Fattori: “Serve un miracolo ed i miracoli spesso accadono. Non mi sento inferiore al Wolfsburg” (VIDEO)

2



Sauro Fattori, allenatore della Fiorentina Women’s, alla vigilia del match di Champions League contro il Wolfsburg: “Dovremo essere bravissimi a sfruttare i piccoli errori che loro comunque potranno fare. Sconfitta con il Brescia? Non è stata certo salutare ma io ho rivisto una Fiorentina in condizioni migliori di altre volte e ci stiamo avvicinando al top. Domani sera faremo una gara al massimo delle nostre possibilità. Sappiamo di avere 4 partite importantissime in 10 giorni ma siamo preparate a questo e ci dobbiamo esprimere al meglio”.

Franchi? “Siamo a casa nostra e la spinta dei tifosi è il dodicesimo uomo. Faremo di tutto per non deludere i nostri tifosi. Domani sarà il primo tempo ma fare domani una grande partita ci potrebbe dare degli stimoli per cercare un’impresa che sarebbe un miracolo. Siccome i miracoli possono accadere non vedo perché noi non dobbiamo credere di poter passare il turno. Come sempre faremo di tutto per onorare la maglia”.

Wolfsburg? Sono una classica squadra tedesca e quindi molto fisica, noi dovremo rispondere con le nostre armi come la tattica e la tecnica. Le abbiamo studiate in maniera maniacale e cercheremo di limitarle e magari colpirle in ripartenza.

Snaturarci per affrontare il Wolfsburg? Non faremo una partita difensiva e non andremo a snaturarci per affrontare il Wolfsburg. A livello tattico dovremo fare una partita davvero molto attenta. Ho già deciso la formazione, ma c’è ancora un allenamento”.

Il Wolfsburg ha vinto 12-2 sull’Atletico Madrid, che pensi? “Spero che il Wolfsburg pensi di farne 12 anche noi perché poi sicuramente verrebbero fuori delle belle sorprese. Io non mi sento inferiore a nessuno, vedremo domani”.

2
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
gianni usa
Ospite
gianni usa

Io fo i tifo per le ragazze,ma se pensi che serva un miracolo vuol dire che pensi che la tua squadra sia inferiore.

Tifoso
Ospite
Tifoso

Giochiamo contro una squadra che ha già vinto 2 champions ligue, e che arriva sempre in fondo ed al turno precedente ha fatto 12 gol all’ Atletico Madrid nella sola gara di ritorno, quindi credo che dire che siamo inferiori non mi sembra una bestemmia.

Articolo precedenteCavasin: “Fiorentina da 6, può andare in Europa. Apatia DV-Firenze”
Articolo successivoGuagni: “Domani dovremo essere perfette, siamo pronte per il Wolfsburg” (VIDEO)
CONDIVIDI