Ermini: “Sarri un patito, alle elementari faceva già le formazioni”

6



Ha parlato a Lady Radio, il deputato valdarnese del Pd David Ermini, che ha ricordato quei giorni alle elementari trascorsi in classe con Maurizio Sarri: “Già quando eravamo piccoli lui disegnava il campo di calcio e sistemava i numeri dei calciatori, era già un patito”. L’onorevole toscano aveva il banco proprio davanti a quello del futuro allenatore del Napoli: “Mi voltavo e lui strappava le pagine dai quaderni di matematica, quelli a quadretti, e ci faceva sopra il campetto e la disposizione dei giocatori”.

6
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
rep
Ospite
rep

un grande allenatore , come Allegri e Spalletti….tutti e tre
sarebbero felicissimi di venir qua , con un progetto SERIO….
ma con questi dirigenti è impossibile….vedremo Sarri vincere
lo scudetto nel Napoli di De Laurentiis , che finanziariamente non
conta una mazza rispetto ai DV e pure lui , udite udite ,
fa l’autofinanziamento…come Lotito….che ridere

Lmaltaglati
Tifoso
luigi48

Sono d’accordo su Sarri e Spalletti ,meno su Allegri. Ipotizzando che la VIOLA quest’anno fosse state allenata da Sarri mia personale convinzione che nonostante la scarsità della rosa a disposizione , avremmo avuto almeno 7/8 punti i + con un gioco piacevole e divertente.

wefoiwefj
Ospite
wefoiwefj

Se non concordi sul fatto che sia un grande allenatore Allegri, di calcio non ci capisci, E a me sta pure antipatico, dato che è alla Juve

Lmaltaglati
Tifoso
luigi48

L’importante è che ci sei tu come intenditore!!!!

Vaiavaia
Tifoso
Ale Vaia

Ma perché non riuscite a vedere la reale dimensione della Fiorentina e di firenze??? Il bacino di utenza decide tutto…

Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu
Ospite
Gianluca puɐןɐǝz ʍǝu

Il bacino d’utenza te lo crei vincendo!
Non dipende dalla città in cui giochi, o forse gli strisciati son tutti di Torino e Milano???

Articolo precedenteSettore ospiti del Franchi già esaurito in vista del Napoli
Articolo successivoToni: “Voglio riportare il Modena dove merita, previsto un investimento da 4 milioni”
CONDIVIDI