Ex viola, ufficiale Camporese dal Benevento al Foggia. Ritrova Empereur

3



Michele Camporese

“Il Foggia Calcio comunica di aver acquisito dalla Società Benevento Calcio, con la formula del prestito oneroso, con obbligo di riscatto alla prima presenza, le prestazioni sportive del difensore Michele Camporese nato a Tirrenia il 19/05/1992”. Così comunica il Foggia.
“Camporese è cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, squadra con la quale ha esordito in Serie A il 20 Novembre 2010, a 18 anni. Nella massima serie vanta 18 presenze, 16 con la ‘viola’ e 2 con l’Empoli. In B ha giocato 67 gare con le maglie di Cesena, Bari e Benevento. Con i sanniti, la scorsa stagione, ha conquistato la A da protagonista con 28 presenze.
“Sono contento di venire a Foggia, è successo tutto all’improvviso, avevo varie possibilità, Bari, Parma, Carpi, ma ho scelto decisamente Foggia”.  La voce è squillante, convinta, nonostante, forse, la delusione per dover lasciare la A: “Beh, certo, dispiace non poter giocare in una categoria che ho conquistato sul campo, ma guardo avanti e spero di prendermi anche con il Foggia le soddisfazioni che mi sono preso lo scorso anno a Benevento”. Per Camporese in carriera solo Serie A e Serie B, ma una capatina allo Zaccheria l’ha fatta lo stesso, con la maglia azzurra: “Ho giocato contro la Germania nel 2010 con l’Under 20 di Di Biagio, bello lo Zaccheria”. Dei nuovi compagni solo 2 conoscenze: “Guarna con cui ho giocato a Bari e Empereur con cui abbiamo fatto il settore giovanile con la Fiorentina”. L’ambiente Foggia, però, lo conosce benissimo: “Foggia è una realtà importante, che da tanto provava a venire in B, con un grande pubblico e con una Società solida, che fa star bene i suoi giocatori. Con tutte queste premesse non ho avuto nessuna difficoltà a scegliere il Foggia e lasciar perdere tutte le altre possibilità””.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mario Faccenda
Ospite
Mario Faccenda

E sullo sfondo di questa grande notiziona riguardante due talenti scoperti da the Magician of Vernole vi posso annunciare che l’Inter ha ufficialmente venduto i diritti di Pazza Inter a Corvino per 50.000 euri. Il Corvo ha venduto in Cina i diritti dell’Inno Viola di Parisi per 100.00o barbagianni realizzando così, per la prima volta, una plusvalenza sull’inno. Spetterà a Mister Pioli adattare la metrica alla nuova melodia. Amala, Pazza Fio-ren-ti-na amala! C’è del lavoro da fare ma la sapiente mano del tecnico fa miracoli! FV.

Veronove
Tifoso
Violainesilio

Fai sbellicare

doc rob
Ospite
doc rob

ma per piacere….

Articolo precedenteD.Lippi: “Borja ha sofferto a lasciare Firenze. Politano? Viola molto interessata, ma…”
Articolo successivoBologna, Di Vaio: “Ci è stato proposto Mati Fernandez, ma…”
CONDIVIDI