Esposito: “La Fiorentina non ha ricambi, ma il problema principale è l’assenza di un regista”

5



L’ex viola commenta il momento della formazione allenata da Pioli

Salvatore Esposito, ex giocatore della Fiorentina, ha parlato a Radio Blu del momento che sta attraversando la squadra di Pioli:

“La gioventù non deve diventare un alibi, ma non ci dimentichiamo che la stagione è partita nel modo giusto con un bel gioco. Bisogna avere pazienza che quando la squadra è così giovane si fa presto a buttarla giù e questo sarebbe un danno per la società e i tifosi. L’ho già detto in tempi non sospetti, il problema della Fiorentina attuale sono i ricambi. Mi sembrano esterni e non c’è una punta, ci sono tante mezzali ma manca un regista puro e questo credo sia il difetto principale della squadra. Simeone avrebbe bisogno di un’alternativa, con un altro attaccante farebbe sicuramente meglio”.

 

5
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

No ha ricambi?
E cosa li ha presi a fare Dabo, Norgaard, Thereau,Laurina, Ceccherina,Mirella, Hancko, Dragowski,dicks etc etc?

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

ciao Ciccio parole sante le tue. la squadra pur giovane dove tu hai giocato e vinto il tricolore a centrocampo aveva Esposito, Merlo e come regista De Sisti e l’attacco formato da Amarildo, Maraschi e Chiarugi. I centrocampisti ” salvo Varetout” e gli attaccanti che giocano oggi nella in viola gli devono lustrare le scarpe ai fantastici giocatori del 1969.

Conte Ugolino
Ospite
Conte Ugolino

Praticamente ha detto che Corvo e padre piolo non capiscono niente…

Viterboviola
Tifoso
Viterboviola

Esatto

Il Generale
Ospite
Il Generale

Ma va?

Vi ci sono voluti solobtre mesi per capirlo… che fulmini!

Articolo precedenteMorabito: “Pioli sta vivendo la stessa situazione che ha vissuto con Lotito”
Articolo successivoBerti: “Lafont ha grandi margini di miglioramento. Cragno? Un conto è giocare a Cagliari e un conto è giocare a Firenze”
CONDIVIDI