Ex viola, Mati Fernandez: “Voglio fare bene al Necaxa per riconquistare la Nazionale”

11



Ieri Mati Fernandez si è presentato alla stampa della sua nuova squadra, i messicani del Necaxa. Queste le sue dichiarazioni in sala stampa riportate da laguna.multimedios.com: “Per me il Messico è una nuova opportunità. Devo ringraziare Dio per aver giocato in Europa e per questa avventura, credo non sia un passo indietro ma un nuovo ciclo. A me questo campionato piace e sono anche più vicino al Cile. Sto bene fisicamente e aspetto un’opportunità. Sono qui per dare tutto, voglio fare bene con il Necaxa per riconquistare la Nazionale”.

11
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Jhonny
Ospite
Jhonny

Il rigore della rimonta (Fio – Juve 4-2) se l’è procurato lui …

cerbero
Ospite
cerbero

il funanbolo del nulla, 131partite senza mai lasciare il segn0 e c’e’ gente che lo rimpiange….

Damianodam
Tifoso
damianodam

Era utile come Babacar… A proposito compro maglie usate (ma sudate xò)…

Tirollo
Ospite
Tirollo

No ma noi ci s’ha il cholito (che è il nuovo Bati) e Chiesa (che tra 2/3 anni sarà come CR7), e poi Veretout che è il nuovo Antognoni , un sacco di giovani che esploderanno tutti , il DG più competente della Serie A e un a proprietà solida come i DV. Che vuoi di più? Abbiamo vinto anche 5-0 in trasferta all’ultima di campionato. Se tutto va come penso la prossima stagione finalmente vinceremo il primo trofeo della gloriosa era Della Valle ovvero la Serie B.

Francesco
Ospite
Francesco

Ecco l’unico giocatore bono di classe forte che sapeva dare del lei alla palla è stato dato via ha casaccio senza una logica mi chiedo senza campioni con quali giocatori si possa affrontare un campionato con dignità, mah

Briaho
Tifoso
briaho

In 4 stagioni a Firenze (131 partite tra campionato e coppe) ha segnato 7 reti: “el crack” sapeva anche toccare la palla, ma non è mai riuscito a emergere del tutto. Bene che sia andato via, largo ai giovani e a casa i pesi morti.

Annibale
Tifoso
Annibale

Forse non era un peso morto ma non è mai stato un giocatore decisivo. Come persona e professionista niente da dire.
Comunque auguri.

LeoSF
Ospite
LeoSF

Onestamente non mi sono accorto fosse un campione eppure le partite le ho viste tutte.
Probabilmente non capisco di calcio

Matte_Londra
Tifoso
Matte_Londra

Ma di solito non so da “del tu” alla palla? Se gli dava del lei allora tanto bravo mi sa non era.
E si fa per ridere Francè!!

Lulic
Ospite
Lulic

Io lui lo avrei tenuto poteva sempre far comodo anche per gli ultimi dieci minuti

LeoSF
Ospite
LeoSF

E magari gli davi 1 milione di euro per giocare gli ultimi 10 minuti ogni tanto

Articolo precedenteFiorentina-Bologna, al Franchi arbitra Valeri di Roma
Articolo successivoFiorentina-Bologna, l’Album dei Ricordi: dallo striscione della B alle magie di Bati e Pepito
CONDIVIDI