Ferrara: “Viola unici a battere la Juve. Fossi in Conte non starei tranquillo per l’EL…”

    0



    FerraraCiro Ferrara, ex tecnico di Juve e Sampdoria, ha parlato da Coverciano. Ecco le sue parole a RadioBlu: “Fiorentina-Juve? Sarù molto appassionante, anche perché la Fiorentina è stata l’unica a battere la Juve. Poi la coppa è diversa dal campionato: sulla carta la Juve ha qualcosa in più, ma se fossi allenatore della Juve non starei tranquillo. Panchina d’oro? Rush finale tra due allenatori giovani che hanno idee importanti. Ha vinto Antonio, anche per la vittoria dello scudetto, ma Vincenzo ha lavorato altrettanto bene con la Fiorentina. Lo dimostra lo scorso campionato ma anche questo attuale. Terzo posto? Non è facile, c’è un po’ di ritardo, ma anche il Napoli non ha un cammino spedito. Potrebbe succedere di tutto, diventano fondamentali gli scontri diretti”.