Fiorentina, con le piccole niente errori: l’Europa passa da qui

3



Fin qui con le piccole i viola non hanno mai steccato, tranne il mezzo passo falso con il Cagliari (che però è a metà classifica). Oggi serve vincere per l’Europa.

Un’opportunità straordinaria. Frosinone per la Fiorentina rappresenta l’occasione ideale almeno sotto due aspetti: vincere in trasferta per la prima volta dall’inizio della stagione e tornare al successo contro una “piccola”, missione compiuta alla perfezione dalla formazione viola nelle prime giornate di campionato. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio. I viola hanno messo a segno dieci reti contro Chievo, Udinese e Spal. Tutte affrontate al Franchi. Questa sera la sfida è invece in trasferta, ma teoricamente il concetto non deve cambiare.

OSTACOLO. L’Europa passa anche dalla capacità di limitare i passi falsi. Uno la Fiorentina lo ha già fatto in casa contro il Cagliari quando non è andata oltre l’1-1, anche se il club sardo in realtà ha soltanto tre punti in meno dei viola e sette in più del Frosinone. Nella prima giornata contro il Chievo la Fiorentina aveva invece dilagato, addirittura per 6-1. Contro l’Udinese era bastata la rete di Benassi, mentre con la Spal i centri erano stati ben tre. I viola adesso vorrebbero tornare su questi livelli.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Arcibaldo
Ospite
Arcibaldo

E la sola via per raggiungere qualcosa…fare punti con le ns pari grado e quelle teoricamente inferiori…con le grandi non abbia scampo

Sheykan
Ospite
Sheykan

Io faccio una considerazione: se con quelle sotto a noi, esclusa la Roma…si vincono sempre sia in casa che fuori e si pareggia sempre sia in casa che fuori con le dirette concorrenti (Atalanta, Samp, Torino, Sassuolo) perdendole tutte con Roma, Lazio, Milan, Napoli, Juve, Inter) si farebbero 64 punti che potrebbero in teoria bastare per la uefa. Il fatto è di non sgarrare mai con quelle sotto a noi come con il Cagliari…o se capita, avere dei pareggi con quelle a noi superiori o delle vittorie con le dirette concorrenti che possano limare il passo falso (vedi il pareggio… Leggi altro »

roby
Ospite
roby

“lo vorrebbero”……lo dovrebbero fare e basta!!….altrimenti di cosa stiamo a parlare d’europa?

Articolo precedenteStadio, nuovo cronoprogramma: presto incontro Comune-Fiorentina. Progetto a maggio
Articolo successivoQuotidiani a confronto: la formazione viola chi l’azzecca?
CONDIVIDI