Fiorentina col lutto al braccio per Mondonico. Minuto di silenzio e ricordo dalla Fiesole

1



SERGIO CORNIOLI

Domani, contro il Crotone, la squadra viola indosserà il lutto al braccio per la scomparsa di Emiliano Mondonico, mentre prima del fischio d’inizio verrà osservato un minuto di silenzio. Così scrive Il Corriere Fiorentino. Il viola club Settebello, del quale Mondonico aveva la tessera ad honorem, ha invece ricordato l’allenatore su Facebook: «Eri socio da oltre 20 anni, eri orgoglioso di dirlo e conoscendoti eri una bravissima persona…Mister salutaci tutti lassù». In preparazione un ricordo speciale della curva Fiesole. Ad essere colpiti non sono solo gli sportivi, lo confermano i tanti messaggi di cordoglio a cominciare dall’allora sindaco di Firenze, Leonardo Domenici, che via Twitter scrive: «Quando allenavi la Viola fra noi nacque un bel rapporto di stima e rispetto reciproci. Mi mancherà la tua schiettezza, la tua sincerità, l’intensità della tua passione emotiva di persona vera».

1
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Pastasciutta
Tifoso
Pastasciutta

SE VOLETE COMMUOVERVI GUARDATE IL VIDEO SULLA SEDIA. FINALE UEFA. PER CAPIRE L’UOMO.

Articolo precedenteLa carica di ADV: altro tuffo nel mondo viola. Due giorni di Fiorentina, tutti a cena insieme
Articolo successivoUn Viareggio di talenti: giovani in mostra, i nomi degli emergenti
CONDIVIDI