Eranio: “Amavo Joaquin, difficile trovare un giocatore del genere. Domani…”

    0



    sousa mihajlovicL’ex rossonero Stefano Eranio ha parlato a Radio Bruno: “La Fiorentina sta facendo molto bene. Io amavo Joaquin, diventa difficile trovare giocatori di quel calibro, costano tanti soldi. Bernardeschi è una sopresa, ha capito che poteva occupare una posizione diversa in campo e poteva continuare a crescere. Non è facile ripetersi, ma ha tutto per poter far bene. Milan-Fiorentina? La Fiorentina non ti permette di attaccarla alta, rischi di girare a vuoto con il palleggio che hanno. Il Milan giocherà corto in avvio, per poi sfruttare il contropiede con Bacca e Niang”.