Fio-Ata a confronto: Papu re degli assist. Zapata top di testa. Difesa colabrodo per Gasp

1



Le statistiche di Fiorentina ed Atalanta: Gomez è il calciatore con più assist in assoluto in Italia. Zapata di testa è dietro solo a Pavoletti. Dietro male la Dea. Che però segna tantissimo

Fiorentina e Atalanta si affronteranno mercoledì per la semifinale di andata di Coppa Italia. La squadra di Pioli arriva alla gara contro i nerazzurri dopo aver eliminato Torino fuori e Roma in casa. La Dea ha fatto fuori la Juve a Bergamo, ed il Cagliari in trasferta. Stando al solo campionato, in classifica hanno due punti di differenza: 36 per i viola, 38 per i nerazzurri. L’Atalanta, tuttavia, ha perso 9 gare rispetto alle 5 della Fiorentina, vincendone però 11 contro le 8 dei gigliati.

La Fiorentina in casa ha mandato al tappeto Chievo, Udinese, Spal e Atalanta. Pareggi con Inter Napoli, Samp, Cagliari e Roma al Franchi e ko contro Parma e Juve. In Coppa successo contro la Roma. L’Atalanta in trasferta ha vinto con Cagliari in campionato e coppa, con Frosinone, Sassuolo, Udinese, Bologna, Chievo. Pareggi con Milan e Roma, ko con Torino, Genoa, Empoli, Fiorentina, Spal.

Stando al solo campionato, sono 40 i gol segnati dalla squadra di Pioli, sesto attacco della Serie A. La squadra di Gasperini ne ha segnati 51, 2° attacco del campionato. Solo 29 i gol incassati dalla retroguardia viola, settima miglior difesa del torneo. 8 gare su 27 la Fiorentina le ha chiuse senza subire reti tra campionato e coppa, mentre solo in 7 non ha segnato. L’Atalanta, invece, ne ha subiti 36, undicesima difesa del campionato. In 14 trasferte tra campionato e coppa Italia non ha segnato in solo 3 gare. Mentre ha subito gol in 11 gare esterne su 14.

Effettuano più o meno la stessa quantità di conclusioni, 298 per l’Atalanta, 279 per i viola. Tuttavia la squadra di Gasperini è quella che ha il record assoluto di assist in Serie A, con 37, mentre per i viola sono solo 16. Dato che evidenzia come i nerazzurri arrivino al gol tramite un’azione più manovrata rispetto a quella dei viola.

Con 107.4 km di media a partita la Fiorentina è 15°.  L’Atalanta è 6° per km percorsi, con 110.4 di media, dato che evidenzia come la squadra di Gasperini corra molto di più rispetto a quella viola.

Per quanto riguarda solo il campionato, segna tantissimo nei secondi tempi l’Atalanta. 33 gol fatti nelle riprese, contro i 18 dei primi tempi. La Fiorentina, ha segnato 26 gol su 40 nella ripresa. Così come nei secondi tempi di gara ha incassato 18 dei 29 gol subiti fin qui, 10 dei quali negli ultimi 15’ di gara.

25’20’’ di possesso palla medio, per la squadra di Pioli, dato intermedio. L’Atalanta arriva a 29’20’’.

Sul fronte dei singoli: Chiesa è quello che ha avuto più occasioni da rete per i viola: 72 Benassi è il cannoniere gigliato con 7 reti (8 con la coppa). Chiesa è a 5 (10 se consideriamo anche la Coppa Italia), Simeone è a 5 gol (7 con la Coppa). Muriel a 4 (5 con la Coppa). Per l’Atalanta Zapata è a 16 (19 con la Coppa), Ilicic è a 7, Gomez a 5. Sul fronte assist con 3 c’è Biraghi migliore dei viola come Chiesa. Nella squadra di Gasperini Gomez è a 8, migliore assoluto di tutta la Serie A. Ilicic è a 5. Per quanto riguarda i palloni recuperati, è nella top 15 assoluta della Serie A Hugo. Palomino è il migliore dell’Atalanta, nella top 10 assoluta. Zapata è secondo assoluto per gol di testa in Serie A. Occhio ai cross, dunque.

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Go.1951
Member
go.1951

Il problema è non prendere gol stasera

Articolo precedenteGazzetta: ‘Pioli-Gasperini, Risorgimento italiano in panchina. Il viola come Cavour…’
Articolo successivoFiorentina-Atalanta, cambia l’arbitro in extremis? Marelli: “Giacomelli sostituisce Doveri”
CONDIVIDI