Ex viola: Toni da record. E dal Brasile arriva una mega offerta per l’anno prossimo

    0



    cuadrado toniMega Toni, un poster grande quanto il Bentegodi. Fin qui 15 reti, eguagliato il record di 35 firmato da Mascetti con la maglia del Verona, la possibilità concreta di andare al comando di questa speciale classifica che conta per l’orgoglio e per entrare di diritto nel libro d’oro del club. Ha 37 anni, ma corre, si batte e segna come se fosse un ventottenne nel pieno della maturità. Tra qualche mese, forse tra qualche settimana, deciderà cosa fare, il Verona spera di trattenerlo e di far durare l’idillio il più a lungo possibile. Dipenderà solo ed esclusivamente da Luca. La novità degli ultimi giorni è rappresentata dal fatto che, essendo in scadenza, sono arrivati alcuni segnali dall’estero. Uno molto importante dal Brasile, con offerta sostanziosa, di quelle irrinunciabili. Toni ha ringraziato, mandando un messaggio non di chiusura totale ma di forti perplessità – almeno per il momento – su una nuova esperienza all’estero. Magari torneranno alla carica, tuttavia ora Toni ha un solo pensiero: fare più gol con il Verona, magari sfondare il muro dei 20 gol, per poi pensare con calma al futuro. Così riporta Alfredo Pedullà.