Ex viola, clamoroso Carmine Esposito. Firma per il Chieti, dopo due ore lo esonerano tifosi

13



carmine esposito

Poco più di due ore è durata l’avventura di Carmine Esposito sulla panchina del Chieti Calcio, squadra che milita nel campionato di Eccellenza abruzzese. Il presidente Trevisan, che lo aveva ingaggiato su consiglio di un consulente “poco gradito” alla Curva, si è visto costretto a sollevarlo dall’incarico poco prima dell’inizio della prima seduta di allenamento, scrive il sito di Sky Sport.

Che un allenatore possa avere le ore contate è un dato ormai assodato. Che resti in carica in una squadra per due ore un caso più unico che raro. E’ quanto accaduto al Chieti Calcio, formazione che milita nel campionato di Eccellenza abruzzese. Questi i fatti: dopo l’interruzione del rapporto con l’ormai ex allenatore Gabrielli Aielli, il presidente Giulio Trevisan (fortemente contestato dalla tifoseria) ha nominato come nuovo allenatore della squadra Carmine Esposito (un passato da calciatore con le maglie di Empoli e Fiorentina).

Questa decisione ha inasprito la rabbia dei tifosi dal momento che Esposito sarebbe stato suggerito al presidente da un consulente di mercato “poco gradito” alla curva. Ciò ha portato a un confronto tra gli esponenti dei gruppi organizzati e i giocatori in seguito al quale gli stessi giocatori hanno chiesto a Trevisan di allontanare Esposito. Il presidente non ha potuto far altro che “esonerare” il nuovo tecnico, mentre la squadra si è allenata agli ordini del preparatore atletico.

13
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Rothbard
Tifoso
Murray Rothbard

‘Nabbotta fenomenale, come una catapulta

giuliano brescia
Ospite
giuliano brescia

Purtroppo siamo arrivati a questi punti. Diffidati liberi? Onore ai diffidati?
Vergognatevi, siete veramente il male dello sport.
Meglio uno stadio pieno con le curve vuote che le curve piene con lo stadio vuoto.
Ma in italia non siamo capaci di costruire stadi dove ognuno può avere il proprio posto a sedere in qualunque settore?
Possibile che non si possa andare allo stadio con la propria sciarpa senza che qualche cretino ti rompa le scatole?
Speriamo che le cose cambino prima o poi, altrimenti la gente normale si allontanerà sempre più da questo bellissimo gioco

Claudiopiombino
Tifoso
Active Member

Ma in un caso come questo , il contratto va onorato lo stesso da parte della società?

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

mi sembra anche un allenatore all’empoli, fu preso e poi esonerato poco dopo…magari dopo due ore no….

comunque mi chiedo quanto sono del tifo organizzato del Chieti?

ausono
Ospite
ausono

Chissà perché questo caso mi ricorda Ilicjc?

Viola 56
Ospite
Viola 56

Ecco dove va a finire il calcio quando la societa’ va dietro le critiche dei dei sapientoni .Sempre Viola.

cav974
Ospite
cav974

I tifosi devono solo tifare non sanno fare altro
Réunion Viola

maxx
Ospite
maxx

E’ una cosa che lascia senza parole..un presidente che si fa comandare dai tifosi…

A questo siamo arrivati

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

E’ quello che vorrebbero i leccalenzolai

Antifrustrati
Ospite
Antifrustrati

Leccalenzuoli il male di Firenze

Emiliosud
Tifoso
emiliosud

CHE SQUALLORE

ZINZO
Ospite
ZINZO

E DOPO QUESTO CHIUDETE L’INTERNET

sonjgy
Ospite
sonjgy

a tifosi cosi servirebbe il fallimento e la cancellazione della squadra

Articolo precedenteNardella: “Per lo stadio siamo a un punto di non ritorno. Dal Comune l’assist, ora tocca alla Fiorentina segnare”
Articolo successivoAg. Pjaca: “Tante proposte anche dall’Italia, ma la Juve non le ascolta”
CONDIVIDI