Fiorentina a due facce, in casa è da scudetto in trasferta in zona retrocessione. Cosa può fare Pioli per cambiare rotta lontano dal ‘Franchi’?

72



Non ci sono dubbi che i viola abbiano un problema realizzativo, specialmente in trasferta, ma cosa può fare il tecnico?

Ad oggi è sempre Marco Benassi il goleador della Fiorentina con 3 reti realizzate e seguito da Chiesa, Simeone e Milenkovic a quota 2. Pochi gol dagli attaccanti ma il rendimento della squadra di Pioli al ‘Franchi’ è ottimo, i problemi sorgono quando si esce dalle mura amiche.

La Fiorentina in casa è da scudetto, le ha vinte tutte come solo Juve e Napoli hanno saputo fare sino ad ora in campionato. In più i viola hanno sia il miglior attacco che la miglior difesa con 12 gol fatti ed un solo subito (tra l’altro nella goleada con il Chievo).

Tutto però cambia in trasferta con la Fiorentina che è sedicesima con un solo punto fatto, (in trasferta a Genova) e una differenza reti di -3. A parziale discolpa dei viola è giusto ricordare che la Fiorentina in trasferta ha affrontato: Sampdoria, Napoli, Inter e Lazio.

Dunque, sulla carta, solo la squadra di Genova è alla portata viola visto che le altre puntano tutte alla Champions League.

E’ comunque evidente che il gioco della Fiorentina in casa sia in un modo e in trasferta un altro e se ci pensiamo bene questo è un problema che Pioli si porta dietro già dalla passata stagione. La Fiorentina in trasferta sembra avere una carenza di coraggio, spregiudicatezza e in aggiunta anche troppi cali di rendimento e concentrazione nell’arco dei 90 minuti.

Una squadra a sprazzi che però non riesce a segnare (due gol fatti in quattro trasferte di cui uno un autogol) nonostante di occasioni ne abbia diverse. Anche contro la Lazio la Fiorentina ha avuto almeno un paio di occasioni per andare in vantaggio e altrettante per pareggiare ma non ci è mai riuscita.

È chiaro dunque che manca qualcosa a questa squadra a livello caratteriale quando gioca in trasferta. Vista l’età della rosa è compito di Pioli portare i giocatori a fare un salto in avanti a livello mentale.

In questa sosta ci si potrà lavorare anche se i titolari sono sparsi per il mondo. Ma la Fiorentina, come detto, ha un buon potenziale e può ancora crescere molto.

72
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Mariani
Tifoso
la violacea

INFATTI E’ UNA BELLA SQUADRA DA DECIMO POSTO. STOP

massimo
Ospite
massimo

Levarsi dai cabasisi!

Max54
Ospite
Max54

Bisogna avere un po’ piu di fortuna(vedi Inter) e cambiare avversari (abbiamo trovato Napoli,Inter,Samp e Lazio.

claudio
Ospite
claudio

bhe certo.. se giochiamo sempre con chievo e frosinone vinciamo di sicuro.

tomcat
Ospite
tomcat

Dare le dimissioni a gennaio e mettere la viola nelle mani di un allenatore giovane e che voglia far bene, in casa ed in trasferta. Io la penso cosi’, scusate

Cassandra
Ospite
Cassandra

Considerare le squadre affromtate?

Pioli quello che poteva fare lo ha fatto,,un discreto allenatore che ha problemi con la fase d”attacco….

Mariani
Tifoso
la violacea

I problemi gli vengono creati da SIMEONE che è una schiappa.

Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Il piolo può fare una cosa DIMETTERSI, forse con un altro allenatore vedremo la squadra fare del calcio vero, non questi lanci lunghi dalla difesa alla spera in Dio………..,..,….

joretti
Ospite
joretti

A mio avviso con questa squadra c’è poco da inventarsi. Gli unici che mi danno garanzia sono Milenkovic, Pezzella, Hugo, e aggiungerei Hancko per la difesa. A centrocampo, a parte Veretout, abbiamo poco su cui fare affidamento. In attacco , oltre a Chiesa, proverei Montiel e Vlahovic. Se non si indovina una squadra ed un modulo con cui si possa fare almeno 5 partite positive di seguito, ci sarà troppo da soffrire per andare in Europa.

GiacomoRoma
Ospite
GiacomoRoma

Trasferte sempre con squadre importanti, dove ci ha detto parecchia sfiga (a Genoa dovevi vincerla, a Milano rapina con scasso dell’arbitro, a Roma Simeone & company ci hanno messo del loro per non buttarla dentro); in casa abbiamo giocate con squadre di caratura inferiore, ed escluso con l’Atalanta, abbiamo meritato di vincerle tutte. Siamo da 6/8 posto, e secondo me lì arriveremo; anzi forse con un po’ di buona sorte potremmo arrivare più su, ma non in zona CL. Veretout va riportato più avanti perchè vede la porta e segna, a differenza del Cholito; a fare il “Naingolan” davanti alla… Leggi altro »

Argentinos
Tifoso
argentinos

In casa è da scudetto! Dove quegli esaltati tifosi della San dellavallese che ci credono?! 😂😂😂😂😂😂😂😂

1 3 4 5
Articolo precedenteSupercoppa Italiana femminile, sabato la sfida alla Juve. Parisi: “Vincere per Firenze”
Articolo successivoWomen’s, Clelland: “Vogliamo vincere contro la Juve. E possiamo farcela anche col Chelsea”
CONDIVIDI