Figc, Tavecchio: “4 Mondiali devono pesare in ranking Fifa”

Ansa

18



La Federcalcio vuole far pesare nel ranking Fifa i quattro Mondiali vinti dall’Italia. “Il discorso del ranking sarà valutato, ora non tiene conto di certe situazioni. Volenti o nolenti noi abbiamo 4 stelle, anche se vale uno zero virgola bisogna tenerne conto”, ha ribadito il presidente della Figc, Carlo Tavecchio, che intanto vuole dalla Nazionale due vittorie nelle ultime sfide di qualificazione con Macedonia e Albania per non perdere punti nel ranking e arrivare da testa di serie al playoff per il Mondiale.

“La federazione sta prendendo sempre più il valore intrinseco che deve avere, prima stava un po’ sotto, ora sta tornando punto di riferimento – ha notato Tavecchio, che è anche commissario della Lega Serie A, alla presentazione di ‘Calciatori Adrenalyn XL 2017/18’ -. Abbiamo quattro squadre che si qualificano alla Champions, con la Germania siamo stati i primi a usare la Var. Abbiamo sfruttato il cambiamento di governance internazionale per collocare la Figc in punti importanti, ora avremo altre aspettative e risorse”. Tavecchio ha anche annunciato il restyling del logo federale (“Lo presentiamo il 20 ottobre, assomiglia a quello del Coni”, ha scherzato) e ha aggiunto che “la riforma del sistema avrà un parto non facile: abbiamo iniziato a fare qualcosa importante in Lega A”.

18
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
CasoMammana
Ospite
CasoMammana

ma sta gente un ce l’ha i nipoti da badà a casa ?? sennò c’è la partita a briscola al barsport o guardà i cantieri .. che ci stanno a fa in figc???

olicchio
Ospite
olicchio

Tavecchio la senti questa voce…?? [email protected]@ooo!!

filippo
Ospite
filippo

ma cosa dici? anche se l’Italia ha 4 mondiali, fa schifo lo stesso è dal 2008 che la nazionale fa pena! 17esimo posto mi sembra anche troppo

Purple50141
Ospite
Purple50141

Come dire che gli scudetti del Genoa devono contare per i diritti tv. Ah no quello non va bene perché sarebbe a scapito delle solite note…

Ezio
Ospite
Ezio

Poi c’è Roma che ha vinto tre Guerre Puniche. Mavacagare.

cristiano
Ospite
cristiano

questo vive nel medioevo!

Bonaugo
Ospite
Bonaugo

Ok, ma allora è da pesare anche quando sono stati vinti. Quanto dovrebbero contare due mondiali vinti 80, ripeto ottanta, anni fa?? Non era nato nemmeno lui!
Quelli devono stare nella storia, negli almanacchi e sulle maglie, non valere come lasciapassare per mascherare le inefficienze di base e la pochezza attuale, per poi comunque andare a fare figure barbine in campo.

trabiccolo
Ospite
trabiccolo

E certo, l’Italia fa pena e dovrebbero tenere conto dei mondiali vinti nel ’34 e nel ’38. Allora caro Stravecchio perchè la Pro Vercelli gioca in b e prende due lire di diritti televisivi?Perchè il Genoa che ha vinto nove scudetti o il Bologna che ne ha vinti 6 prendono meno soldi della Lazio o della Roma? E perchè il Napoli che ha vinto due scudetti come la Fiorentina busca introiti maggiori del 25%? Solito piagnucolismo italiano, ci gloriamo del grande passato per cercare di uscire dalla melma del presente e naturalmente senza preoccuparci affatto di avere un futuro migliore!… Leggi altro »

Paolo
Ospite
Paolo

Con lo stesso metodo la Pro Vercelli….
Vabbè. Lasciamo perdere dai.

Fantasma
Tifoso
Fantasma

…quindi, usando le stesso metro di giudizio, alle olimpiadi, la nostra squadra di calcio, non ci dovrebbe andare mai (anche se tanto ci pensa di biagio a non farci qualificare…)

Saverio
Ospite
Saverio

Il problema del nostro calcio è sempre quello! Ci arrocchiamo sul passato e programmiamo poco e male il futuro…(vedi anche distribuzione diritti tv poco o nulla meritocratica). Urge cambiamento di prospettiva…non si vincono i mondiali solo riguardando vecchie videocassette!!!

Ale Alto Mugello
Ospite
Ale Alto Mugello

Pessano di più le 3 pappine prrese a Madrid
SFV w DV
Bye Ale

Il marugano
Ospite
Il marugano

Modus italico, quando non arriviamo ad una cosa con le regole fissate, cerchiamo appigli e scorciatoie….non cambieremo mai……

Daniele
Ospite
Daniele

Certo che parecchi di noi si lamentano se apre bocca Diego, ma questo….Poero calcio italiano,e lo pagan pure.

RobyBag
Ospite
RobyBag

Tipico italiano: continuare a vivere sulla storia passata, invece di investire sul futuro.

MaurizioBG
Member
MaurizioBG

Pagliaccio che non è altro…degno rappresentate di chi l’ha votato…

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Ovviamente con questo criterio la meritocrazia dove la metti?
Bah, e l’hanno pure eletto.

Oranje
Ospite
Oranje

La verità, Tavecchio, è che siamo ridicoli. Non possiamo pretendere la stima dagli altri, quando la stima non viene riconosciuta neanche internamente. Federazione prona alle squadre potenti più è peggio di prima.

Articolo precedenteJuventus-Fiorentina, Allegri contro i viola lancia Bernardeschi dal primo minuto
Articolo successivoLa giornata viola: il riassunto
CONDIVIDI