Fiorentina al lavoro per ritrovare le energie.. Sousa e la lista mercato, con Rossi che potrebbe rimanere

    0



    Juventus-Fiorentina, SousaLa Fiorentina torna al lavoro. Terminate le vacanze per le festività natalizie oggi la squadra viola torna ad allenarsi. Alla ripresa degli allenamenti dovranno esserci tutti, nessuno escluso.
    Saranno giorni importati per chi compone oggi la rosa e anche per chi la comporrà nei prossimi giorni, nelle prossime settimane.
    C’è da recuperare energie fisiche e mentali. L’ultimo mese di dicembre non ha regalato soddisfazioni come i mesi precedenti. Questo perché numericamente la rosa era corta è Paulo Sousa ha ‘spremuto’ quei 13-14 giocatori che gli hanno permesso di ottenere eccezionali risultati. E proprio per continuare a ottenere eccezionali risultati servirà fare il pieno di energie nelle gambe e nelle teste dei giocatori, ma anche un mercato in grado di soddisfare le richieste del tecnico portoghese.
    Oggi a Firenze alla ripresa degli allenamenti ci sarà anche il ds Pradè. Tra cinque giorni apre il calciomercato di gennaio. Molti gli obiettivi viola, da Lisandro Lopez a Tonelli, da Saponara a Widmer, da Wallace al Papu Gomez, da Sensi a Mexes, senza dimenticare i nomi sul taccuino dei dirigenti viola e ancora non fatti conoscere.
    In mezzo a tutto questo ci sono poi da risolvere i casi legati a Giuseppe Rossi e Mario Suarez. Per lo spagnolo la partenza in prestito è cosa più che certa. Per lui ritorno in Spagna o approdo nell’Europa League.
    RossiPer Giuseppe Rossi la vicenda è tutta da gestire, decidere. In sostanza entourage del giocatore, e forse lo stesso Rossi, vorrebbero andare a giocare in prestito (oppure a titolo definitivo) per trovare quella continuità che potrebbe farlo tornare quello che era prima dell’infortunio e poter andar a giocare l’Europeo.
    Sousa e la Fiorentina sono di un parere più diverso (e che noi vi stiamo raccontando da tempo..) cioè quello di rimanere a Firenze, proseguire col piano di recupero studiato per lui a inizio stagione. Perché c’è la convinzione di poter riuscire a riportare Rossi quel fuoriclasse che era e averlo a disposizione nella seconda parte di stagione quando la posta in palio per la Fiorentina sarà molto, molto importante.
    Lech Poznan-Fiorentina Mati FernandezInfine, entro la fine dell’anno sono attesi i rinnovi di contratto di alcuni giocatori come Alonso e Matias Fernandez. Tutto sembra essere in dirittura d’arrivo e nella direzione giusta, quella dell’accordo. Attenzione però a Matias Fernandez, anche col rinnovo del contratto potrebbe lasciare Firenze a gennaio in prestito, magari in una delle operazione che serviranno per portare in viola uno di qui giocatori che Sousa ha chiesto…