Ex viola, Leonardo Semplici: “Sogno nel cassetto? La salvezza della mia Spal”

5



Cosi’ l’allenatore della Spal Leonardo Semplici a Premium Sport sulla nuova avventura degli estensi in Serie A. “Ho chiesto dei giocatori che a livello morale potessero venire a far parte di questo gruppo, che abbiano dei requisiti tecnici in conformita’ col nostro budget. La societa’ si e’ mossa bene, i direttore sportivo ha gia’ allestito una rosa che mi permette di lavorare. Ci mancano giocatori in ogni reparto ma abbiamo una buona base per prepararci al meglio. Direi che ci manca un giocatore per reparto, il direttore sa bene cosa vogliamo, non sara’ facile per il nostro budget ma da qui alla fine del mercato cercheremo di allestire una rosa competitiva. Il mio sogno nel cassetto? Salvarsi. Raggiungere la salvezza per una neo promossa, vedendo anche gli scorsi anni, penso che sia un traguardo davvero eccellente”.