Federico Bernardeschi alla fine getta la maschera: è juventino

Di Angelo Giorgetti - Qs-La Nazione

169



In pochi avevano creduto alla volontà di restare per sempre a Firenze e alla sensazione di voler mantenere fede al tatuaggio più importante di tutti: «Mi sento la maglia viola cucita addosso». In molti le consideravano banalità per accendere un affetto temporaneo. Sull’asse viola-bianconeri l’addio di Baggio fu un dramma, la cessione di Melo un affare (25 milioni), l’addio a costo zero di Neto un errore della società. E Bernardeschi? Quasi disinteresse per chi non è venuto in ritiro qui a Moena spedendo un certificato medico (gastroenterite acuta), dopo essersi vistosamente allontanato nelle ultime settimane e aver rilasciato un’intervista di addio da lontano (Ibiza style) senza quasi citare gli undici anni fiorentini. Tutto sommato fatti suoi, tanti auguri campione, basta che grazie all’incasso arrivi un rimpiazzo all’altezza, magari due. Così riporta il Qs-La Nazione

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
elcoyote
Ospite
Member
Bernardeschi era troppo discontinuo e si atteggiava troppo a primadonna… Certo, i numeri li aveva, chi parla di bidone rifilato alla Juve non sa di cosa stia parlando… Quando io scrissi che la sua maglia viola “cucita sulla pelle” non mi convinceva affatto fui preso a pernacchie. Purtroppo il calcio è diventato un affare dove i procuratori hanno sempre più spazio dove i calciatori tendono sempre più a diventare dei mercenari e dove tanti presidenti guardano più alle plusvalenze… E così in pochi anni abbiamo visto andar via Melo, Nastasic, Savic, Cuadrado, Jovetic, Llaijic, Alonso…. Per la felicità dei calciatori che hanno strappato contratti pià favorevoli, per la felicità dei procuratoriche hanno incassato le loro belle percentuali e per la felicità dei presidenti che hanno realizzato plusvalenze milionarie. E per la NON felicità di noi tifosi che ci siamo affezionati a quei giocatori, che li abbiamo esaltati come eroi per… Leggi altro »
Giorgio
Ospite
Member

A 23 anni. Doveva aver dimostrato molto di più,qualche fiammata…è uno dei tanti non un campione ! Noi ci siamo illusi dalle parole e basta non dalla classe mai dimostrata !

Fabio
Ospite
Member

Ora tutti lo criticano ma prima ?
Prima lo criticavano lo fischiavano lo cambiavano durante le partite lo dichiaravano immaturo la società dice che vuole vendere normale che un professionista che ha mercato valuta altro lo rimpiangerete e dovete chiacchierare di meno fiorentini

santo
Ospite
Member

corvino è furbo diamogli fiducia con 100milioni rifa’ la squadra!!!e dopo capirete

Zippo
Ospite
Member

T’ha capito tutto te…faina.

santo
Ospite
Member

fiducia a corvino!!!!!i personaggi che non desiderano firenze vanno venduti!!!!

Marco
Ospite
Member

B A S T A !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Alex
Ospite
Member

Sinceramente non ho mai creduto alle sue parole, perché fa il finto modesto, mentre è evidente che sia un montato al punto da paragonarsi a Baggio, cui forse poteva legare le scarpe.
Non ci sarà nessuna rivoluzione per te, caro gobbo dei miei stivali.
e spero che nessuno lo fischi al Franchi. considerato quanto si crede fantastico, l’indifferenza sarà molto ma molto peggio per lui.
MODALITA’ IGNORE

Luca
Ospite
Member

Se ne sono andati Batistuta Rui costa….e siamo ancora qua….se ne va questo spocchioso pace…porta soldi per reinvestiti. …farà la fine di Neto…sempre forza viola

Pacco dono
Ospite
Member

Vado controcorrente, se ne va il nostro miglior talento, un ragazzo che é sempre migliorato rispetto all’anno precedente e che continuerà a farlo. Ha fatto capire che se ne voleva andare ma ci ha messo la faccia, non ha tentato di far credere che erano altri a volerlo mandare via (Valero) né ha rilasciato ultimatum (Kalinic, considero chiusa la mia esperienza a Firenze). Lui ci ha portato una barca di milioni gli altri spicci, eppure è lui ad essere infamato. Sento addirittura chi lo paragona a Merdolivo o a Peto, sono fuori di testa.

Marco
Ospite
Member

Con dispiacere e dolore personale dobbiamo, purtroppo, riconoscere che non siamo più, da tempo, una città, un’identità collettiva ed una squadra che può appassionare. In più aggiungiamo la presunzione di essere sempre i migliori, i più belli i più bravi . Comunque sempre forzà viola

PORACCCIO
Ospite
Member

Continuo a dire che ha fatto benissimo. Certo mi spiace che sia andato alla juve.. ma alla fine, per i suoi interessi, ha fatto la cosa più giusta.
La fiorentina è una squadra allo sbando, in vendita, con una dirigenza pressoché nulla.
Perché per un talento dovrebbe rovinarsi lottando a metà classifica?
La verità che noi tifosi viola rosichiamo, perché di giocatori decenti ne abbiamo pochi, e questi pochi, se ne sono andati tutti.

PiElle, Fi
Ospite
Member

si, certo, dal punto di vista della carriera sembra una scelta ovvia: al meglio delle sue possibilità, una squadra come la Fiorentina non potrà mai offrire gli stipendi e i possibili trofei della Juve (o del Bayern, Chelsea ecc)
però….. a) poteva fare a meno di fare tante sceneggiate e comportarsi in maniera più seria e meno sgradevole; b) a Firenze poteva essere un punto di riferimento di tutta la squadra (gli era stata offerta la fascia di capitano…), alla Juve sarà uno dei tanti, e magari farà la fine di Neto…..

Nostalgico 10
Ospite
Member

Certo,Ragioniere….

marco
Ospite
Member

o te perchè rimani vai con lui con una bella dirigenza,non ti definire tifofo viola .non lo sei

PORACCCIO
Ospite
Member

Poracccio
Quindi se la tua azienda stesse licenziando, messa in vendita, e un’altra azienda, migliore, più importante, ti proponesse di essere assunto con uno stipendio e qualifica maggiore tu diresti di no?
Diresti.. No voglio rimanere nella mia azienda.. suvvia siamo seri

Jacopo
Ospite
Member

A me sinceramente non sembra che abbiamo fatto un grande affare. La Juve, senza battere ciglio, ha offerto 50 milioni all lazio per Milinkovic-Savic, mentre a noi ci ha fatto svenare con una trattativa lunghissima. Solo a noi chiedono gli sconti?

BOB VIOLA
Ospite
Member

UN SINCERO AUGURIO……..
CHE TU RIPETA LA STORIA DI MONCOLIVO INFORTUNI COMPRESI.
SE POI A ROMPERTI FOSSE UNO DEI NOSTRI SAI CHE GODURIA????

lca
Ospite
Member

traditore. bernardeschi gobbo di merda.

Andrea
Ospite
Member

Sarà sempre una riserva della juve,è un mezzzzzo uomo! Aveva il mal di pancinaaaaa!

nomedim
Ospite
Member

MAGARI I SOLDI VENGONO REIVESTITI… MAGARI NO… MAGARI IN PARTE… SINCERAMENTE NN MI INTERESSA MOLTO ,TANTO ANCHE SE VENISSERO REIVESTITI… DI SICURO NON SARA UN INVESTIMENTO STUDIATO … CON LA PROPRIETA CHE NN è PRESENTE, I 2 CORVIGNI FANNO TUTTO A CASO SENZA UN PROGETTO SENZA UNA PROPRIETA CHE SI IMPEGNI SE INVESTI ,INVESTI MALE. BASTA GUARDARE FINO ADESSO HANNO ANCHE SPESO QUASI 30 MILIONI C(ON ESSERYC E VERTUT DATI PER PRESI)
EPPURE S’E VENDUTO IL CENTROCAMPO E S’E PRESO UN ORDA DI MEZZI GIOCATORI DA SERIE B E GIOVANI SCOMMESSE DI CUI 1 SU 20 SI RIVELERANNO BONI…
NON CI RESTA CHE ASPETTARE CHE VENDANO (SERIAMENTE) A QUALCHE SCERICCO ARABO, SE NO LANOSTRA RREALTA SARA COME QUELLA DI SQUADRE TIPO IL CHIEVO IL PALERMO O LA SANDORIA
VIA I DELLA BALLE DA FIRENZE

Viola68
Ospite
Member

Ahi detto una cazzata dietro l altra ma quello dello sceicco è fenomenale!

gullo
Ospite
Member

1) è gobbo di famiglia
2) è di Carrara
3) è montato
4) mai stato decisivo
5) è leggero
cosa ci fai con sto tegame??
40 milioni ottimi..meglio un giovane della B che uno scarso e come lui.

Ernesto
Ospite
Member

E’ opportuno che il rimpiazzo sia meglio di Bernardeschi. Soprattutto che sia più onesto e leale del carrarino. In ogni caso abbiamo fatto un affarone perche 40 mln non li vale davvero. Bravo Corvo

Andrea
Ospite
Member

Ma cosa volete che gliene freghi a Bernardeschi dell’anti-juventinismo dei tifosi della Fiorentina? E’ nato nel ’94, 12 anni dopo la famosa vicenda dello scudetto, giustamente non gliene batte una cippa. Si prenderà qualche fischio in più al Franchi? Pace. Tutti voi avreste fatto la stessa cosa per 4 milioni all’anno.
Questa storia del dover odiare la Juventus ciecamente, senza se e senza ma, assume ogni anno toni sempre più grotteschi, mi chiedo tra 20 anni sarà sempre la solita storia… Come pure è grottesca la reazione media dei tifosi ad ogni cessione: ogni giocatore che se ne va è il cattivone, la serpe in seno, che tramava l’addio da anni e anni…

Il Duca
Ospite
Member

non è per dare l’impressione della volpe e dell’uva (“com’è acerba…” perchè non ci arrivava) ma a me è sempre sembrato bravo sì ma sopravvalutato e soprattutto discontinuo. Peccato che non abbia saputo gestire correttamente la separazione, non è da professionista.

elcoyote
Ospite
Member

i numeri del campione li aveva eccome! Gli manca la continuità, quello sì, gli manca completamente un piede, il destro, gli manca la professionalità…. La rubentus sarà il suo vero banco di prova, lì potrà dimostrare se è in grado di crescere come uomo e come calciatore oppure se andrà a ingrossare le fila dei calciatori bravi ma montati e senza palle. Ma in fondo sono problemi suoi: chi lascia deliberatamente la fiorentina per andare a vestire quella maglia a strisce non fa più parte dei miei pensieri…

gig60
Ospite
Member

..quando li mettono in vendita i biglietti di Fiorentina – Juventus? Credo sarà l’unica partita che andrò a vedere quest’anno! Intanto ho comprato una decina di fischietti..,

berlioz
Ospite
Member

magari portati con te un bel rotolo di carta igienica da tirare addosso al cagone carrarino…

gig60
Ospite
Member

..per me abbiamo fatto un affare, sempre che questo quarantuno non rientri nella casse dei Della Valle! Cosa che in parte temo enormemente.

matteo
Ospite
Member

Ci arrabbiamo tanto ma 40 milioni per questo giocatore sono ottimi.

In cuor nostro a Torino si allenano forte e bene, la concorrenza Bernardeschi l’avrà con attaccanti molto più forti ed esperti di lui. In due anni sarà un ottimo giocatore.

Pazienza,,, noi però indoviniamo 1 o 2 giocatori come “il carrarino” ogni 5 anni.
Il problema della fiorentina di oggi è la società.e alcune figure che lavorano al suo interno.
Il “carrarino” fu scoperto da un certo Giovanni Galli.

Sapete.oggi in società non si da l’incarico ad Antognoni e Galli, diamo l’incarico ad altre persone. Questo non significa che quest’ultime siano incapaci. forse, ma probabilmente poco adatte e gli uomini di calcio sarebbero più indicati per scoprire e far crescere giovani ragazzi.

L’importante sarebbe vivere con chiarezza ed entusiasmo l’ACF Fiorentina.

Andrea e Diego pensate al vostro comportamento e alla vostra gestione oltre al comportamento di noi tifosi.

Avanti Viola!!!

soffici
Ospite
Member

Il problema non credo sia avere le competenze tecniche per individuare i ragazzini forti. Si vedono lontano un kilometro, il problema è prenderli. E’ più un discorso di forza economica, canali etc.. Bernardeschi lo avevano visto anche i gobbi (Bettega) solo ne prendano talemnte tanti che qualcuno gli scappa per forza. Noi se ne prende molto meno in totale e quindi più raramente si può prendere i più forti.

Gerry
Ospite
Member

Non ne facciamo un dramma ! Un buon calciatore ma non con eccelse doti; certo nella mediocrità dello scorso anno faceva la differenza ma non era determinante come avrebbe dovuto essere e poi irritante quando voleva spaccare il mondo: Non rimpiangetelo perchè, oltretutto, ci ha portato quaranta pacchetti di soldoni e con quella se Corvino non è uno sprovveduto ne piglia due di elementi di cui uno l’anno prossimo lo venderemo ai Gobbi per altri quaranta milioni, statene certi.

PORACCCIO
Ospite
Member

sarà.. ma all’europeo under 21 è stato inserito nella top 11….

Umberto
Ospite
Member

meglio inserirlo nella topa

tonino morgex
Ospite
Member

non mi dispero se una parte dell’evacuazione corporale finisce alla juve anzicchè nel w,c,

marco279
Ospite
Member

Gobbo dentro!

Seo
Ospite
Member

La cosa importante è proprio l’ultima: che arrivi un giocatore importante con i soldi guadagnati. Ma sarà così? Io ho i miei (legittimi) dubbi…

antonio del giglio
Ospite
Member

A me è bastato l’abbraccio a Buffon, con qualche bacetto sull’orecchio per capire….come sarebbe finita.ma i carrarini ….. se e ne fossero altri diamoli subito via!

Antonio82
Ospite
Member

Complimenti al giornalista Giorgetti: indovinatissimo titolo dell’articolo.
Per renderlo perfetto avrebbe dovuto aggiungere le parole “il solito stronzo” tra “è” e “juventino”.

Adios bimbominkia

FVS

Giancarlo Capitani
Ospite
Member

Ripercorrendo la passata stagione mi sembra di ricordare che il giocatore Bernardeschi è stato , da Sousa, sostituito spesso et volentieri, qualcosa vorrà pur dire!
Saluti Giancarlo Capitani

Biobba2015
Ospite
Member

Ha obbedito agli ordini dei Della Valle. Comincio a capire, anche se non condivido, il comportamento di Sousa.

Giacomo Trabalzini
Ospite
Member

Si, si…di sìcuro arriveranno almeno due giocatori di pari valore….magari dello spessore di Cristoforo o di Maxi Olivera….Tanto per continuare la politica di rinforzo messa in atto dai Della Valle.

Buriano
Ospite
Member

Per 13 anni ci siamo allevati in seno una serpe bianco nera e non ce ne siamo accorti !!

Col senno dei po(lp)i
Ospite
Member

Valero > traditore serpe in seno
Gonzalo > traditore serpe in seno
Kalinic > traditore serpe in seno
Berna > traditore serpe in seno
Vecino > traditore serpe in seno
Ilicic > traditore serpe in seno

aggiungiamo pure Cuadrado, Savic, Alonso e siamo a posto…. strano come le altre società facciano invece “cose normali” di compravendita, mentre qui sono tutte “traditori serpi in seno”…. e sì che una così bella, vincente e onesta società è difficile da trovare

PORACCCIO
Ospite
Member

Esatto.. questa mentalità cittadina rovina firenze.
ma chi se ne frega se è andato alla juve. La cosa importante sono chi acquistera la fiorentina con i 40 milioni.
E temo nessuno

PORACCCIO

Bastadv
Ospite
Member

Sinapsi l’unico mentecatto qui sei te…..vai a studiare ritardato!

Poppice
Ospite
Member

Gobbo di mer…a ti aspettiamo a Firenze ammesso che acciughina ti faccia giocare.

Gavetta
Ospite
Member

un normalissimo giocatore tutto tatuaggi e social che potrebbe al massimo preparare la colazione ad Anselmo Robbiati.

Walter - Quello vero
Ospite
Member

40 milioni sono un bel gruzzoletto per sostenere i soldi di gestione , e con la parte reinvestita bene possiamo fare una squadra da almeno 4 posto.
Un in bocca al lupo a Federico che non si merita il nostro disprezzo e grazie campione
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!

PORACCCIO
Ospite
Member

Bravo.. che palle sti tifosi che ancora sono li a pensare che vincendo con la juve la stagione è salva.
io voglio vincere e basta.
Che me ne frega della juve, tifo fiorentina. I bocca al lupo Federico

doc rob
Ospite
Member

Ridicolo il paragone con Baggio

www.casaccaviola.com
Ospite
Member

Ha gettato la maschera da PAGLIACCIO .

Sangiovanniunvoleinganni
Ospite
Member

Se gli si incarnisce l’unghia dell’alluce del piede sinistro…..è un giocatore finito.

graziano
Ospite
Member

Suona la sveglia. Il sogno è finito.!!! I tifosi devono tenere solo alla MAGLIA.. I calciatori sono pagati per dare calci al pallone. Ora tirano per una squadra, poi per un’altra….A chi offre di più.

PORACCCIO
Ospite
Member

Esatto i giocatori sono lavoratori. vedi bonucci.. o bernadeschi.
Basta con sta storia della maglia e una balla per fregare noi tifosi

Outlawvoice
Ospite
Member

Posso dire che c’è un’inesattezze nell’articolo di Qs-La Nazione a firma di Giorgetti?
… quando dice “tanti auguri campione”. Con rispetto Giorgetti ma il giocatore è un gran bel giocatore, ma non certo un campione e non perché mi sento tradito da Bernardeschi, ma perché nell’ultimo campionato 2 stop su 3 erano palla persa.
Se se n’è voluto andare, non lo biasimo, Tra un anno avrà vinto lo scudetto e avrà giocato la CL. Però credo che l’atteggiamento che ha tenuto negli ultimi mesi sia stato poco serio nei confronti dei tifosi.

Marco
Ospite
Member

Non lo vincono i gobbi l anno prossimo….e dalla champions li buttano fori.

PORACCCIO
Ospite
Member

?e ce centra?
PORACCCIO

Marco
Ospite
Member

Speriamo

wpDiscuz
Articolo precedenteBernardeschi alla Juventus, il calcio è cambiato davvero
Articolo successivoCorvino e le cessioni: ecco tutti i milioni da reinvestire
CONDIVIDI