Ex viola, tegola Piccini: si è rotto la rotula, rischia un lungo stop

22



L’ex difensore viola dovrà fermarsi per diverso tempo: per lui rottura della rotula

Brutte notizie per Cristiano Piccini: l’esterno difensivo del Valencia, infatti, non ha concluso la sessione a porte chiuse a causa di un problema alla rotula e ha abbandonato il centro sportivo di Paterna in ambulanza. Questo il comunicato del club spagnolo: “Il giocatore Cristiano Piccini ha presentato una frattura nella rotula dell’arto inferiore destro, come confermato dai test effettuati a mezzogiorno. Il giocatore sarà sottoposto a intervento nelle prossime ore“.

22
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Marco77
Ospite
Marco77

Povero ragazzo, è veramente sculato
In bocca al lupo!

giancarlo chiari
Ospite
giancarlo chiari

AUGURI AUGURI AUGURI

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Coraggio!
Tornerai più forte.
Abbi pazienza e non forzare troppo

RG7
Ospite
RG7

Prendiamolo subito…8/10mln e si riporta a casa…tanto si rimette e sicuramente è un Top

Rep
Ospite
Rep

Ha una clausola rescissoria di 80 milioni

wolwerit
Ospite
wolwerit

ha già avuto due crociati e la rotula giocatore bravo ma fragile come saponara rossi …,

pizzulaficu
Ospite
pizzulaficu

Dai Cristiano torna più forte di prima lo puoi !

Bischero
Member
Bischero

Che sfortuna questo ragazzo….in bocca al lupo per una piu che pronta guarigione

(Finalmente) Tifoso
Ospite
(Finalmente) Tifoso

Ha una sequenza di infortuni questo che a confronto Giuseppe Rossi è unbreakable. Auguri di buona guarigione.

Antonio1943
Tifoso
antonio.

Tanti auguri di una buona guarigione.

Antonio1943
Tifoso
antonio.

Tanti auguri a Piccinni di una buona guarigione.

gardaviola
Ospite
gardaviola

Tanti auguri Cristiano di pronta guarigione, speriamo che tu possa tornare quanto prima a giocare come sai

Articolo precedenteSinisa Mihajlovic, dimesso dal Sant’Orsola in buone condizioni generali
Articolo successivoWomen’s, Cincotta confermato per altre due stagioni. La rosa della Fiorentina 19-20
CONDIVIDI