Federazione cinese, misure e iniziative contro le spese irrazionali

2



La Federcalcio Cinese ha diramato un comunicato sulla riforma del campionato del 2017 e anche sul calciomercato. Se resta invariato il numero degli stranieri, ovvero tre, la FA ha parlato anche di ‘investimenti irrazionali per le spese di trasferimenti nazionali e internazionali’ e per questo introdurrà misure e iniziative per un funzionamento standard nella gestione dei club.

2
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
fra diavolo
Ospite
fra diavolo

stiamo parlando di una nazione in cui un operaio senza un minimo di tutela sindacale lavorando 10 ore filate al giorno sabato compreso guadagna al massimo 250 euro,in cui la ricchezza e’ concentrata nelle mani di pochi privilegiati sfruttatori protetti da un regime post comunista che naturalmente del popolo se ne’ impippa altamente fra corruzione e riciclaggio.Concludo osservando amaramente che alla stampa occidentale queste cose meritevoli di un minimo approfondimento proprio non interessano, e cosi’ vai col miracolo cinese e coi milioni che questi sperperano sul mercato pedatorio.

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
ALE68LEBAGNESE

ECCO XCHE’ NON COMPRAN KALINIC…………….I DELLA VALLE IN LACRIME………..

Articolo precedenteCon Julinho Jr si vola: sette presenze e sette vittorie. Un vero talismano
Articolo successivoCorvino: “Kalinic? Già detto tutto. Che soddisfazione vincere con la Juventus”
CONDIVIDI