Fiorentina e Milan, tra risse e sfottò: domenica un altro capitolo della saga

4



Su La Gazzetta dello Sport si ripercorre le storie tese nate negli ultimi anni tra Fiorentina e Milan. Tutto è cominciato quando nel 2013 le due squadre si contendevano un posto per la Champions League, conquistata poi dal Milan dopo la nascita del tormentone “rigore per il Milan”. L’ultimo episodio in ordine di tempo è invece quello relativo a Kalinic, con la società viola che chiese le scuse del ds rossonero Mirabelli dopo una battuta poco felice proprio sulla Fiorentina (“O segni o torni là” dichiarò).

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Quando Emilio Sartana e i’ Pompa entrarono in mezzo alla Fossa dei Leoni a San Siro e ne uscirono vivi… Onore a entrambi…!!!

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

Purtroppo successe il contrario furono loro che dal secondo anello sbucarono a centinaia all’improvviso dalla nostra parte curva nord con bottiglie rotte e spranghe,tanti ragazzi viola rimasero presi in mezzo….Fu’ un attacco vile ci si difese ma a mani nude e alla fine rimasero in tanti per terra con i vetri piantati nella pelle.Allora andare in trasferta significava rischiare di brutto.DEL RESTO IL CORO BECERO E RITMATO DI ALLORA ERA”MILANO COLA DI SANGUE VIOLA”.

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Io li ho conosciuti entrambi, mi sa che te, Trytty, tu stia sparando l’ennesima ……..

fra diavolo
Ospite
fra diavolo

TU QUEL GIORNO ERI MOLTO LONTANO DA MILANO……chi era presente ti confermera’ come andarono le cose io avevo 15 anni e stavo 7 gradoni piu’ in alto.

Articolo precedenteIl piano per il rilancio viola: investimenti e aumento del monte ingaggi
Articolo successivoIn 300 alla festa Centro di Coordinamento. Salica: “Stimolo in più per fare bene”
CONDIVIDI