Euro 2016: Tavecchio: “Azzurri hanno fame di vittorie”

    0



    tavecchio”Il gruppo è coeso, i ragazzi stanno benissimo. Sono molto concentrati e hanno fame di vittorie. Insomma, noi agli Europei vogliamo fare bene, poi tutto quello che verrà sarà ‘grazie a Dio”.

    Ha parlato così il presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio alla partenza dall’aeroporto di Fiumicino per Montpellier con un volo charter dell’Alitalia che, prima di arrivare in Francia e dopo aver imbarcato a Roma il grosso della spedizione azzurra tra cui Chiellini, Candreva, De Rossi, Insigne e Florenzi, farà tappa a Milano Malpensa per unirsi al resto della delegazione.

    “Lo so – ha aggiunto Tavecchio – c’è grande aspettativa per questi Europei, anche perché non li vinciamo da tanti anni. Del resto, tutte le competizioni che vedono impegnate la nazionale hanno delle aspettative: è naturale, la nazionale è l’Italia“.

    Per quanto riguarda l’allerta terrorismo, il presidente della Figc non si è mostrato particolarmente preoccupato. “Abbiamo fiducia in un grande paese come è la Francia che saprà proteggere l’evento e poi – ha detto ancora – noi abbiamo la nostra Security fornita dal Ministero dell’Interno”. Tavecchio ha infine ricordato che nel ritiro azzurro, “secondo il volere del Ct Antonio Conte non ci saranno né mogli, né fidanzate. Nei giorni liberi – ha concluso – ognuno farà ciò che vuole”.