Fiorentina, avrai la tua casa! E sarà la seconda più grande d’Italia

Paolo Chirichigno - La Nazione

25



Nel giro di dodici mesi il via alla realizzazione del centro sportivo: sarà il secondo più grande d’Italia: servirà per le due prime squadre e tutto il settore giovanile

L’idea giusta a fine giugno (simile a quella di prendere Ribery), la possibilità di renderla concreta durante l’estate (la prima dei Commisso a Firenze): a Bagno a Ripoli sorgeranno il nuovo centro sportivo e gli uffici della società. Le firme poche ore fa: in totale 25 ettari di terreno passano di mano dalla Immobiliare Veronica e Ad Casa (la porzione che insiste su via di Villa Cedri) e quelli restanti della famiglia Guicciardini, alla Fiorentina. Il preliminare di vendita verrà presto trascritto dal notaio Gunnella. Immobiliare Veronica e Ad Casa sono state rappresentate nella negoziazione dagli avvocati Luca Ferrari Bravo e Andrea Fantappiè. La famiglia Guicciardini invece è stata assistita dall’avvocato Ugo Serra, scrive stamani La Nazione.

Un pool di legali per far sbocciare un progetto che solo per l’acquisto dei terreni supera di molto i 10 milioni di euro: al centro sportivo sorgeranno una decina di campi da calcio, una foresteria, la club house e gli uffici. Ci lavoreranno non solo le prime squadre maschili e femminili ma anche quelle del settore giovanile, ad oggi costrette a un disperato (e costoso) tour fra i vari campi cittadini. Rocco Commisso dall’America è al settimo cielo: «Sono orgoglioso ed entusiasta di questa nuova pagina della storia del club. E’ un importante investimento che riteniamo fondamentale per la crescita della Fiorentina, con un’opera che diverrà patrimonio anche dei tifosi e del territorio. Ringrazio la famiglia Guicciardini Corsi Salviati, che deteneva la proprietà dell’area da oltre 150 anni e la Società Veronica, l’amministrazione comunale e il sindaco di Bagno a Ripoli, Casini. Il mio intento è agire velocemente: questo accordo è la testimonianza che se c’è la volontà e il contributo di tutti, le cose possono essere fatte bene e in tempi rapidi».

Il professor Marco Casamonti dello Studio Archea Associati seguirà l’iter realizzativo: «L’obbiettivo è creare un centro tecnico all’avanguardia in piena armonia con il contesto naturale». La prima pietra entro dieci-dodici mesi (necessari per il completamento degli obblighi burocratici), ma già nei prossimi giorni si lavorerà alla preparazione dei terreni per addattarli a diventare, in seguito, dei campi da calcio. Non si parte da zero dunque, ed il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini tiene a ribadire un concetto: «La nuova storia viola parte da qui. E’ una grande occasione per il nostro comune, si recupera e valorizza una porzione di territorio di pregio che ad oggi era a rischio degrado. Siamo orgogliosi di ospitare la nuova casa della Fiorentina. Ringrazio Rocco Commisso, sua moglie Catherine ed il figlio Joseph, Giuseppe Barone e tutto il loro staff». L’area fra l’altro è vicina all’uscita del casello autostradale di Firenze Sud e a quello che sarà il capolinea della futura tramvia. Tempi di realizzazione? Dipende dal progetto esecutivo, ma di sicuro Castrovilli (che oggi firmerà fino al 2024) e forse Ribery si alleneranno al nuovo training center viola di Bagno a Ripoli, tra due o tre anni. Sarà il secondo centro sportivo più grande d’Italia, dopo Formello della Lazio.

25
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
I'Piani
Ospite
I'Piani

Nessuno abbia coraggio di dire che si è fatto così svelti perché le trattative già avviate con i Della Valle da 2 anni erano ormai in dirittura d’arrivo, mi raccomando.

https://www.lanazione.it/firenze/cronaca/fiorentina-centro-sportivo-1.3661719

CONTRO UE
Ospite
CONTRO UE

Non ci sono alternative ai Fuffavalle, si va a Gubbio senza i Fuffavalle, teniamoci stretti i Fuffavalle….cari ciucciavalle attendo commenti… In 5 mesi centro sportivo, in 17 anni bla bla bla bla i clienti bla bla bla…..plusvalenze bla bla bla buco di bilancio….bla bla bla andare in champions e’ un problema….bla bla bla bla….clima di odio e violenza….bla bla bla……scemo del villaggio….bla bla bla….

principe
Ospite
principe

Grazie sempre a Rocco siamo passati dall’Inferno dellavvalliano al Paradiso.Thank you very much great Rocco!!!!!!

Renato
Ospite
Renato

Non siamo secondi a nessuno e sicuramente sarà il più bello, non solo d’Italia, ma considerando il paesaggio e l’architetto, il più bello in assoluto ( del mondo ).

IrBudelloDiToPa
Tifoso
IrBudelloDiToPa

Come sarebbe bello vivere col senno di poi: ma chi se lo sarebbe immaginato che quella fantastica protesta con i centesimini davanti al negozio dei DV avrebbe dato il via a tutto questo? Se ci fossero dei giornalisti davvero liberi, bisognerebbe andare a chiedere a sciarpone come mai ora si può tutto e prima no. Forse perchè senza lilleri un si lallera? Che bello non vedere più le precedenti facce depresse e vedere invece joe e commisso junior sempre sorridenti e cazzuti in giro per la viola come caterpillar

Maxtin65
Member
maxtin65

Povero illuso, se pensi che sia stato per quello ti/vi date un importanza che non avete……

(Finalmente) Tifoso
Ospite
(Finalmente) Tifoso

E’ stato assolutamente per quello, lo hanno già ripetutamente detto. Sei tu ad essere il povero illuso che crede di non avere ruolo..

Bob
Ospite
Bob

Grande Rocco…sta riscrivendo la storia Viola

pippo 70
Ospite
pippo 70

Mi piacerebbe che qualche giornalista avesse il coraggio di andare a intervistare il Sig. Diego Della Valle, o magari il suo fido commercialista Sig. Mario Cognini, Sembra che senza di loro finisse il mondo.
Io ho quasi 50 anni non sono più un ragazzino, ma non finirò mai di ringraziare i ragazzi della Fiesole per non aver avuto paura a contestarli, perchè e non dimentichiamocelo mai, dietro Firenze c’è la fila.

Piero
Ospite
Piero

Ragazzi questi mi fanno impazzire.
Così si lavora…. FAST! FAST! FAST! FAST! FAST!
Dio vi benedica COMMISSO Family

2-3-08
Ospite
2-3-08

Let’s do it!

Bancomat59@gmail .com
Ospite

che soddisfazione Rocco non perde tempo bravo dal giorno che sei arrivato hai rivoluzionato tutto grazie

Articolo precedenteFiorentina: domani test a Pistoia, poi weekend libero. Da lunedì testa al Brescia
Articolo successivoArchitetto Casamonti: “Vi racconto come sarà il centro sportivo. Pronto entro il 2021”
CONDIVIDI