Fantacalcio, i consigli di FI.IT sui giocatori viola: ok Hugo-Saponara; rischio Dragowski

1



Continua la rubrica di Fiorentina.it dedicata agli appassionati di fantacalcio, i quali si scervellano ogni turno di campionato per consegnare una formazione che possa concedere loro la vittoria di giornata. La redazione di FI.IT ad ogni giornata offrire consigli sui giocatori della Fiorentina da schierare e su coloro che, invece, è meglio lasciare in panchina.

La Fiorentina arriva alla sfida col Sassuolo ancora ferita dalla rocambolesca sconfitta casalinga con la Lazio. I neroverdi sono in salute, e mercoledì hanno messo a segno una vittoria determinante a casa del Verona, che fa respirare Babacar e compagni dopo esser stati per settimane pericolosamente vicini alla zona retrocessione. I viola, comunque, partono favoriti, nonostante le assenze pesanti di Badelj, Sportiello e Pezzella.

CHI SCHIERARE – Chiesa con la Lazio è stato altalenante, ma i suoi strappi hanno creato scompiglio totale nella difesa biancoceleste. Il ragazzo, pur con tutti i difetti dati dalla giovane età, resta troppo determinante per non essere schierato.
Veretout viene da una tripletta che ha fatto impennare la sua fantamedia a 6,83*. Otto reti segnate in Serie A, è anche il rigorista della squadra in mancanza di Thereau. Imprescindibile.
Saponara con tutta probabilità tornerà a prendersi la trequarti della Fiorentina. Il suo impatto nel girone di ritorno dei viola è stato talmente determinante da non potervi rinunciare nella vostra formazione del fantacalcio.
Tra i tanti errori della difesa contro il super attacco della Lazio, Hugo è il centrale che si è meglio comportato. La media è ancorata al 6 (6,03*) e davanti avrà il peggior attacco della Serie A. Sul brasiliano ora si può fare affidamento.

DA EVITARE – Dabo. Non per le prestazioni, ma perché le indiscrezioni dell’ultima ora vedono Cristoforo favorito sul francese, che forse necessita di un po’ di riposo.

SCOMMESSE – Dragowski è la scommessa delle scommesse. Autore di una pessima prestazione con la Lazio, nella quale è in parte responsabile di almeno due reti dei biancocelesti, aveva però l’attenuante di essere entrato a freddo in una partita complicatissima. Inoltre, come già scritto, il Sassuolo è il peggior attacco della Serie A. Rischiare dando fiducia al polacco oppure andare sul sicuro schierando un altro portiere è una scelta totalmente soggettiva.

*Voti riportati dal sito Fantagazzetta, redazione Napoli