Ex viola, Jovetic: “Sarei dovuto arrivare prima ma ho scelto Firenze. Anche il Real…”

    0



    JoveticPrimi mesi da dimenticare eppure Stevan Jovetic non rimpiange di aver scelto il Manchester City. “Sicuramente questi mesi sono stati difficili perché all’inizio non giocavo e poi mi sono infortunato spesso. Adesso però è tutto alle spalle. Non ho mai dubitato di me stesso neanche nei momenti più difficili, sapevo di poter giocare in questa squadra e ora lo devo dimostrare” – ha spiegato l’ex Fiorentina a ‘Bein Sport’ – “L’estate scorsa ho parlato tanto con Nastasic e mi ha convinto, ho deciso di venire a Manchester perché c’è un progetto importante con tanti giocatori. Sarei dovuto arrivare l’anno prima, ma alla fine sono rimasto e ho vissuto una bella stagione con Montella e la Fiorentina. Su di me c’era anche il Real Madrid, ma io ho deciso di venire al City…“.