto si insulta.

riccardo nincheri
Ospite
riccardo nincheri

Non si può offendere per provenienza geografica, appartenenza etnica e neppure perchè la religione ti vieta di mangiare il maiale, punto e basta! Ci arrivi a capire questo? Se non ci arrivi non è ovviamente colpa Tua….

Solo viola
Ospite
Solo viola

Non c’è niente da fare, ci vorranno ancora secoli.. povera gente i razzisti, sempre a convivere con quel senso di inferiorità

montecatiniviola
Ospite
montecatiniviola

Lo stadio non è un teatro per balletto sulle punte.
Io essere viso pallido con piedi a ciabatta e conto in rosso.
Volentieri, mi cambierei domani per essere colored con piedi sopraffini e milioni pure per le prossime generazioni.
Se fossi un colored fortunato milionario, a quelli che mi fanno buuuuuu,
risponderei: siete solo degli sfigati.

Solo viola
Ospite
Solo viola

Infatti te sei solo un povero sfigato

Buu
Ospite
Buu

I buu non sono un atto di razzismo ma solo uno sfottò… sono strapagati e ora fare buu è razzismo? Mica gli hanno detto negro o mangia banane o cose simili…

giovanni da peretola
Ospite
giovanni da peretola

Forse i buu non saranno un atto di razzismo “in sé”, ma farli ripetutamente e sistematicamente SOLO e soltanto ad un giocatore africano (basta dire di colore, ve ne prego) lo è eccome.

In ogni caso non ho visto la partita e non so se questo sia effettivamente accaduto.

saluti

toni
Ospite
toni

lo hanno fatto anche a Gabbiadini ???? No ?????? E allora lascia stare………

Salvini
Ospite
Salvini

Nel campionato italiano dovrebbero non dovrebbero giocare quelli di colore, loro posso giocare al loro paese, così difatti levano la possibilità di giocare ai giovani italiani quindi i buu ben vengano

Teo
Member
Teo

Il razzismo non sparirà MAI dagli stadi (e forse neanche dalla società), nemmeno coi daspo e tutte le minchiate repressive che gli vengono a mente. Lo stadio è il luogo ideale dove certa gente possa esprimersi.

Articolo precedentePradè, Barone e Vergine al Bozzi per seguire la Primavera (FOTO)
Articolo successivoPrimavera, Fiorentina-Chievo 1-1. Battuta d’arresto per i viola, in campo Rasmussen
CONDIVIDI