Fiorentina a due facce, in casa è da scudetto in trasferta in zona retrocessione. Cosa può fare Pioli per cambiare rotta lontano dal ‘Franchi’?

72



Non ci sono dubbi che i viola abbiano un problema realizzativo, specialmente in trasferta, ma cosa può fare il tecnico?

Ad oggi è sempre Marco Benassi il goleador della Fiorentina con 3 reti realizzate e seguito da Chiesa, Simeone e Milenkovic a quota 2. Pochi gol dagli attaccanti ma il rendimento della squadra di Pioli al ‘Franchi’ è ottimo, i problemi sorgono quando si esce dalle mura amiche.

La Fiorentina in casa è da scudetto, le ha vinte tutte come solo Juve e Napoli hanno saputo fare sino ad ora in campionato. In più i viola hanno sia il miglior attacco che la miglior difesa con 12 gol fatti ed un solo subito (tra l’altro nella goleada con il Chievo).

Tutto però cambia in trasferta con la Fiorentina che è sedicesima con un solo punto fatto, (in trasferta a Genova) e una differenza reti di -3. A parziale discolpa dei viola è giusto ricordare che la Fiorentina in trasferta ha affrontato: Sampdoria, Napoli, Inter e Lazio.

Dunque, sulla carta, solo la squadra di Genova è alla portata viola visto che le altre puntano tutte alla Champions League.

E’ comunque evidente che il gioco della Fiorentina in casa sia in un modo e in trasferta un altro e se ci pensiamo bene questo è un problema che Pioli si porta dietro già dalla passata stagione. La Fiorentina in trasferta sembra avere una carenza di coraggio, spregiudicatezza e in aggiunta anche troppi cali di rendimento e concentrazione nell’arco dei 90 minuti.

Una squadra a sprazzi che però non riesce a segnare (due gol fatti in quattro trasferte di cui uno un autogol) nonostante di occasioni ne abbia diverse. Anche contro la Lazio la Fiorentina ha avuto almeno un paio di occasioni per andare in vantaggio e altrettante per pareggiare ma non ci è mai riuscita.

È chiaro dunque che manca qualcosa a questa squadra a livello caratteriale quando gioca in trasferta. Vista l’età della rosa è compito di Pioli portare i giocatori a fare un salto in avanti a livello mentale.

In questa sosta ci si potrà lavorare anche se i titolari sono sparsi per il mondo. Ma la Fiorentina, come detto, ha un buon potenziale e può ancora crescere molto.

72
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Mariani
Tifoso
la violacea

INFATTI E’ UNA BELLA SQUADRA DA DECIMO POSTO. STOP

massimo
Ospite
massimo

Levarsi dai cabasisi!

Max54
Ospite
Max54

Bisogna avere un po’ piu di fortuna(vedi Inter) e cambiare avversari (abbiamo trovato Napoli,Inter,Samp e Lazio.

claudio
Ospite
claudio

bhe certo.. se giochiamo sempre con chievo e frosinone vinciamo di sicuro.

tomcat
Ospite
tomcat

Dare le dimissioni a gennaio e mettere la viola nelle mani di un allenatore giovane e che voglia far bene, in casa ed in trasferta. Io la penso cosi’, scusate

Cassandra
Ospite
Cassandra

Considerare le squadre affromtate?

Pioli quello che poteva fare lo ha fatto,,un discreto allenatore che ha problemi con la fase d”attacco….

Mariani
Tifoso
la violacea

I problemi gli vengono creati da SIMEONE che è una schiappa.

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Il piolo può fare una cosa DIMETTERSI, forse con un altro allenatore vedremo la squadra fare del calcio vero, non questi lanci lunghi dalla difesa alla spera in Dio………..,..,….

joretti
Ospite
joretti

A mio avviso con questa squadra c’è poco da inventarsi. Gli unici che mi danno garanzia sono Milenkovic, Pezzella, Hugo, e aggiungerei Hancko per la difesa. A centrocampo, a parte Veretout, abbiamo poco su cui fare affidamento. In attacco , oltre a Chiesa, proverei Montiel e Vlahovic. Se non si indovina una squadra ed un modulo con cui si possa fare almeno 5 partite positive di seguito, ci sarà troppo da soffrire per andare in Europa.

GiacomoRoma
Ospite
GiacomoRoma

Trasferte sempre con squadre importanti, dove ci ha detto parecchia sfiga (a Genoa dovevi vincerla, a Milano rapina con scasso dell’arbitro, a Roma Simeone & company ci hanno messo del loro per non buttarla dentro); in casa abbiamo giocate con squadre di caratura inferiore, ed escluso con l’Atalanta, abbiamo meritato di vincerle tutte. Siamo da 6/8 posto, e secondo me lì arriveremo; anzi forse con un po’ di buona sorte potremmo arrivare più su, ma non in zona CL. Veretout va riportato più avanti perchè vede la porta e segna, a differenza del Cholito; a fare il “Naingolan” davanti alla… Leggi altro »

Argentinos
Tifoso
argentinos

In casa è da scudetto! Dove quegli esaltati tifosi della San dellavallese che ci credono?! 😂😂😂😂😂😂😂😂

avv. piero mascalaito
Ospite
avv. piero mascalaito

La risposta è che in casa abbiamo incontrato Chievo Udinese Spal e Atalanta e fuori Napoli Sampdoria e Lazio. probabilmente nel girone di ritorno le valutazioni saranno differenti

Silver
Ospite
Silver

Pioli deve:
– passare subito al 442 soprattutto in trasferta per aumentare la compattezza di squadra.
– Veretout rimesso a fare la mezzala sinistra per sfruttare la sua pericolosità in attacco.
– Il più in forma fra Dabo’ ed Edmilson come perno centrale davanti alla difesa.
– in attacco ,in casa, usare con frequenza alternandoli Montiel e Thereau,in attesa della migliore forma di Piaca, Mirallas e Eysseric. Ho reso l’idea? Sempre sempre F.V. Ciao.

Argentinos
Tifoso
argentinos

Ma rimettere Varerout dove giocava l’anno scorso l’hanno gia detto?

paolo50
Ospite
paolo50

Cosa può fare Pioli ? Aspettare il girone di ritorno con le partite casa/trasferta invertite.

Attanasio
Ospite
Attanasio

Abbiamo perso contro Inter, Napoli e Lazio e tutti abbiamo visti come,dato che la squadra aspira alla Uefa e non alla Chanpion sono sconfitte che ci possono stare.Al solito quando perdi diventano tutti scarsi,da Lafont a Pjaca per finire a Simeone.Alla prossima vittoria torneranno tutti fortissimi.Siamo attrezzati per fare un buon campionato,non per essere protagonisti ma qualcuno ha interesse a scordarlo!!!!Sempre forza Viola!

Argentinos
Tifoso
argentinos

Nessuno ha interesse a scordarlo, è solo misero E privo di passione

Gian
Ospite
Gian

Sr Francesco. Si tratta si 3 partite tra le più difficili PER TUTTI in ogni campionato. Avessimo perso 3 a 0 le darei quasi ragione, ma definire la mia squadra “disastrosa” non glie lo consento. Lei ha scitto una caz…. E voglio vedere se ha i palloni per pubblicarlo

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Bella domanda; A mio giudizio la soluzione sarebbe quella di riportare Veretout nel suo ruolo in avanti dove esprime il massimo della sua potenzialità: l’attacco ne beneficerebbe molto; poi affidare i compiti di regia ad una altro. Ma il problema sta proprio qui, manca l’ “ALTRO” di qualità che assuma il compito di regia, non necessariamente con le stesse caratteristiche di Badelj ma che imposti bene l’azione dal basso. Infine, non meno importante, che Pioli trovi un’organizzazione diversa in avanti.

Mariani
Tifoso
la violacea

A GENNAIO BISOGNA TROVARE UNA PUNTA VERA, NON SIMEONE. C A P I T O????? No??? Allora andate a scopare il mare.

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Te invece scopa sul serio, perchè mi sa che ti manca tanto….

i'giannelli
Ospite
i'giannelli

Semplicemente non puo’ fare niente…presto perderemo colpi anche in casa…la rosa e’ comunque questa piu’ di tanto non puo’ dare manca comunque esperienza e quindi continuita…benassi e’ comunque questo fra alti e bassi…uguale mi sembra edmilson…pjaca se tutto va bene al primo vero anno post infortunio se tutto va bene sara’ comunque discontinuo ed a proposito di continuita’ non mi ispira neanche mirallas…se fosse semplice come crede la fiorentina farebbero tutte mercato a zero euro…ma le squadre che vogliono ottenere dei risultati e non solo far divertire le persone allo stadio e continuare a prendere scoppole sui campi piu’ importanti… Leggi altro »

icchettuddici
Ospite
icchettuddici

Giocarle tutte in casa?

zinzo
Ospite
zinzo

E ANCHE FARE UN PACCO UNICO CHIUDENDOCI DENTRO I LECCAVALLE , SAREBBE CHIEDERE TROPPO ????

Articus
Tifoso
Articus

Smetterlà di giocare per esser belli. Smetterla con questi calci d’angolo terribili.
Abbia il coraggio di togliere i titolarissimi e far girare la panchina, Sottil era 20 volte meglio di Pjaca. L’anno scorso LoFaso e Hagi erano meglio dei vari Falcinelli ed Eisserik.
In sintesi il problema di Pioli è la gestione della panchina e dei giovani. Sousa in questo era anni luce superiore e dobbiamo a lui il Federico Chiesa che abbiamo qui.

(Di nuovo Ex) Tifoso
Ospite
(Di nuovo Ex) Tifoso

Non centra nulla in casa o fuori. Semplicemente in casa abbiamo affrontato squadre che retrocederanno o ci andranno vicine (chievo, udinese, spal, atalanta), fuori squadre pari a noi (samp, pareggiata) o di una galassia superiore (inter, napoli, lazio). Siamo destinati a vincere gran parte dei match con le piccole, ad avere partite combattute con le squadre di metà classifica e a perdere con le squadre di medioalta e altissima classifica. Questo perché siamo e saremo una squadra da centriclassifica, ora e fino alla fine del mondo. O almeno, fino alla fine della dittatura dellavalliana e dei loro scagnozzi.

gino
Ospite
gino

Semplice, con questa proprietà basta fare in casa quello che raccattiamo fuori. vaiaaa

Alex
Ospite
Alex

Niente da fare, sarà ancora ottavo posto.

claudio
Ospite
claudio

il fatto che abbiamo giocato con Chievo, Udinese, Atalanta e spal (le ultime dal 15 posto in po) e fuori le prime (dall 8 posto) in poi e la risposta. NOn è difficile da capire.

Walter
Ospite
Walter

Con questo cosa vorresti dire? Negli ultimi due campionati non ci siamo classificati per l’Europa per aver perso diversi punti contro squadre che sono retrocesse. Magari riuscissimo a tenere questo passo fino alla fine del campionato. Nel campionato ci sono cinque squadre nettamente più attrezzate di noi, 3 alla nostra pari e 11 di livello più basso. Perdendole tutte con quelle più forti, pareggiando con quelle alla pari e vincendo tutte le altre partite, si otterrebbero 78 punti. Negli ultimi dieci anni, le squadre che si sono classificate quarte (ora vale la Champion’s) hanno fatto fra i 62 e i… Leggi altro »

paolo re
Ospite
paolo re

Prospetti davvero un percorso entusiasmante, un vero e proprio rilancio delle ambizioni sia della società che dei tifosi.

Walter
Ospite
Walter

Non hai capito il senso del mio intervento. Volevo contestare a quel disfattista di claudio, che vorrebbe salire le nostre vittorie contro squadre minori, dal punto di vista della classifica, vincere contro le squadre più piccole è fondamentale. Fare 3 punti contro le 11 inferiori a noi, significa fare 66 punti, se si aggiungano i 6 punti contro le tre squadre pari valore si arriva a 72 punti. Poi ci mettiamo i 3 punti in casa contro i gobbi di m. ed altri 3 punti in casa contro un’altra cosiddetta grande, si arriva ad una quota che ci assicura la… Leggi altro »

claudio
Ospite
claudio

Io non sono disfattista ma realista. E’ un fatto che abbiamo vinto in caso contro le minori, praticamente le ultime, ed un fatto che abbiamo perso contro quelli da CL fuori casa. Poi se invece vuoi pensare che vincere contro l’ultima in casa sia una vittoria da top team, fai pure.

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Dovrebbe abbandonare le sue manie di protagonismo ed essere molto più pragmatico… Almeno quello, visto che di tirare fuori un po’ di grinta non se ne parla perché non ce l’ha proprio nel DNA. Quindi via quel 4-3-3 ridicolo ch’egli è totalmente incapace di gestire e vai col 4-4-2 che da più parti, ormai, si anela, con Veretout di nuovo nella posizione a lui più congeniale.

Altrimenti rischia di fare quello che fece Sousa, ossia arenarsi nelle sue visioni metacalcistiche senza produrre costrutto (se già il processo non è iniziato…), sorretto da un’incrollabile fiducia di stampo egoico.

DS parlante italiano
Ospite
DS parlante italiano

Vái, se qualcuno ciá la risposta pronta, só tutt’orecchi.
A me mi succede uguale sul godere: in casa, da solo, un ció problemi. Se vo fori, 99 su 100 un me la danno….

bobby
Ospite
bobby

Te come la viola…avete poca personalità.
SFV

VecchioFrank
Ospite
VecchioFrank

Il discorso casa/trasferta ha poco senso, visto che abbiamo affrontato tutte le più forti fuori, e le più deboli in casa. E la classifica attuale è positiva al riguardo. I problemi importanti sono relativi ad alcuni giocatori, che dovranno essere risolti alla svelta. Pjaca è un corpo estraneo, e Gerson ricorda il peggior Tello: due giocatori che dovevano fare la differenza, al momento sono inutili. Benassi è un oggetto misterioso, discontinuo come pochi, e Simeone non segna mai. Quanto a Veretout, sarà essenziale capire se la sua nuova posizione è adeguata o meno. Ecco su cosa Pioli dovrà lavorare, e… Leggi altro »

Sandokan
Ospite
Sandokan

Visto che le trasferte sono state contro Inter, Napoli e Lazio, più che guardare ai punti dovremmo guardare alle prestazioni che non sono state malaccio. E’ vero che ai fini della classifica contano i punti ma, ci sta, che alla lunga il giocare bene paghi anche in termini di risultati.

Hatuey
Tifoso
Hatuey

Casa o trasferta non significa nulla. In casa abbiamo affrontato squadre deboli e in trasferta squadre forti.
Il problema e’ che con squadre forti abbiamo dei limiti nell’attaccare. Pjaca e’ ancora troppo lento per le difese ben attrezzate e Simeone e Chiesa non dialogano abbastanza.
Negli inserimenti ci manca Veretout e Benassi ha dei limiti che erano sembrati scomparire grazie ai gol di inizio stagione, ma ce li ha.
Comunque sono cose che andranno a posto col tempo e reciteremo un ruolo importante nel campionato. Forse a ridosso della zona Champions.

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

heeeeeeeeee ahahahahahahahahahah

claudio
Ospite
claudio

diciamo intorno al 7 posto lo vedo realistico. sempre se non scoppiano prima

Bruno81
Ospite
Bruno81

Molta gente non ha ben chiaro che per vincere a questo giochino devi far gol ….giocare benino conta poco….come conta poco dire che siamo sfortunati o dare la colpa agli arbitri,Altrimenti si torna al tiki-taka di Montella ….70% di controllo palla senza mai tirare in porta tutta la partita e la gente era contenta che si giocava bene. Purtroppo Fra Piolo è scarso ed è un perdente piû di tanto non puoi pretendere…..poi purtroppo c è da aggiungere che alcuni giocatori sono Scarsi(Simeone sopra tutti) e la frittata è fatta. Napoli Inter e Lazio non sono gli squadroni dell anno… Leggi altro »

Ciocio
Ospite
Ciocio

Andarsene….

scettico
Ospite
scettico

Io invece vorrei ricordare che in casa abbiamo giocato praticamente con tutte le peggiori, in trasferta invece con alcune delle migliori e forse vuol dire qualcosa, non sarà per caso questo il motivo della enorme differenza di risultati? direi che un bilancio vero si potrà fare quando anche in casa e fuori avremo affrontato squadre di rendimento omogeneo……

Ciccio Ben
Ospite
Ciccio Ben

Vorrei solo ricordare che a Napoli e Roma con la Lazio se prendevamo almeno un punto non ci sarebbe stato nulla di scandaloso. Mentre di scandaloso c’è, quello sì, l’arbitraggio con l’Inter… Diciamo pure che con due punti in più la classifica sarebbe ben diversa e parleremmo d’altro.

Bruno81
Ospite
Bruno81

…..togli 2 punti con il rigore regalato con l Atalanta e altri 2 punti della partita con L udinese dove hai vinto davvero a fatica e un punto a testa era il risultato piû giusto….. fai il conto di quanti punti avresti.

Geoffrey
Ospite
Geoffrey

Guarda che si è vinto due a zero! Togli pure il rigore, avremmo vinto uno a zero no? Contro l’ Inter, il tabellino dice tiri in porta Inter tre, tiri in porta Fiorentina otto. Viola semper.

claudio
Ospite
claudio

guarda che non è che se togli un gol automaticamente hai vinto. Non funziona cosi il calcio. La verità che siamo 7 ed è il risultato giusto tra favori tolti e ricevuti. SIamo da 7 posto, tutto qua. Semplice

capofabbica viola
Ospite
capofabbica viola

Secondo me, Pioli dovrebbe chiedere alla lega di giocare solo al Franchi….
Scherzosamente, sempre forza Viola.

T da Firenze
Ospite
T da Firenze

Che deve fare Pioli? Aspettare il calendario più favorevole.

STEFANO
Ospite
STEFANO

ESAMINATE IL CALENDARIO E VEDRETE CHE FUORI S’E’ GIOCATO CON LA SECONDA, LA TERZA LA QUARTA E LA QUINTA IN CLASSIFICA.
COMUNQUE POTEVANO ESSERE 4 PAREGGI, SENZA ESAGERARE..
IN CASA S’E’ GIOCATO CON SQUADRE NON A QUEL LIVELLO.
ASPETTIAMO ALMENO UN ALTRO MESE PRIMA DI DIRE CHE ABBIAMO PROBLEMI IN TRASFERTA.

scettico
Ospite
scettico

oppure che siamo fenomeni in casa…….

Triplesupreme
Ospite
Triplesupreme

oppure che si alza il dito dalla maiuscola…

Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Per cambiare rotta basta giocare con delle squadre più deboli di noi:semplice no??? Napoli,Inter,Lazio, sono,almeno sulla carta,più forti di noi e ciò nonostante non abbiamo fatto male contro di loro…..anzi.

Sergiop-Roma
Tifoso
Sergiop - roma

Capisco che x molti il mercato è stato una delusione. I giocatori sono questi. E’ l’allenatore che li deve far funzionare. Ha mai pensato Pioli ad un diverso modulo del 4-3-3? Perchè durante l’estate non ha provato uno schema dove cambiare la posizione di Veretout? Anzichè farlo giocare come regista arretrato (alla Badelj) non ha provato schemi dove invece lui potesse scorazzare libero da marcature e arrivare al tiro (ha anche un buon tiro con entrambi i piedi), dando i compiti di regista aretrato ad un altro? Vi ricordate il famoso 3-5-2 di Picchio io De Sisti?

Ponzio
Tifoso
ponzio

Numeri da giocare al lotto. Dopo 8 partite non contano nulla. Conta analizzare il gioco rispetto allo scorso anno. Per adesso la Fiorentina dimostra una maggiore solidità e un più gioco. Io ricordo che lo scorso anno in alcune partite (soprattutto in casa) non si riusciva a tirare quasi mai in porta, ricordo di trasferte contro squadre forti dove non si superava il centrocampo e finivamo con al massimo due calci d’angolo. Qualche miglioramento si vede. Aggiorniamoci alla fine dell’andata quando avremo incontrato tutti.

ILBOSSFIORENTINO
Ospite
ILBOSSFIORENTINO

Cosa può fare Pioli per cambiare rotta lontano dal ‘Franchi’?si licenzia per incapacità di dare un gioco alla squadra ecco cosa può fare tanto con lui in europa non ci vai anche perchè lui è troppo aziendalista con questi tipo di allenatori non vinci nulla ma anzi è semplicemente per creare più aspettative per il bilancio economico e tecnico.la le cessioni del prossimo anno sono la conferma di una società che guarda al bilancio e allenatore non protesterà mai tanto lui pensa al suo stipendio quindi.,mi sembra evidente che se sarà confermato per l anno prossimo tanto per prendere in… Leggi altro »

...
Ospite
...

Estrapolo qualche concetto (e obrobrio) qua e là…
“le cessioni del prossimo anno sono la conferma” (mago Othelma) – “far cascare i polli hai loro piedi” – “battigol” – “dare la colpa al arbitro”

Canta
Ospite
Canta

A mio modesto parere, è un articolo senza testa né coda
Abbiamo giocato in trasferta in cambi veramente tosti (Sampdoria, Napoli, Inter e Lazio) raccogliendo molto meno di quanto sia stato seminato
Tralasciando errori/sviste arbitrali, a me nessuna delle 4 squadre, nello scontro diretto, è sembrata superiore a noi

Detto ciò, concretizzare di più e forza viola sempre!!!

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

sai, io credo che per vincere una partita devi far gol, se non segni nemmeno a porta vuota su assist del portiere avversario hai voglia a giocar bene

Articolo precedenteSupercoppa Italiana femminile, sabato la sfida alla Juve. Parisi: “Vincere per Firenze”
Articolo successivoWomen’s, Clelland: “Vogliamo vincere contro la Juve. E possiamo farcela anche col Chelsea”
CONDIVIDI