Ferrante: “Il Torino è Belotti-dipendente. La Fiorentina ha iniziato a fare cose importanti”

1



L’ex capitano e centravanti del Torino, Marco Ferrante, ha parlato oggi a Radio Fiesole, alla vigilia di Fiorentina-Torino: “Tutti dicevano che il Torino era una squadra attrezzata per l’Europa, in realtà è una squadra dipendente da Belotti e questo vuol dire che questo gruppo non può puntare a certi obiettivi. La squadra gioca benino, ma fa sempre fatica anche perché il gol lo prende sempre. Alternative a Belotti? Pensavano di farci giocare Niang, ma è un giocatore che fa sempre trenta, ma mai trentuno. Lui ha tutto fisicamente e tecnicamente, ma è un incompiuto. I tifosi a Torino lo fischiano sempre. I giocatori così o li ami o li odi. La Fiorentina? Ho visto qualche titubanza iniziale, ma ha un allenatore lineare e molto preparato, che sa fare gruppo. Il gruppo è la cosa più importante nel calcio e spesso può ovviare a lacune tecniche. Nelle ultime partite sta facendo cose importanti. Un posto per l’Europa secondo me è alla portata della Fiorentina”.