Frey a FI.IT: “Con Legends Viola vogliamo riportare la storia davanti ai tifosi, vi spiego il progetto. Chiesa ora deve essere leader, Lafont…” (VIDEO)

8



L’ex portiere viola è adesso impegnato con un progetto molto bello proprio per conto della società

Seba Frey è a Firenze e con la Fiorentina sta programmando un progetto interessante, ovvero costruire una squadra di leggende Viola con cui giocare in tutto il mondo.

In esclusiva a Fiorentina.it Frey ne ha parlato nei particolari: “E’ sempre un piacere tornare a Firenze. Sono venuto a trovare la famiglia viola.

Legends Viola? C’è un progetto bellissimo in corso per cercare di ricollegare il glorioso passato della Fiorentina al presente. Vogliamo riportare la storia viola, davanti ai tifosi.

Un progetto molto bello in cui sono coinvolto in modo particolare. Ci stiamo dando da fare per darvi delle novità nei primi giorni dell’anno nuovo. Agli occhi dei fiorentini sarà un progetto molto piacevole

Qualcuno ha già aderito? Non voglio far nomi. Ci sarà una presentazione e quel giorno saranno svelati tutti i segreti. Il passato glorioso della Fiorentina sarà presente.

Tu sarai il portiere? Sarò uno dei protagonisti, con grande orgoglio.

Lafont? Ha importanti margini di miglioramento. Ha qualità importanti in prospettiva anche se il campionato italiano non è semplice per uno straniero. Si deve adeguare alle dinamiche della Serie A.

La Fiorentina ha fatto una scelta giusta per il futuro. Lafont potrà entrare anche in ottica Nazionale maggiore francese.

Fiorentina da Europa? Dobbiamo vedere. E’ una squadra interessante, giovane, con tanto entusiasmo. E’ un campionato che se gestito bene può portare agli obiettivi dichiarati dalla proprietà.

Io sono ottimista. Ora mi aspetto una leadership da parte di Federico Chiesa, ne ha tutte le potenzialità”.

8
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
violissimo
Ospite
violissimo

Per Porsenna , aggiungerei alla lista Jorgensen Jovetic Nastasic Vargas Uijfalusi

claudio1
Ospite
claudio1

MA FATEMI CAPIRE CAMPIAMO CON LA STORIA? IO LA STORIA VIOLA L HO VISSUTA E MI SERVE PER CAPIRE QUANTO SIETE PIDOCCHIOSI RISPETTO A CHI CI GOVERNAVA PRIMA

marco
Ospite
marco

non credo d’aver capito bene con chi ce l’hai, ma mi viene in mente l’articolo del giornale di springfield, con sotto la foto di nonno simpson che agita il pugno, intitolato “vecchietto se la prende con una nuvola”

Dogma
Ospite
Dogma

Ma per fare il giornalista basta avere un buco?
Alla domanda tu sarai il portiere? Cosa pensava rispondesse no faccio io centravanti?

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

[…]”E’ un campionato che se gestito può bene può portare agli obiettivi dichiarati dalla proprietà.”[…]

Frase emblematica, che vuol dire tutto e niente, (ergo: bene che vada – ma bene… – settimo posto, già messe le mani avanti ad inizio stagione…), dettata paro-paro dalla proprietà e messa in bocca ad uno dei pochissimi acquisti decenti da loro fatti in 17 (DICIASSETTE!!!) anni.

‘Un sanno più icché inventare per tirarla lunga fino alla speculazione edilizia, senza spendere più nulla…

VIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA……….!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Porsenna
Ospite
Porsenna

Te l’ho già detto che sei un infelice? Toni, Mutu, Quadrado, Alonso, Salah, Pizzarro, Pezzella, Chiesa, Milenkovic, Astori, Gilardino solo per rammentarti quelli che mi vengono in mente….

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Infatti il problema è proprio quello; adesso invece Cristoforo, Sanchez, Milic, Oliveira, Falcinelli, Dabo, Mirellas, Edimilson, Gerson, Piaca, Norgaard, Dicks, Lo Faso, ecc ecc ecc……

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Se sono infelice io, te sei un malato di allucinazioni…

E lavati, Trytty….!!!

Articolo precedentePjaca, la Fiorentina non pensa al riscatto. Anche la Juve lo abbandona
Articolo successivoNatali: “Se fossi tifoso della Fiorentina sarei orgoglioso di questa squadra”
CONDIVIDI