‘Fast, fast, fast’: così il fattore tempo favorisce Campi per lo stadio (grazie a Nardella)

30



Grazie alla legge Nardella sugli stadi, a Campi si potrebbe avere il via libera in soli 180 giorni. Alla Mercafir c’è l’intrigo con il mercato.

Da una parte, alla Mercafir, c’è una variante approvata, ma c’è da spostare capannoni, impianti, continuando a far lavorare le aziende. Dall’altra parte, nei 30 ettari accanto a Villa Montalvo a Campi Bisenzio c’è da fare le procedure urbanistiche, ma grazie alla legge Nardella sugli stadi in 180 giorni dalla presentazione del progetto della Fiorentina, il Comune guidato da Emiliano Fossi potrebbe dare il via libera al progetto. È il fattore tempo che agevola, ad oggi, la possibilità che la Fiorentina costruisca il nuovo impianto a Campi Bisenzio. Così scrive il Corriere Fiorentino.

TEMPI. Il progetto del nuovo stadio nei 34 ettari della Mercafir prevede infatti che la parte sud, pari a 15 ettari, venga lasciata libera dal mercato ortofrutticolo. Che però, quando il progetto prevedeva lo spostamento a Castello, aveva realizzato un progetto ed un piano economico finanziario (in gran parte in autofinanziamento) diverso dal primo, solo abbozzato nel 2014. Ma per realizzarlo, dovranno comunque far lavorare sempre le aziende presenti. Una complicazione che rischia di allungare i tempi. A Campi, invece, dal giorno in cui la Fiorentina presenterà il progetto di fattibilità, passeranno solo 180 giorni: poi, dopo le bonifiche e le verifiche ambientali, potranno costruire.

30
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
claudio
Ospite
claudio

io lo farei al campi. Senza tante storie.
Oltretutto almeno cosi il sindaco si da una svegliata

luca
Ospite
luca

suvvia, leggo i commenti di chi si lamenta, ma io veramente non capisco. Icche volete, lo stadio sotto casa? è oggi si gioca da luca domani da simone e tra dieci giorni da carlo? allo stadio si va una volta a settimana, e ci vuole 1 ora si fa. A roma fan cosi, a milano fan cosi, a firenze no, ma diciamolo allora una volta per tutte. forza viola

NeoPagano dall'Akasha
Ospite
NeoPagano dall'Akasha

E poi gnene darei sì, il posto in tribuna VIP accanto a Commisso per farsi vedere al caro Nardellone… DASPO A VITA a tutti componenti dell’amministrazione comunale che si son succeduti negli ultimi 18 anni!
(anche se eran questioni dei Della Valle che si son fatti menare per il naso come dei pivelli…)

NERO
Ospite
NERO

Benissimo. Lo stadio a Campi sara’ la ciliegina di non essere riuscita a fare un tubo in questi anni per lo stadio a Firenze. Amministrazioni che in compenso in eredita’ ci lasceranno il Franchi a marcire. Rocco vai avanti.

Max
Ospite
Max

Ma se lo sanno tutti che quell’area è altamente inquinata per via degli scarichi che vi furono fatti. Solo per la bonifica ci vorranno anni. E inoltre ogni tecnico sa bene che stiamo parlando di zona, il che impegnerà e non poco in fase di progetto ad effettuare lavori idraulici costosi e lunghi. Altro che 180 giorni!!!

Sergio
Ospite
Sergio

Ci mancherebbe solo che dopo tutti questi anni di attesa facessero lo stadio della Fiorentina a Campi che per arrivarci con la viabilità che c’è da una zona come Firenze sud ci vogliono 2 ore

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Sergino e a tutta la parte ad ovest della citta’ lo sai quanto ci vuole a venire al campo di marte quartiere ormai antico costruito senza parcheggi e con miriadi di passi carrabili?

Giancampi
Ospite
Giancampi

2 ore…. Vieni a piedi?

Marco77
Ospite
Marco77

Invece da Firenze Nord per arrivare a Campo di Marte è una passeggiata di salute: ti pesa i’culo eh Sergino?

Maxx
Ospite
Maxx

Comitato

#noaereoportonellapiana

Ricorreremo al TAR niente colate di cemento ne parco della piana.

stadio a campi olè
Ospite
stadio a campi olè

Forza per lo stadio a Campi, almeno quello!! Firenze potrebbe così essere alla pari delle altre grandi. Tanto l’aeroporto non si farà mai ……………….. Renzi prima sindaco e poi anche presidente del consiglio e Nardella già con 5 anni di mandato sulle spalle e riconferma NON SONO STATI CAPACI NEMMENO DI AVERE IN MANO UN ATTO CHE GARANTISSE PERLOMENO A BREVE TERMINE L’INIZIO DELL’AMPLIAMENTO DELLA PISTA. E questi signori si potevano dare da fare per ottenere qualcosa per Firenze. Ops!!!! dimenticavo uno è di Rignano e l’altro addirittura di Torre del Greco. Fiorentini di importazione!!!

Lore
Ospite
Lore

Un po’ di obiettività ti servirebbe.
Come e dove fare lo stadio, nel caso di Firenze, non lo decidono le amministrazioni, ma gli investitori. Siamo stati ostaggio dei DV e della cittadella, che era subordinata allo spostamento della pista.
Punto e a capo.
Per fortuna adesso si è riaperto tutto.
Singolare che Fossi dopo le sue battaglie contro l’aeroporto, in nome di una discutibile difesa ambientale, decida di cementificare un’enorme area agricola, facendo lo sgarbo a Firenze…….si vede che gli piace tanto dimostrare quanto è bravo

Lore
Ospite
Lore

A proposito di pista……fino ad agosto non solo i venti campigiani soffiavano in coda agli aerei, ma anche quelli romani!

Volaviola
Ospite
Volaviola

Facciamognene fare a campi, però facciamo anche inceneritore e pista.

Grunf
Member
grunf

Che vanno nel comune di sesto (inceneritore e pista)…ma chetatevi! Froci con il cu degli altri

Rep
Tifoso
Noble Member
Paolo Bart

ma vai a dormire omo preistorico

Grunf
Member
grunf

bha..se ti riferisci a me, io ho constatato e basta…che fai? chiedi al sindaco di campi il permesso di costruire nel comune del sindaco di sesto?…no, così per sapere

Michele
Ospite
Michele

Non credo più a nulla. Siamo in Italia, purtroppo.

Articolo precedenteQui Atalanta: Gomez c’è, davanti Zapata. Dubbi dietro e in mezzo
Articolo successivoAriatti: “Castrovilli esempio di valorizzazione dei talenti italiani. L’Atalanta si batte correndo più di loro”
CONDIVIDI