Fio-Juve, squadre a confronto: difesa e attacco top per Allegri. Ma fuori casa non imbattibili

22



Fiorentina e Juventus arrivano alla gara di domenica sera con 18 punti di distacco in classifica. 45 punti per la Juve, con 15 vittorie, 0 pareggi e 3 ko. 27 quelli della Fiorentina con 7 vittorie, 6 pareggi e 6 ko. Entrambe hanno una gara in meno rispetto alle altre. Corrono 107 km di media a gara gli uomini di Allegri, quarto dato del torneo, seguito a ruota da quello dei viola.

FASE OFFENSIVA 39 i gol totali segnati dalla squadra di Allegri, per il terzo dato del campionato ma con una gara in meno, per una media di 2,17 reti a gara. 28 i gol viola, per l’ottavo attacco della Serie A con una media di 1,56 gol segnati a partita. Molto simili i dati sulle conclusioni. 235 totali, quarto dato assoluto, per la Juve, di cui 125 nello specchio e 110 fuori, 219 per i viola con 123 nello specchio e 96 fuori. 49 gli assist tentati dai viola, di cui 13 riusciti per il nono dato del torneo. 70 i totali, 16 riusciti della Juve, seconda sotto questa voce. Crossa anche molto di più la formazione di Allegri. 160 utili contro i 117 sbagliati, per un totale di 277 della Juve. La Fiorentina si ferma a 122 utili e 106 sbagliati, oltre 50 di meno. Il bomber della Juventus è Higuain con 12 reti. Segue Pjanic con 5. Il bomber dei viola è Bernardeschi con 9. Kalinic è a 8. Alla voce assist Pjanic è a 5, con Khedira, Alex Sandro e Cuadrado che seguono a 3. Per i viola Ilicic svetta a 4. Higuain è quarto assoluto per tiri in porta con 33. Ilicic è il migliore viola a 27. Higuain vale il 30 per cento dei gol della Juve.

FASE DIFENSIVA 14 i gol al passivo della Juve, miglior difesa di A, anche se con una gara in meno. I viola invece, con 24 gol, sono scalati al nono posto come miglior difesa. Con 36 parate l’estremo difensore della Juve è meno impegnato della Serie A, mentre quello della Fiorentina è al 15° posto per interventi compiuti con 55 parate. Alex Sandro è il migliore nella categoria palloni recuperati con 55, unico nella top 15 assoluta.

FIORENTINA IN CASA La Fiorentina in casa è ancora imbattuta. Quattro vittorie e cinque pareggi il bottino della squadra di Sousa tra le mura amiche. Vittorie contro Sassuolo, Palermo, Roma e Chievo e pareggi con Napoli, Sampdoria, Crotone, Atalanta e Milan. Sette soltanto le reti incassate al Franchi dalla difesa gigliata. Undici quelli segnati. Solo la Juve ha incassato meno gol dei viola tra le mura amiche. Quattro le gare con la rete inviolata, a segno invece in 7 gare su 9.

JUVENTUS FUORI CASA 15 i punti esterni in 8 gare per i bianconeri, meno imbattibili di sempre. Vittorie contro Palermo, Lazio, Torino, Empoli, Chievo, . Ko contro Milan, Inter e Genoa. A segno sempre la squadra di Allegri tranne che contro il Milan. Difesa rimasta imbattuta in sole 3 gare su 8.

22
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Vio
Ospite
Vio

Lascia perdere il confronto Bigiotti su viaaa ragiona!

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Ma cosa volete confrontare??? Gnamo, su… Bigiotti sciorina numeri in quantità, ma lasciano il tempo che trovano. L’unico confronto vero è quello che vede da una parte una squadra che ha sempre voglia di vincere, anche quando sta già vincendo, e che padella una partita su 10 a esagerare; una squadra vera, con dietro una società seria, che a Torino è riuscita a tirare su uno stadio di proprietà in tempi molto brevi. Dall’altra parte una squadra rabberciata ormai da anni, composta da una buona metà di mercenari e scontenti, guidata da un tecnico deluso, demotivato e in odor di… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Tanto per non mettere il dito nella piaga e per non mettere alla berlina la peggiore proprietà della storia, ecco un sintetico prospetto della percentuale delle nostre vittorie contro i gobbi, divise per singole proprietà (tra quelle che hanno avuto in mano la Viola per almeno 4 anni): Gestione LONGINOTTI: 57% di vittorie (4 su 7 gare); Gestione BAGLINI: 31% di vittorie (4 su 13 gare); Gestione BEFANI: 27% di vittorie (6 su 22 gare, di cui 1 in Coppa Italia); Gestione UGOLINI: 23% di vittorie (3 su 13 gare); Gestione RIDOLFI: 22% di vittorie (6 su 27 gare, di… Leggi altro »

Frunky69
Tifoso
Edoardo Franchi

quindi praticamente Ilicic è quasi uguale a Higuain

weoifweifj
Ospite
weoifweifj

Tanto vincono sempre, son troppo forti. Un vero Derby dovrebbe avere un minimo di rivalità, noi siam talmente tanto polli che prendiamo gol sempre dopo averlo fatto.

Vergilius
Ospite
Vergilius

145 milioni di euro il monte ingaggi della 89 ( la Vecchia Signora nella smorfia napoletana ) , 44 quello della Fiorentina . Son numeri direte , ma sul campo fanno la differenza , innegabilmente . Con i Della Valle una sola vittoria a Firenze , che restera’ nella memoria per i suoi aspetti epici , due a Torino , legate ai nomi di Papa Waigo e Osvaldo in campionato e di Salah in Coppa Italia . Sono sincero : io , tifoso viola da 50 anni , questa gara non riesco a seguirla in diretta perche’ ho maturato un… Leggi altro »

Giglioxx
Member
Giglioxx

Vedi Vergilius la differenza di torino bologna e compagnia bella è che la loro proprietà non prende per il naso la tifoseria, non inventa loro favole per fare cassa, non usa una bandiera come parafulmine, non fa un mercato di gennaio da delinquenti pur avendo la squadra prima in classifica pur ammettendo che c’è bisogno di rinforzi…
La tua proprietà ha comprato la squadra aspettando che fallisca così da pagarla ZERO, una proprietà che tiene alla squadra lo avrebbe fatto prima.
Continuiamo a fare finta di nulla da 15 anni. Complimenti.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Parole al vento, GIGLIO.

Fantasma
Tifoso
Fantasma

siete talmente ottimisti che avete già aggiunto una sconfitta al totale…per ora sono cinque le sconfitte…

andrea
Ospite
andrea

0-3

lorenzo
Ospite
lorenzo

albero di natale, 4-3-2-1: tata;salcedo,gonzalo,astori,oliveira;vecino,badelj,sanchez;bernardeschi,zarate;kalinic

Lucido
Ospite
Lucido

Magari. Soluzione ottima come anche il 4-3-1-2, in altri casi, con Babacar al posto di Zarate. La squadra sembra avere queste caratteristiche e non quelle di un cervellotico 4-2-3-1 o peggio del rinuciatario 3-5-2 o dell’incomprensibile 3-4-2-1. Speriamo nell’ascesso di Sousa…

CLAUDIO VARESE
Ospite
CLAUDIO VARESE

Perfettamente d’accordo sul modulo, un po’ meno sugli interpreti. L’importante è che si giochi a 3 a centrocampo, è una vita che lo scrivo, verrò anche a noia a leggermi, ma senza centrocampisti che si inseriscono si fa sempre la solita figura, come anche col Chievo, che si cincischia con passaggi e passaggini a centrocampo e non si entra mai in area e ci si annoi a vedere la partita e poi perdi palla e ti fanno la ripartenza e coi difensori veloci che si ha ti infilano botta botta fio fio. I quattro difensori, volenti o nolenti, sono questi… Leggi altro »

Ruipersempre
Ospite
Ruipersempre

Con Salcedo e Olivera partiamo gia’ da 0-2..Non che gli altri siano tanto meglio ma…

Lukus
Tifoso
Lukus

A me pare che su tutte le questioni aperte, ossia Sousa, Corvino, la proprietà, i giocatori si faccia una gran “fuffa” nei vari commenti che leggo su questo sito. Mi pare anche, invece, che la situazione, purtroppo, sia perfettamente “leggibile”, nel senso che: 1) abbiamo una proprietà alla quale di “crescere” e vincere (alla faccia dei proclami) non frega niente, perché crescere costa e la proprietà non intende spendere il necessario; 2) un allenatore probabilmente sopravvalutato e, comunque, senz’altro del tutto demotivato dalla totale mancanza di ambizioni di cui al punto 1); 3) un parco giocatori che, oltre a non… Leggi altro »

Gasgas
Ospite
Gasgas

Per battere la Juve servirà una squadra che lotta, corre, sia cinica e con una difesa solida… Va beh, lasciamo perdere… Speriamo gli se ne azzoppino una decina nella rifinitura…

ale
Ospite
ale

Praticamente noi si è giocato in casa con delle squadre che la metà si sarebbe dovuto vincere a mani basse, tipo Atalanta (che è forte in casa ma fuori proprio per niente) Crotone e Sampdoria..per fortuna che ci regalarono la vittoria con la Roma in casa con quel goal in fuorigioco sennò non s’era vinto manco quella..

Fra
Ospite
Fra

Guardati la partita di coppa juve atalanta e poi capirai che hai detto una cavolata

Max
Ospite
Max

secondo me si fa il colpaccio.

alessandro
Ospite
alessandro

Domenica sera il nostro amato allenatore tirerà fuori dal cilindro una delle sue e ci farà passare la voglia di vedere la partita già dalla lettura delle formazioni.
Potrebbe azzardare un Tomovic nei 3 d’attacco…..chissà….
Dai Paulo sorprendici ancora!!!!
Però per cortesia, quando segnerà la Juve, mantieni un contegno…modera l’esultanza.
Chissà quante figure di m….dobbiamo ancora fare prima che gli diano un bel calcione…
E intanto Luciani aspetta una chiamata…..

Ruipersempre
Ospite
Ruipersempre

Glieli dai te 6 milioni d’ingaggio a Spalletti?E ricordati che se sei nella parte sx della classifica lo devi a Sousa che con quella banda di raccattati sta facendo miracoli..

Articolo precedenteFiorentina-Juventus, Corvino fa 500 in Serie A con il ricordo più bello
Articolo successivoLa grande occasione: folla allo stadio e orgoglio contro la rivale di sempre
CONDIVIDI