Fiorentina, i convocati per la trasferta di Bergamo: ci sono Ilicic e Bernardeschi

8



I convocati viola per Atalanta-Fiorentina: Astori, Badelj, Bernardeschi, Chiesa, Cristoforo, De Maio, Hagi, Ilicic, Kalinic, Babacar, Maistro, Milic, Olivera, Gonzalo, Salcedo, Sanchez, Satalino, Sportiello, Tatarusanu, Tello, Tomovic, Borja, Vecino.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Klodian da langhirano di
Ospite
Member

Forza fiorentina dovete vincere per forza altrimenti perda la schedina

Claudiopiombino
Ospite
Member

visto che il milan ha vinto ( vabbè …..) anche stasera largo ai giovani e provarli…..magari nel loro ruolo, che ne sò, un salcedo al posto di gonzalo x tre partite e vediamo… ( ma credo finirà come sempre….sanchez terzino valero seconda punta a pressare……….)
Forza Viola

luca66
Ospite
Member

Vorrei sapere che terapie fanno a bernardeschi per guarire dall’edema a me hanno sempre detto gli ortopedici che al cento per cento non si recupera mai e infatti a un anno e mezzo mi fa sempre un po? male la caviglia e sento sempre un gonfiore sul collo del piede.

Violami
Ospite
Member

Spero di non dover vedere Tello in campo, poi visto che Ilicic e Berna non sono al massimo vorrei vedere Hai di che pasta è fatto. Un ultima richiesta: Sanchez a centrocampo e Borja idem, non messo là davanti a correre e pressare, per fare quello ne basta uno qualsiasi dotato di buoni polmoni, Borja oltre a quelli ha i piedi migliori della squadra.

IrBudelloDiToPa
Ospite
Member

metti hagi titolare, almeno vedere le partite acquista un senso, se devo vedere passeggiare ilicic posso riguardare una delle altre tristissime partite tutte uguali che ha già giocato

Walter
Ospite
Member

A tutti i sapientoni che sbraitano contro società e giocatori Viola, non passa nemmeno per l’anticamera del cervello che la Fiorentina è l’unica squadra di quelle che competano per un posto in E.L. ad aver giocato in Coppa?
Anche l’Inter, ma senza onorarla. Si sono fatti sbattere fuori, ultimi nel girone, senza essere mai stati competitivi. Come il Sassuolo, la squadra rivelazione della scorsa stagione, che quest’anno naviga nei bassifondi della classifica.
Non so se i benefici di un solo impegno, si vedranno già da domani, ma dopo l’Atalanta ci sono altre 11 partite (33 punti) per tentare la rimonta.
Certe persone prima di chiacchierare, dovrebbe pensare a quello che dicono.
Forza Viola!!!!!!!!!!!

Mario z
Ospite
Member

Walter ti comprendo il tuo commento ma voglio dirti che la colpa di
questa situazione è da dividere tra la società , Corvino e Sousa , la società non ha messo il finanziamento Corvino ha fatto un mercato fallimentare preso giocatori scarsi e non utilizzati da Sousa oppure messi fuori ruolo . Per me lo sbaglio è stato mantenere Sousa e riprendere Corvino e di chi è la colpa della società. Domani pomeriggio vediamo il finale di Bergamo Spero per la Viola ma ho un vago presentimento …….

Walter
Ospite
Member

Se hai capito il mio punto di vista, perche’ insisti nella ricerca dei responsabili.
In Italia non c’e’ nessuna squadra che regge il doppio impegno Campionato Coppe. Anche la juve che in Italia vince a mani basse, ma in Europa non vince da oltre 21 anni.
Non possiamo pretendere dalla Fiorentina molto piu’ di questo.
Se abbiamo margini di recupero fisico, vediamo cosa succede in queste ultime 12 partite senza Coppa, alla pari dei nostri avversari. Ora sono avanti di una decina di punti, vediamo alla fine.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!!

wpDiscuz
Articolo precedenteSerie A, il Napoli espugna l’Olimpico grazie ad una doppietta di Mertens
Articolo successivoGasperini Vs Fio, i precedenti: Gasp non vince con i viola dal 2009. 0 successi nelle ultime 9 gare
CONDIVIDI