Fiorentina-Atalanta, le squadre ai raggi X: Dea disastrosa fuori casa

    0



    Ljajic in Atalanta-FiorentinaFiorentina e Atalanta si affronteranno domani per la 23° giornata di campionato al Franchi di Firenze. Sono 41 i punti in classifica dei viola, frutto di 12 vittorie 5 pareggi e 5 sconfitte. Solo 1 punto nelle due giornate è arrivato per la squadra di Montella, con l’Atalanta che invece in classifica di punti ne ha 27, con 8 vittorie, 3 pareggi, ed 11 sconfitte. I bergamaschi dopo Udinese e Juventus e Verona, sono coloro che in Serie A hanno pareggiato di meno.
    In totale l’attacco viola è il quarto migliore del campionato, con 40 gol segnati, mentre la difesa viola è la terza migliore della Serie A con 24 reti subite. L’Atalanta ha segnato fin qui 24 gol, 12° attacco del campionato, e subito 30 reti, 11° difesa del torneo.

     

    In casa la Fiorentina, col Genoa, ha interrotto una striscia di vittorie consecutive tra campionato e coppe di  7 successi. In casa ha comunque totalizzato 21 punti, con 6 vittorie, 3 pareggi ed 1 sconfitta, quella col Napoli, che grida ancora oggi vendetta. 23 i gol fatti dai gigliati al Franchi, dove la Fiorentina ha sempre segnato in stagione almeno una volta, ed ha subito gol in 8 delle 10 gare di campionato giocate, per un totale di 15 reti subite.

     

    L’Atalanta fuori casa ha il secondo peggior rendimento del campionato con soli 4 punti ottenuti. 1 vittoria, 1 pareggio e 9 sconfitte in 11 partite il bottino della Dea lontano da Bergamo, con 7 gol fatti e 19 subiti. Ha pareggiato a Geova col Genoa, e vinto a Verona col Chievo, poi tutti ko. In 6 gare non ha segnato, in 5 si, mentre non ha subito almeno una rete solo a Verona col Chievo dove ha vinto 0-1.

    Segna di media 1.8 gol a partita la Fiorentina, quarto miglior dato del campionato, mentre l’Atalanta di media ne segna 1.1, 12° dato. Tira in porta di media 13.6 volte la Fiorentina di Montella, 7° dato del campionato, che diventa 6° per tiri nello specchio, con 5,2. L’Atalanta invece tira di media 10,8 volte in totale, quintultimo dato del campionato, che diventa 14° dato per quanto riguarda le conclusioni nello specchio, 4,2.

     

    Fa molto possesso palla la Fiorentina, è quella che in Serie A tiene più a lungo la palla tra i piedi. 30’34’’, con oltre 40’’ di distacco sui secondi. L’Atalanta invece è quintultima per questo dato, con 22’28’’, quasi 10 minuti di differenza. Gioca ben 660,7 palloni a partita la Fiorentina, terzo dato del campionato, solo 513,8 la squadra di Colantuono, che è sestultima in questo valore.

     

    Ha il 72,3% di riuscita nei passaggi la viola, terzo miglior dato, il 61,1 i nerazzurri che sono quintultimi anche in questo valore. E’ la seconda squadra del torneo che schiaccia gli avversari, come testimonia il dato della supremazia territoriale, che vede i viola a 13’54’’. L’Atalanta è invece al 14° posto con 8’57’’. 

     

    Atalanta che fuori casa è un mezzo disastro, questa tendenza dovrà essere confermata anche domani. Alla Fiorentina, questri tre punti, servono come il pane.