Fiorentina e un mercato con tanti prestiti. Riscatti da quasi 40 milioni di euro (a salire)

59



Corvino ha acquistato diversi giocatori in prestito, una formula molto utilizzata anche dalle altre di A. E dalla Fiorentina nel recente passato.

Acquisti definitivi e diversi prestiti. Dieci acquisti fin qui per la Fiorentina (e il dato potrebbe restare inalterato negli ultimi giorni di mercato), di cui quattro in prestito. Numero in linea con le ultime stagioni, ma a far discutere molti è il fatto che diverse operazioni a titolo temporaneo riguardano giocatori importanti, sicuri o potenziali titolari. A partire da Marko Pjaca. Prestito oneroso da 2 milioni, 20 per il diritto di riscatto a fine anno. Con la Juve che ha anche la possibilità di controriscatto a 26 milioni complessivi.

DALLA PREMIER. Poi Kevin Mirallas, prima alternativa per tutti i ruoli dell’attacco. Di fatto, elemento di esperienza che si candida ad essere giocatore importante per Pioli. Per il belga, prestito oneroso e diritto di riscatto tra 7 e 8 milioni. Cifra similare per Edimilson Fernandes, jolly di centrocampo, giocatore di prospettiva (classe ’96): prestito oneroso da 1 milione, più diritto di riscatto intorno agli 8 milioni.

PRESTITO SECCO. Quindi Gerson. Prestito secco, stavolta, operazione che ha fatto molto discutere. La Roma lo pagò quasi 19 milioni due anni fa al Fluminense, i giallorossi e la Fiorentina si sono lasciati con la parola di tornare a parlare del futuro del brasiliano nel corso della stagione. Ma senza alcun diritto di riscatto, è chiaro che la Roma ha in mano le sorti del giocatore. Se ‘esploderà’ a Firenze, o farà comunque una buona stagione con qualità e continuità, i giallorossi chiederanno una cifra considerevole o lo riporteranno nella Capitale; se farà una stagione mediocre o un nuovo flop la Fiorentina ci avrà guadagnato comunque poco sul campo per rendimento.

PAPABILI TITOLARI. Quattro giocatori che aspirano ad essere importanti per la Fiorentina 2018/2019. Con un futuro, però, tutto da scrivere: in totale, riscatti possibili tra un anno intorno ai 36-38 milioni, più la valutazione di Gerson che sarà data solo a stagione in corso. Chiaro che tra un anno sarà tutto diverso per i viola, a seconda del piazzamento finale in campionato e della valorizzazione dei migliori giocatori. Quest’anno sono stati tenuti tutti i big, tra un anno chissà (è la normale logica di mercato, coinvolge ogni società).

LE ALTRE. Ma la situazione attuale non è comunque una novità, per il calcio italiano e per la Fiorentina. L’Inter ha preso in prestito con diritto di riscatto Politano, Keita e Vrsaljko, il Milan Higuain e Bakayoko, la Roma Cristante (su cui ha l’obbligo di riscatto), l’Atalanta Zapata e Pasalic, la Samp Defrel e Jankto (quest’ultimo con obbligo di riscatto), il Napoli Meret con obbligo di riscatto. Tante società, quindi, hanno optato su prestiti onerosi con futuri riscatti.

IL RECENTE PASSATO. Così come del resto i viola avevano fatto negli ultimi anni: la scorsa stagione arrivarono in prestito Pezzella, Biraghi e Laurini (tutti riscattati), oltre a Lo Faso, Falcinelli e Gil Dias (non confermati), nel gennaio 2017 toccò a Saponara e Sportiello (il primo con obbligo, il secondo col diritto – ma poi il portiere non è stato riscattato), nell’estate 2016 De Maio, Tello, Cristoforo, Maxi Olivera, Sanchez, Salcedo e la meteora Toledo. Diversi giocatori che hanno inciso poco, qualcun altro ha invece trovato molto spazio. Per Pjaca, Mirallas, Edimilson e Gerson sarà una stagione importante. Il loro futuro in viola vale oltre 40 milioni. Ma ci sarà tempo per decidere.

59
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
David
Ospite
David

Io sono uno di quelli che ha sempre difeso società e corvino..questa volta peró la squadra non mi piace..ho paura sará un altra stagione mediocre

ruiunico10
Ospite
ruiunico10

IO SONO SODDISFATTO DEL MERCATO . magari avrei preferito un controriscatto un po’ piu’ alto per Pjaca , meglio ancora niente controriscatto ma noi non siamo il milan …. Anche questo affare di Pjaca avrebbe dovuto insegnare ai tifosi VIOLA ma purtroppo continuate a non capire un accidente . La serie A è tutta una manfrina , un gioco truccato dove vincono sempre gli stessi e sempre gli stessi ne decidono le sorti . Vi pare altresi’ possibile che la Juve regalasse Higuain e Caldara al Milan ? e’ piuttosto ovvio che i padroni del calcio stessero aspettando il ritorno… Leggi altro »

Tristezza
Ospite
Tristezza

Controriscatto piu alto per accantonare a comparto aziendale?

si ruzza
Ospite
si ruzza

andrebbe presa la proprietà in prestito, altro che i giocatori.

jack_ryan
Ospite
jack_ryan

Vabbè che va di moda ormai per tutto, dalle auto ai telefoni… ma una squadra a noleggio non è il massimo della vita… evidentemente di meglio non si può sperare.

Beppino
Ospite
Beppino

Contratti a termine…….il nuovo precariato??????

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

Appartengo l’opearz Gerson che non mi trova d’accordo , poi per il resto secondo me , la fiorentina ha fatto un buon mercato e sulla carta ci siamo rinforzati molto … manca un sostituto di badely ma da quello che posso aver capito quest anno pioli proverà a giocare senza regista ….. …. AAAACERCO vecchie maglie Fiorentina anni 80-90 e vecchie sciarpe gruppi tifosi , contattatemi ad [email protected]

Tristezza
Ospite
Tristezza

Continua a cercare maglie… perché di calcio… rinforzati molto? Sulla carta? Si igienica… Badelj Norgaard… ho detto tutto… rinforzati… ahah con Mirallas che nessuno voleva e Pjaca che non gioca da due anni e fa panchina a Rebic? Eh si, alla fine ce l’hanno fatta a farvi ragionare da Empoli

jack_ryan
Ospite
jack_ryan

Quando hai le pezze al culo c’è poco da fare i difficili…

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Prendere i giocatori in prestito non è il massimo della vita, ma resta comunque una scelta che ha un suo perché e che permette di gestire meglio i fondi quando di fondi se ne hanno pochi, come nel nostro caso, potendo contare sulle prestazioni di giocatori di un livello non altrimenti accessibile da Club come il nostro. Al netto, chiaramente, di magagne come infortuni recenti, come il passsato ci insegna. Il vero problema non sono i prestiti, ma il fatto che non abbiano un seguito, cioè che i giocatori in questione non vengano poi riscattati nemmeno allorché si verifichi una… Leggi altro »

IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

I diritti di riscatto mi mettono di buon umore,Ricordo la splendida operazione Cuadrado che dire poi del trentino fissato e messo a bilancio per Toledo, magistrale colpo del direttore come disse uno che conta leggermente piu’ di me all’interno della Societa’.

#vaiteacomprarlisenzasoldi #percheinostrinonlivuolenessuno #63mopostolibertadistampa

geronimo
Ospite
geronimo

L’unica operazione che non mi va giù….è quella di Gerson che senso ha??? come detto dalla redazione serve solo ed eventualmente a valorizzare il giocatore di un altra squadra. Se giocasse BENE lo ripiglia la Roma x se o lo vende a MILIONI al maggiore acquirente….ovviamente non la Fiorentina) se gioca male ….la fiorentina non ha benefici sul campo e non avrà voglia di comprarlo. Però visto che la cosa è stata fatta …. l’unica è valutare bene negli allenamenti e nel carattere le potenzialità del giocatore, farlo giocare il meno possibile se non per FORTE necessità……. sperando di capire… Leggi altro »

TEORIA_VIOLA
Ospite
TEORIA_VIOLA

Pjaca e uguale. Chi non lo vede e in mlafede

Riccardo
Ospite
Riccardo

Non hai capito bene, se la Juve lo riscatta si prende 2 milioni per l’attuale prestito, più i 20 milioni del nostro futuro acquisto ed a quel punto la Juve lo può riscattare, solo dopo che il giocatore è diventato nostro. Quindi a quel punto ci sarebbe 26 milioni, 4 in più di quanto incassato. Quindi a loro sarebbe costato 25 di un paio di anni fa più 4 dati a noi

geronimo
Ospite
geronimo

ok giustamente il controriscatto lo esercita solo in caso di riscatto nostro…. allora è + o – come gerson con un elimosina in più che la juve ci da … mentre i pidocchiosi de roma….. manco quella.

Articolo precedenteCrollo ponte Morandi: la solidarietà dei club della Curva Fiesole. Niente trasferta a Genova
Articolo successivoSampdoria-Fiorentina affidata all’arbitro Doveri di Volterra
CONDIVIDI