Ex viola, 0 minuti al Palermo per Lo Faso: partirà in prestito

21



Il trequartista, l’anno scorso alla Fiorentina, era tornato al Palermo, ma a gennaio ripartirà in prestito.

Era tornato a Palermo con un carico di aspettative, dopo la stagione sfortunata alla Fiorentina anche per un grave infortunio. Simone Lo Faso, classe 1998, è pronto a ripartire. Come riporta Il Giornale di Sicilia, il giovane trequartista partirà in prestito nel mercato di gennaio. Zero minuti fin qui in questa stagione (anche per un paio di infortuni subiti), su di lui ci sarebbero diversi club di Serie B.

21
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
TEORIA_VIOLA
Ospite
TEORIA_VIOLA

mah in 2 anni 0 minuti. almeno 10 partite per vederlo giocare no? viva la gioventù

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

secondo me è forte. E’ giovane e si è rotto una gamba, non scordiamocelo. Vedremo nei prossimi mesi

Aliush
Ospite
Aliush

E il discorso si può fare di tutti gli altri “ma perché Pioli non li fa giocare?” Perché nulla garantisce che siano meglio dei titolari attuali! Anzi!

Pizzulaficu
Tifoso
Pietro Pallo

E come sostiene il Sig. Gian Aldo Traversi, le capre continuano a proliferare.
Pizzu.

Bagnolesi Giovanni
Ospite
Bagnolesi Giovanni

Alcuni tifosi avranno anche espresso giudizi prematuri su Lo Faso, non mi sono espresso in quanto non lo conoscevo ma per quei pochi minuti giocati anche io come tanti pensavamo fosse meglio di tanti altri, ma il vostro emerito e beneamato produttore di olio di Vernole ha scaricato giocatori come Piccini Mancini e Zaniolo tanto per ricordare ai piu’ il grande esperto di mercato di marionette.

Amoantognoni
Ospite
Amoantognoni

ennesimo fenomeno di Pantaleo

Viceversa
Ospite
Viceversa

Sembrava più forte di Zaniolo…

2z2t
Ospite
2z2t

Peccato che questo articolo lo leggeranno solo il 5-10 % di tutti quegli analfabeti calcistici che hanno smitragliato le p**** l anno scorso con Lo Faso qua, Lo Faso la, deve giocare, è un giovane forte, i migliori non li mettiamo, e via andare con le fesserie! siamo pieni ricolmi di tifosi che farebbero meglio a seguire altri sport

'i birraio
Ospite
'i birraio

il 95% degli espertissimi (alle vongole) che frequentano questo sito non solo hanno passato un anno ad insultare Pioli perchè non lo usava, ma poco ci manca che minacciassero di morte Corvino perchè non lo restituisse.
Facile fare il DS da tastiera.

Chicago
Ospite
Chicago

Ma scusa, se è un bidone chi è che lo ha portato a Firenze? Perché io no. Questo è il punto.

Marzio
Ospite
Marzio

Siam tutti fenomeni a commentare DOPO……….. A giochi fatti

Brescia Viola
Ospite
Brescia Viola

i finti tifosi viola si sono attaccati anche al mancato riscatto di questo bidone per infamare la società…. Adesso chiedano scusa… Il prossimo che aspetto al varco è hagi… Sopravvalutato e raccomandato come simeone

Luvys
Tifoso
luvys

quindi non è così forte come si diceva

D.O.
Ospite
D.O.

Corvino diceva che era un fenomeno..

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

Ma solo qui difatti si diceva che fosse forte. Come per Valencia, diakhate, vlahovic e tutta la sequela di inenarrabili bidoni che vi dicono che non giocano perché gli allenatori sono incompetenti…invece sono semplicemente scarsi. Sennò non sarebbero i raccomandati di Gnigni e corvo del resto.

ClaudiodaSasso
Tifoso
claudiodasasso

Ha avuto un infortunio grave, che solo vent’anni avrebbe compromesso la sua carriera. Mi auguro e gli auguro che si riprenda, perché il giocatore visto per soli venti minuti a Firenze aveva fatto meglio di Gil Dias in venticinque presenze

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Ma di che parli? A Firenze ha avuto solo la frattura di un perone, infortunio che non può essere classificato come grave neanche per Roberto Bolle!

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Sai, fare polemica da dietro un pc (anzi, cellulare), son bravi tutti, ultimamente a Firenze pare sia lo sport “nazionale”.

doc rob
Ospite
doc rob

come dicevano i soliti che vorrebbero sempre trasferire metà primavera nella prima squadra, senza considerare che tra Primavera e Serie A ci corre un abisso.

Luca
Ospite
Luca

Probabilmente s’è bruciato proprio a Firenze, il passaggio in prima squadra è un momento determinante, gli conveniva restare a Palermo un altro anno.

I BISCHERO
Ospite
I BISCHERO

O forse fragile

Articolo precedenteCoppa Italia, Torino-Fiorentina: biglietti in vendita da domani. Settore ospiti a 10 euro
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI